Le fondamenta di Kessler ricevono il regalo $1 milione per studiare i trattamenti approfonditi per la lesione del midollo spinale

Tim Reynolds, co-fondatore della ditta Jane Street Capital di Wall Street e la sua moglie, Caroline, ha fatto un regalo $1 milione alle fondamenta di Kessler alla ricerca approfondita del lancio al nuovo centro delle fondamenta per stimolo spinale. Il Reynolds ha dato questo regalo nel rispetto della cura pietosa consegnata da Barbara Benevento, MD, dell'istituto di Kessler per ripristino ed al lavoro del gruppo di ricerca del midollo spinale. Il sig. Reynolds ha subito una lesione del midollo spinale nel 2000 come passeggero in un incidente automobilistico ed ha subito il ripristino all'istituto di Kessler.

Il centro delle fondamenta di Kessler per stimolo spinale esplorerà i due trattamenti approfonditi per il ripristino dopo la lesione del midollo spinale: stimolo spinale transcutaneo ed epidurale. Entrambi i trattamenti comprendono applicare lo stimolo elettrico al midollo spinale per attivare i circuiti del nervo, permettendo che i nervi danneggiati trasmettano i segnali ai nervi ed al muscolo periferici.

Gli studi preliminari indicano che combinando lo stimolo epidurale con la terapia fisica intensiva, le persone con la paralisi hanno potute stare durante lo stimolo e due hanno riacquistato un certo movimento volontario. Insieme, tenuta spinale transcutanea ed epidurale di stimolo la promessa trasformare cura e ripristino di lesione del midollo spinale. Il centro sarà unico nelle sue capacità studiare entrambi gli approcci a stimolo spinale.

Con questo supporto dal Reynolds, le fondamenta di Kessler stanno applicando la sua estesa competenza nella ricerca di mobilità a questo guardare e campo di emergenza più ulteriormente nelle implicazioni per il neuroplasticity e l'adattamento dopo il trattamento di stimolo. Questa ricerca esplorerà i meccanismi neurali che sono alla base della funzione di motore e degli effetti secondari della lesione del midollo spinale, permettendo allo sviluppo di nuovi trattamenti per le persone invalide dalla lesione del midollo spinale.

“Il modo la paralisi di punti di vista della comunità scientifica è in piena evoluzione. Kessler che le fondamenta stanno fornendo una piattaforma per avanzare la ricerca clinica che è essenziale per migliorare le vite di tutta la gente che vive con la lesione del midollo spinale,„ ha detto Reynolds. “Caroline ed io sono felici di dividere un ruolo in quanto.„

Il Reynolds sta costituendo un fondo per tre studi per la gente con la lesione cronica del midollo spinale:

1-Investigating la capacità di stimolo epidurale facendo uso di uno stimolatore impiantato di facilitare il ripristino dei sistemi multipli dell'organo in persone con la lesione completa del midollo spinale del motore cronico.

nuovi e protocolli unici di 2-Using di stimolo transcutaneo per capire come i guadagni a disposizione e la funzione della pinsa fatta durante il trattamento possono essere sostenuti.

3-Investigating come applicare il cervello concorrente e lo stimolo spinale transcutaneo può facilitare la riparazione del midollo spinale ed il ripristino funzionale.

Che scienziati imparano da questi tre studi costituirà la base per i progetti che comprendono l'impianto chirurgico degli stimolatori spinali epidurali dal neurochirurgo Robert Heary, il MD, il co-direttore del laboratorio della spina dorsale della famiglia di Reynolds alla facoltà di medicina di Rutgers New Jersey.

“Abbiamo molto da imparare circa come lo stimolo pregiudica il midollo spinale danneggiato,„ abbiamo detto Steven Kirshblum, MD, ufficiale sanitario senior e Direttore del programma di lesione del midollo spinale all'istituto di Kessler, alla presidenza del dipartimento di medicina fisica ed al ripristino alla facoltà di medicina di Rutgers New Jersey ed al capo ispettore sanitario delle fondamenta di Kessler. Il Dott. Kirshblum e Gail Forrest, PhD, è co-Direttori del centro delle fondamenta per stimolo spinale. Il gruppo del centro collabora molto attentamente con gli esperti principali all'università di Louisville e di UCLA. “Lavorando insieme, troveremo più rapidamente le soluzioni,„ ha detto il Dott. Kirshblum.

Questo regalo tempestivo ci permetterà di scoprire come massimizzare più d'importanza gli aumenti della funzione, ma, come tradurre quei guadagni in maggior indipendenza per la comunità delle persone che vivono con la lesione del midollo spinale.„

Dott. Steven Kirshblum

Con il loro supporto delle fondamenta di Kessler, Tim e Caroline Reynolds stanno avanzando il primo lavoro significativo nello stimolo spinale epidurale e transcutaneo che promette di trasformare la visualizzazione del mondo della lesione del midollo spinale.