Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La ricerca mostra la possibilità per spostare il ritmo circadiano “dei nottambuli

Un ritocco semplice ai reticoli di sonno “dei nottambuli - la gente con l'estremo tardi che dorme e che sveglia le abitudini - potrebbe piombo ai miglioramenti significativi nelle sincronizzazioni risveglio/di sonno, ha migliorato la prestazione nelle mattine, nelle migliori abitudini alimentari ed in una diminuzione nella depressione e nello sforzo.

Nuova ricerca internazionale dalle università di Birmingham e di Surrey nel Regno Unito e Monash University in Australia, indicata che, su un periodo di tre settimane, era possibile spostare il ritmo circadiano “dei nottambuli facendo uso degli interventi non farmacologici e pratici.

Lo studio, pubblicato nella medicina di sonno, ha mostrato che i partecipanti potevano portare in avanti le loro sincronizzazioni risveglio/di sonno entro due ore, mentre non avevano effetto negativo sulla durata di sonno. Inoltre, i partecipanti hanno riferito una diminuzione nelle sensazioni di depressione e nello sforzo come pure nella sonnolenza di giorno.

“I nostri risultati della ricerca evidenziano l'abilità di un intervento non farmacologico semplice ad avanzamento di fase “nottambuli, diminuiscono gli elementi negativi della salute mentale e della sonnolenza come pure manipolano i tempi di punta della prestazione nel mondo reale,„ il Dott. Elise Facer-Childs del ricercatore del cavo dall'istituto del Turner dell'università di Monash per il cervello e la salute mentale ha detto.

“I nottambuli sono persone di cui l'orologio di organismo interno detta i tempi tardi-che-usuali di risveglio e di sonno - nei partecipanti di questo studio ha avuto un'ora di andare a letto media delle 2.30 di mattina e tempo di sveglia delle 10.15 di mattina.

Le perturbazioni al sistema risveglio/di sonno sono state collegate a varie emissioni di salubrità, compresi i basculaggi asse verticali di umore, la morbosità e tassi di mortalità aumentati e declini nella prestazione conoscitiva e fisica.

Avere un reticolo di sonno recente vi mette in disaccordo con i giorni sociali standard, che possono piombo ad un intervallo dei risultati avversi - dalla sonnolenza di giorno a benessere mentale più difficile.„

Dott. Andrew Bagshaw del co-author dall'università di Birmingham

“Abbiamo voluto vedere se ci fossero cose che semplici la gente potrebbe fare a casa per risolvere questa emissione. Ciò riusciva, in media permettendo che la gente ottenga di dormire e svegliare intorno due ore più in anticipo di erano prima. Il più interessante, questo egualmente è stato associato con i miglioramenti nel benessere mentale ed ha percepito la sonnolenza, significante che era molto un risultato positivo per i partecipanti. Ora dobbiamo capire come i reticoli di sonno abituali sono collegati con il cervello, come questo si collega con benessere mentale e se gli interventi piombo ai cambiamenti a lungo termine.„

Ventidue persone in buona salute hanno partecipato allo studio. Per un periodo di tre partecipanti di settimane al gruppo sperimentale sono stati chiesti:

  • Svegli 2-3 ore prima che il regular svegli il tempo e massimizza l'indicatore luminoso all'aperto nel corso delle mattinate.
  • Vanno a letto 2-3 ore prima di esposizione alla luce abituale di limite e di ora di andare a letto nella sera.
  • Tenga i tempi risveglio/di sonno fissati sia i giorni del lavoro che i giorni liberi.
  • Abbia appena possibile prima colazione dopo avere svegliato, mangi il pranzo allo stesso tempo ogni giorno ed astensione dal cibo del pranzo dopo le 7 di sera.

I risultati hanno evidenziato un aumento (nella prestazione conoscitiva (tempo di reazione) e fisica di forza prensile) nel corso della mattinata quando la stanchezza è spesso molto alta “in nottambuli come pure in una variazione nei tempi di punta della prestazione a partire dalla sera al pomeriggio. Egualmente ha aumentato il numero dei giorni in cui la prima colazione è stata consumata e piombo per migliorare il benessere mentale, con i partecipanti che riferiscono una diminuzione nelle sensibilità dello sforzo e della depressione.

L'instaurazione delle routine semplici ha potuto aiutare “i nottambuli a regolare i loro orologi di organismo ed a migliorare il loro fisico medica e salute mentale globali. I livelli insufficienti di sonno e di cattivo allineamento circadiano possono interrompere molti trattamenti corporei che ci mettono al rischio aumentato di malattia cardiovascolare, di cancro e di diabete.„

Il professor Debra Skene dall'università di Surrey

Il Dott. Facer-Childs ha detto “i nottambuli, confrontati “alle allodole di mattina, tese di più per essere compromesso nella nostra società dovuto dovere adattarsi per lavorare/programmi del banco che sono da sincronizzazione con i loro reticoli preferiti.

“Riconoscendo queste differenze e fornendo gli strumenti per migliorare i risultati che possiamo andare un modo lungo in una società che è sotto pressione costante raggiungere la produttività e la prestazione ottimali,„ lei ha detto.

Questo intervento potrebbe anche essere applicato all'interno di più impostazioni del posto adatto, quale l'industria o all'interno dei settori di sport, che hanno un fuoco chiave sulle strategie di sviluppo per massimizzare la produttività ed ottimizzare la prestazione in certi periodi e nelle circostanze differenti.

Sorgente: Università di Birmingham