Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La nuova sonda può identificare e chiudere sulle proteine su superficie del reticolo endoplasmatico

I ricevitori di sigma sono proteine trovate pricipalmente sulla superficie del reticolo endoplasmatico (ER) in celle sicure. Sigma-1 e sigma-2 sono le due classi principali di questi ricevitori. Il ricevitore sigma-1 è disordini neurologici implicati e determinati tipi di cancri. Per capire meglio come il ricevitore è compreso nella malattia e se le droghe sviluppate per mirarle stiano funzionando, è importante potere da rintracciare esattamente il ricevitore sigma-1. I ricercatori all'università di Kanazawa hanno sviluppato una sonda, che può identificare e chiudere sul ricevitore sigma-1.

Il gruppo di ricerca piombo da Kazuma Ogawa precedentemente aveva sviluppato le molecole con tale potenziale obbligatorio. Tuttavia, sopra l'analisi dettagliata della struttura del ricevitore sigma-1, hanno realizzato che quello estendere la lunghezza di queste molecole avrebbe aumentato la loro affinità obbligatoria ulteriormente. Il gruppo quindi ha creato le molecole con le lunghezze varianti e trovate una sonda che limitano al ricevitore eccezionalmente bene. Per la misurazione e la mappatura dei ricevitori di sigma dalla rappresentazione nucleare, lo iodio radioattivo è stato presentato nella sonda. La struttura ha creato successivamente limitato sia ricevitori a sigma-1 che a sigma-2.

Dai ricevitori sigma-1 e sigma-2 sono compresi nel carcinoma della prostata, il gruppo quindi hanno verificato gli effetti della loro sonda molecolare di recente creazione sulle celle di carcinoma della prostata. Queste celle hanno ricevitori di sigma e tutta la sonda con un'alta affinità fisserà così a loro ed entrerà nella cella. Come previsto, il segnale della sonda dall'interno della cella era alto. Quando haloperidol--una droga specifica al ricevitore sigma-1--si è aggiunto alla miscela che questo segnale è caduto, suggerendo una concorrenza fra i due.

Per definitivo valutare l'affinità della sonda per i tessuti differenti all'interno dell'organismo, i mouse con i tumori prostatici sono stati utilizzati. Mentre la sonda facilmente è entrato e restato all'interno dei tumori, la sua presenza nei muscoli e nel sangue era di meno. La sonda era così altamente specifica per i tessuti con la presenza di ricevitori di sigma.

Questo studio riferisce una sonda specializzata che lega ricevitori meglio ai precedenti sigma-1 le sonde sviluppate. Ciò accoppiata con la sua capacità di sfuggire ai tessuti non specifici è un passo avanti di promessa nello studio dei cambiamenti indotti nel ricevitore sigma-1 in vari disordini. La sonda può anche essere usata quando sviluppa le droghe contro il ricevitore sigma-1 per confrontare le affinità obbligatorie di tali droghe. “Questi risultati forniscono le informazioni utili per sviluppare le sonde della rappresentazione del ricevitore sigma-1„, concludono i ricercatori.

Source:
Journal reference:

Ogawa, K. et al. (2019) Syntheses and evaluation of a homologous series of aza-vesamicol as improved radioiodine-labeled probes for sigma-1 receptor imaging. Bioorganic & Medicinal Chemistry. doi.org/10.1016/j.bmc.2019.03.054