Il colesterolo in uova si è associato con la malattia cardiovascolare e la mortalità

Il rischio di malattia di cuore e di morte aumenta con il numero delle uova che una persona consuma, secondo un esperto in nutrizione di UMass Lowell che ha studiato l'emissione.

Ricerchi che cingolato le diete, la salubrità e le abitudini di stile di vita di quasi 30.000 adulti attraverso il paese per finchè 31 anno ha trovato che il colesterolo in uova, una volta consumato in grande quantità, è associato con gli effetti di affezione, secondo Katherine Tucker, un professore biomedico e nutrizionale di scienze nell'istituto universitario di Zuckerberg di UMass Lowell delle scienze di salubrità, che co-hanno creato l'analisi. Lo studio è stato pubblicato nel giornale di American Medical Association.

I risultati di studio vengono mentre il consumo dell'uovo nel paese continua ad aumentare. Nel 2017, la gente ha mangiato una media di 279 uova all'anno, rispetto a 254 uova nel 2012, secondo il ministero dell'agricoltura degli Stati Uniti.

Le linee guida dietetiche correnti degli Stati Uniti per gli Americani non offrono il consiglio sul numero delle uova che le persone dovrebbero mangiare ogni giorno. Le linee guida, che sono aggiornate ogni cinque anni, non includono questa perché gli esperti in nutrizione avevano cominciato a credere grassi saturati erano il fattore di azionamento dietro i livelli ricchi in colesterolo, piuttosto che le uova, secondo Tucker. Tuttavia, prima di 2015, le linee guida hanno raccomandato le persone consumano non non più di 300 milligrammi di colesterolo un il giorno, ha detto.

Un grande uovo contiene quasi 200 milligrammi di colesterolo, approssimativamente la stessa quantità come bistecca da 8 once, secondo l'usda. Altri alimenti che contengono gli alti livelli di colesterolo includono le carni trasformate, il formaggio ed i prodotti lattier-caseario ad alta percentuale di grassi.

Mentre la nuova ricerca non offre le raccomandazioni specifiche sul consumo del colesterolo o dell'uovo, ha trovato che ogni i 300 milligrammi supplementari di colesterolo consumati oltre un riferimento di 300 milligrammi al giorno sono stati associati con un elevato rischio 17 per cento della malattia cardiovascolare e un elevato rischio 18 per cento della morte.

Il cibo delle parecchie uova un la settimana “è ragionevole,„ ha detto Tucker, che le ha notate include le sostanze nutrienti utili eye e disossare la salubrità. “Ma raccomando la gente evito mangiare le omelette dell'tre-uovo ogni giorno. La nutrizione è interamente circa la moderazione ed il bilanciamento.„

I risultati della ricerca egualmente hanno determinato che il regime dell'esercizio dei partecipanti di studio e la qualità globale di dieta, compreso la quantità ed il tipo di grasso essi hanno consumato, non hanno cambiato il collegamento fra colesterolo nella sua dieta ed il rischio di malattia cardiovascolare e di morte.

Ciò è un forte studio perché la modellistica ha registrato per ottenere i fattori quale la qualità della dieta. Anche per la gente sulle diete sane, l'effetto nocivo di più alta assunzione delle uova ed il colesterolo erano coerenti.„

Katherine Tucker, istituto universitario di Zuckerberg di UMass Lowell delle scienze di salubrità

Sorgente:

Università di Massachusetts Lowell

Riferimento del giornale:

Tucker, 2019) associazioni di K.L. et al. (del consumo dietetico dell'uovo o del colesterolo con la malattia cardiovascolare e la mortalità di incidente. Giornale di American Medical Association. doi.org/10.1001/jama.2019.1572.