La dieta Mediterranea può migliorare la memoria nel tipo - 2 diabetici

A seguito di una dieta Mediterranea può migliorare la funzione conoscitiva nella gente vivere con il diabete, secondo uno studio degli Stati Uniti che ha tenuto la carreggiata quasi 1000 diete su un biennio.

La dieta Mediterranea include gli alimenti dalla Francia, dalla Grecia, dallRawpixel | Shutterstock

La dieta Mediterranea incorpora gli alimenti alimentari tradizionalmente in paesi che si affacciano sul mar Mediterraneo, compreso la Francia, la Grecia, l'Italia e la Spagna, ma il contenuto esatto delle diete seguite tradizionalmente in questi paesi può variare.

Le diete globali e Mediterranee sono alte in frutta, in verdure, in legumi, in noci, nei fagioli, in cereali, in granuli ed in pesce. I grassi insaturi quale olio di oliva sono egualmente molto comuni nelle diete Mediterranee. Sono egualmente bassi in rosso e carne trasformata. Come tale, le diete Mediterranee sono state associate con migliore salubrità conoscitiva e cardiaca.

L'autore principale dello studio Josiemer Mattei dal banco di Harvard T.H Chan della salute pubblica a Boston ha spiegato gli effetti positivi di questa dieta particolare sul cervello:

Una dieta Mediterranea sana include gli alimenti che sono ricchi di frutta e di verdure, che [abbia] antiossidanti ed in pesce e petroli, che includono i grassi sani. Queste sostanze nutrienti contribuiscono a sostenere la funzione conoscitiva diminuendo l'infiammazione e l'ossidazione nel cervello.„

Lo studio, che è stato pubblicato nella cura del diabete del giornale, ha mirato a scoprire “le associazioni di un punteggio Mediterraneo di dieta (MeDS) con un cambiamento di due anni nella funzione conoscitiva dal diabete di tipo 2 e dallo stato glycemic di controllo.„ I punteggi Mediterranei di dieta poi sarebbero confrontati ad altri punteggi di qualità di dieta.

I dati dallo studio portoricano longitudinale di salubrità di Boston sono stati usati per informare lo studio ed i ricercatori hanno tenuto la carreggiata e valutato le abitudini alimentari di 913 partecipanti dello studio di salubrità. I partecipanti sono stati esaminati a diabete di tipo 2 ed hanno catturato le prove sulla funzione conoscitiva, sulla funzione di memoria e sulla funzione esecutiva.

Per valutare quanto i partecipanti stavano seguendo molto attentamente le diete Mediterranee, i ricercatori hanno segnato la quantità degli ingredienti principali della dieta che Mediterranea hanno mangiato nel corso dei due anni. I punteggi egualmente sono stati catturati secondo quanto alimento hanno mangiato che composto altre due diete che migliorano la salubrità del cuore, compreso gli approcci dietetici per fermare la dieta di ipertensione (UN POCO).

La funzione conoscitiva ottimale dei supporti Mediterranei di dieta„

I miglioramenti nella funzione di memoria sono stati veduti nella gente senza diabete che stava seguendo una dieta Mediterranea, ma altre funzioni conoscitive non sono state vedute per migliorare significativamente. Infatti, altre diete che la salubrità migliore del cuore ha provocato un miglioramento più notevole nella funzione conoscitiva in quelli senza diabete.

Tuttavia, la dieta Mediterranea ha migliorato significativamente la funzione conoscitiva nella gente con il diabete. Le abilità della trafilatura dell'orologio e di riconoscimento della parola sono state vedute per migliorare più in paragone alla gente che non ha seguito una dieta Mediterranea.

I vantaggi conoscitivi procurati dalla dieta Mediterranea sono stati veduti soltanto nella gente che ha avuta a glicemie controllate ben ed i vantaggi non erano come chiaramente in coloro che ha cominciato lo studio con le glicemie male controllate o in quelli di cui il controllo dello zucchero di sangue si è deteriorato nel corso dello studio.

Mattei ha spiegato che gli interi granuli e legumi possono essere l'elemento in una dieta Mediterranea che contribuisce a gestire le glicemie come pure a contribuire alla migliore funzione conoscitiva globale. Lo studio ha tratto la conclusione che “aderendo ad una dieta Mediterranea e diabete di tipo 2 efficacemente gestire può supportare la funzione conoscitiva ottimale.„

Aumenti l'assunzione nutriente ed abbassi lo zucchero dietetico

I ricercatori egualmente specificano che una dieta sana in generale può contribuire a migliorare la funzione conoscitiva, particolarmente funzione di memoria, nella gente con il diabete di tipo 2, suggerente che sia non solo la dieta Mediterranea che può procurare questi miglioramenti conoscitivi positivi.

I partecipanti portoricani inclusi di studio soltanto, significanti i sui risultati non possono estendere alla gente da altre razziale e origini etniche, o alla gente che non segue le diete Mediterranee. Una seconda limitazione dello studio è che i dati ingestione dietetica sui partecipanti' auto-sono stati riferiti, che è vulnerabile influenzare ed inesattezza.

Malgrado questo, Allen Taylor dal centro di ricerca dell'alimentazione umana di Tufts University usda su invecchiamento a Boston, che non è stata compresa nello studio, ha detto:

Ci sono molte influenze salubri di consumo della dieta Mediterranea che è ricca di frutta e di verdure, si abbassano in zuccheri semplici, più bassi in rosso e carni trasformate, con alcuni servizi alla settimana del pesce.„

Sorgente

Mattei, J., et al. (2019). La dieta Mediterranea ed il cambiamento di due anni nella funzione conoscitiva da stato del diabete di tipo 2 e del controllo Glycemic. Cura del diabete. doi.org/10.2337/dc19-0130.

Source:

Mattei, J., et al. (2019). The Mediterranean Diet and 2-Year Change in Cognitive Function by Status of Type 2 Diabetes and Glycemic Control. Diabetes Care. doi.org/10.2337/dc19-0130.

Lois Zoppi

Written by

Lois Zoppi

Lois is a freelance copywriter based in the UK. She graduated from the University of Sussex with a BA in Media Practice, having specialized in screenwriting. She maintains a focus on anxiety disorders and depression and aims to explore other areas of mental health including dissociative disorders such as maladaptive daydreaming.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Zoppi, Lois. (2019, June 19). La dieta Mediterranea può migliorare la memoria nel tipo - 2 diabetici. News-Medical. Retrieved on September 22, 2019 from https://www.news-medical.net/news/20190603/Mediterranean-diet-improves-memory-in-type-2-diabetics.aspx.

  • MLA

    Zoppi, Lois. "La dieta Mediterranea può migliorare la memoria nel tipo - 2 diabetici". News-Medical. 22 September 2019. <https://www.news-medical.net/news/20190603/Mediterranean-diet-improves-memory-in-type-2-diabetics.aspx>.

  • Chicago

    Zoppi, Lois. "La dieta Mediterranea può migliorare la memoria nel tipo - 2 diabetici". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20190603/Mediterranean-diet-improves-memory-in-type-2-diabetics.aspx. (accessed September 22, 2019).

  • Harvard

    Zoppi, Lois. 2019. La dieta Mediterranea può migliorare la memoria nel tipo - 2 diabetici. News-Medical, viewed 22 September 2019, https://www.news-medical.net/news/20190603/Mediterranean-diet-improves-memory-in-type-2-diabetics.aspx.