La nuova scoperta può spiegare certi moduli del colpo

Gli scienziati dall'università di Sheffield hanno scoperto un comportamento novello dei vasi sanguigni del cervello in zebrafish che possono spiegare certi moduli del colpo in esseri umani.

Le grandi strutture non ancora documentate sono sferiche ed in modo da sono state definite kugeln (tedesco per la sfera) dal gruppo di Sheffield, che le ha scoperte in collaborazione con gli scienziati da U.S.A. e dalla Germania.

Nessuna cella è stata indicata mai per sviluppare il kugeln nel passato, possibilmente perché sono confuse facilmente i vasi sanguigni normali. Kugeln contiene una molecola chiamata ossido di azoto che è essenziale per la salubrità dei vasi sanguigni.

Il colpo è uno stato pericoloso che pregiudica ogni anno più di 100,000 persone nel Regno Unito. Certi moduli del colpo sono causati dalle mutazioni in geni che i ricercatori di Sheffield hanno indicato sono tenuti per formare il kugeln. Sebbene la funzione di kugeln ancora completamente non sia capita, questo collegamento ai moduli genetici del colpo potrebbe fornire le nuove comprensioni nella ricerca neurologica e cardiovascolare.

Elisabeth Kugler, uno studente di PhD dall'università di dipartimento di Sheffield dell'infezione, infezione e malattia cardiovascolare e l'autore principale dello studio, ha detto:

L'individuazione del kugeln evidenzia la necessità per ricerca di base di capire i meccanismi dello sviluppo e della malattia.

Questo studio non sarebbe stato possibile senza un gruppo scientifico internazionale estremamente forte, sottolineante il significato di lavoro attraverso i paesi differenti.„

La ricerca aprente la strada è stata resa a grazie possibili alla rappresentazione avanzata con un microscopio leggero rivoluzionario della lamiera sottile (costituito un fondo per dalle fondamenta britanniche del cuore) ed alla capacità studiare lo sviluppo vascolare facendo uso degli zebrafish come organismo di modello.

Elisabeth ha aggiunto:

Dividiamo 70 per cento dei nostri geni con gli zebrafish. Di conseguenza, gli zebrafish sono enorme importanti per i trattamenti di comprensione che possono piombo alla malattia umana.„

La ricerca di rottura al suolo è stata pubblicata nei rapporti dell'EMBO del giornale.

Tim Chico, autore principale dello studio e professore di medicina cardiovascolare all'università di Sheffield, ha detto:

Il colpo è una malattia devastante che pregiudica ogni anno milioni di persone e le loro famiglie attraverso il mondo.

È estremamente emozionante scoprire un assolutamente nuovo trattamento che accade soltanto in vasi sanguigni del cervello, perché questo potrebbe spiegare perché alcune mutazioni causano il colpo ma non le malattie di altre arterie.

Se possiamo scoprire la funzione di kugeln possiamo potere manipolarle per diminuire gli effetti del colpo.„

Il punto seguente per i ricercatori è di stabilire se il kugeln sia presente in cervelli umani come pure guadagni una comprensione più profonda dei meccanismi e delle funzioni di kugeln.

Sorgente: Università di Sheffield

Source:
Journal reference:

Kugler, E. et al. (2019) Cerebrovascular endothelial cells form transient Notch‐dependent cystic structures in zebrafish. EMBO Reports. doi.org/10.15252/embr.201847047.