Studio finalizzato di nuovo caso circa la sindrome di iperemesi della cannabis nella cura palliativa

L'uso medico della cannabis sta sviluppandosi. La marijuana medica può migliorare i sintomi compreso dolore e anoressia. Mentre può migliorare la nausea ed il vomito, può causare raramente una sindrome di iperemesi con uso cronico. Poiché questa è una sindrome rara, i rapporti di caso sono importanti. Uno studio finalizzato di nuovo caso sorprendente ha indicato che fermare l'uso della cannabis non può essere necessaria da alleviare la sindrome di iperemesi della cannabis. Lo studio finalizzato e un esame della letteratura corrente sulla sindrome di iperemesi della cannabis sono pubblicati in giornale di medicina palliativa, un giornale pari-esaminato da Mary Ann Liebert, Inc., editori.

Ileana Howard, MD, università di Washington e VA Puget Sound, Seattle, WA, presenta l'esempio unico di un paziente con la sclerosi laterale amiotrofica (ALS) che riceve la cura palliativa che poteva sormontare gli effetti della nausea e di vomito collegati ad uso cronico della cannabis contrassegnato diminuendo, ma non interrompente l'uso della cannabis. Nell'articolo intitolato “sindrome di iperemesi della cannabis nella cura palliativa: Una rassegna di studio finalizzato e di descrizione,„ il Dott. Howard ha riferito che il paziente fermato facendo uso degli estratti concentrati inalati della cannabis, ma continuato per usare l'intera cannabis commestibile impianta impianto orale, che ha eliminato la sindrome di iperemesi della cannabis mentre sosteneva gli effetti benefici su altri sintomi. Questo articolo e la revisione bibliografica completa illustrano le sfide nella diagnosi, nella valutazione e nella gestione di questi pazienti dai clinici.

Charles F. von Gunten, MD, PhD, redattore capo del giornale di medicina e del vicepresidente palliativi, affari medici, centro ospedaliero e medicina palliativa per il sistema di OhioHealth, stati: “Questo studio finalizzato aggiunge alla nostra capacità clinica di rispondere agli effetti contrari rari di uso medico della cannabis. Dato l'aumento eccezionale nell'uso medico di marijuana attraverso gli Stati Uniti ed intorno al mondo, è essenziale per diffondere queste osservazioni cliniche.„

Sorgente:

Mary Ann Liebert, Inc.

Riferimento del giornale:

Howard, 2019) sindromi di iperemesi della cannabis del I. (nella cura palliativa: Una rassegna di studio finalizzato e di descrizione. Giornale di medicina palliativa. doi.org/10.1089/jpm.2018.0531.