L'uso sociale di media si è collegato alla salute mentale difficile in Indonesia

L'uso sociale di media sta contribuendo alla salute mentale difficile in Indonesia, la ricerca da Sujarwoto Sujarwoto, Gindo Tampubolon e la DGC Cilik Pierewanhas ha trovato.

La ricerca esamina l'effetto specifico dei media sociali sulla salute mentale nel paese in via di sviluppo.

Ha trovato che i media sociali hanno stati nocivo alla salute mentale - come è stato documentato globalmente. Ma gli autori hanno notato i particolari ai paesi in via di sviluppo quale l'Indonesia.

I ricercatori hanno detto che gli alti livelli del paese di diseguaglianza sono evidenziati sui media sociali che piombo per invidiare e sul rancore a vedere le immagini sociali felici e positive di media di come altri vivono.

La diseguaglianza in Indonesia sta aumentando dal 2000 velocemente ed il paese ha l'economia terzo veloce a crescita fra le economie G20.

Ha una classe aumentante del consumatore che contrappone rigido contro quelle con meno formazione o incapace di ottenere l'occupazione.

La transizione dell'Indonesia alla democrazia egualmente ha giocato fuori sui media sociali con i risultati negativi.

Una cacofonia delle notizie circa gli errori, il danneggiamento, il crimine, i conflitti e la povertà di governo è ampliata sulla fornitura sociale di media su base giornaliera - della poca fuga per i cittadini del paese.

Lo studio ha osservato specificamente Facebook, Twitter e chiacchierata ed ha analizzato 22.423 persone attraverso quasi 300 distretti del paese.

I media sociali è incredibilmente popolari in Indonesia; Facebook ha riferito complessivamente 54 milione diversi utenti in Indonesia, rendentegli il quarto maggiore Facebook-facendo uso di paese nel mondo, mentre Twitter ha riferito 22 milione utenti indonesiani, mettente il paese nel quinto posto universalmente.

Twitter egualmente ha riferito che gli utenti indonesiani pubblicano complessivamente 385" cinguetta„ al secondo in media.

Nel frattempo, i disturbi mentali stanno trasformando in in un carico importante nel paese.

Sulla base di ultima indagine di base 2018 della ricerca di salubrità dell'Indonesia, la prevalenza delle persone con i disturbi mentali nel paese è 11,8 milione di persone stimato.

Il ricercatore globale Gindo Tampubolon dell'istituto dello sviluppo ha detto:

È un forte ricordo che queste tecnologie possono avere un lato negativo.

Vorremmo vedere i funzionari di salute pubblica pensare creativamente a come possiamo incoraggiare i cittadini a catturare una rottura dai media sociali o ad essere informati delle conseguenze che negative può avere sulla salute mentale.„

Gli autori richiedono gli interventi e le polizze di salute pubblica che sostengono l'uso saggio dei media sociali online impedire la malattia mentale aumentata determinata tramite eccessivo uso sociale di media in Indonesia.

Source:
Journal reference:

Sujarwoto, S. et al. (2019) A Tool to Help or Harm? Online Social Media Use and Adult Mental Health in Indonesia. Proceedings of the National Academy of Sciences (PNAS). doi.org/10.1007/s11469-019-00069-2