Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il nuovo regime chemoimmunotherapy per il modulo aggressivo di linfoma ottiene l'approvazione di FDA

Una terapia del cancro basata sul lavoro di Ben Seon, PhD, al centro completo del Cancro della sosta di Roswell è stata approvata dagli Stati Uniti Food and Drug Administration (FDA) per i pazienti con un modulo aggressivo di linfoma non Hodgkin. Il 10 giugno, FDA ha accordato l'approvazione accelerata al vedotin del polatuzumab come componente di nuove chemioterapia/combinazione trattamento di immunoterapia per i pazienti con linfoma diffuso del refrattario o ricaduta grande del linfocita B -; un nuovo regime chemoimmunotherapy per questo modulo aggressivo di linfoma.

Il vedotin di Polatuzumab comprende un modulo di immunoterapia conosciuto come un anticorpo monoclonale -; una proteina fabbricata a cui può legare ed uccidere le celle del tumore. La sosta di Roswell ha svolto un ruolo in molte altre innovazioni approvate dalla FDA nel trattamento del cancro e nei sistemi diagnostici, compreso il lavoro del Dott. T. Ming CHU nello sviluppare la prova di PSA per carcinoma della prostata, il lavoro del Dott. Thomas Dougherty stabilenti la terapia fotodinamica (PDT) come un'opzione del trattamento per alcuni cancri ed il lavoro dal Dott. Ravindra Pandey ed altre per sviluppare i photosynthesizers utilizzati in PDT. L'approvazione dei segni di vedotin del polatuzumab la prima volta un'immunoterapia dalla sosta di Roswell ha fa parte di un trattamento approvato dalla FDA.

FDA ha discrezione per accordare l'approvazione accelerata alle droghe che soddisfanno un bisogno medico insoddisfatto nell'indirizzo della condizione medica seria. Il grande linfoma diffuso del linfocita B (DLBCL) è il tipo più comune di linfoma non Hodgkin negli Stati Uniti ed universalmente. Più di 18,000 persone negli Stati Uniti sono diagnosticati ogni anno con DLBCL.

Fabbricato da Genentech Inc., vedotin del polatuzumab è un coniugato che specificamente mira a CD79b, una proteina della anticorpo-droga espressa in maggior parte dei linfociti B -; le celle immuni che il linfoma delle cellule pregiudica. Cominciando verso la fine degli anni 80, era il Dott. Seon, un membro e professore nel dipartimento dell'immunologia alla sosta di Roswell, che ha trovato un modo isolare CD79b ed i simili antigeni, creante l'anticorpo specifico che più successivamente sarebbe stato conosciuto come il vedotin del polatuzumab.

Che Ben ha fatto è realmente notevole. Con il suo approccio sistematico e diligente, ha fornito le idee le decadi fa nel suo laboratorio che i più grandi gruppi hanno cominciato soltanto a colpire su durante gli ultimi anni.„

Kelvin Lee, MD, la presidenza della famiglia di Jacobs in immunologia e vicepresidente senior per scienza di base alla sosta di Roswell

“Il Dott. Seon ha svolto un ruolo fondamentale nello sviluppo alla della terapia basata a anticorpo per linfoma,„ capo della sosta di Roswell delle note di linfoma Francisco Hernandez-Ilizaliturri, MD. “I risultati dei test clinici più recenti indicano che questa è un'efficace combinazione per molti pazienti e noi sperano che questa nuova opzione importante del trattamento aiuti una serie di pazienti in futuro.„

“Non ho adottato l'approccio convenzionale. Ho deciso di mettere a punto un nuovo sistema per l'isolazione degli antigeni,„ dice il Dott. Seon, un Amherst da molto tempo, N.Y., residente. È particolarmente che una terapia che si è sviluppato ha aiutato molti pazienti alla sosta di Roswell, quello fiero della partecipazione colloca nei test clinici che incorporano il vedotin del polatuzumab.

“Mio padre è morto da tumore dello stomaco quando ero uno studente della High School ed mio fratello è morto molti anni fa di cancro nel suo 50s,„ dice il Dott. Seon, di cui il lavoro è stato supportato in parte dalle donazioni alla sosta di Roswell e dagli istituti della sanità nazionali. “Così è stato sempre nella mia mente che eventualmente qualche giorno potrei trovare una nuova droga di cancro, una migliore droga di cancro.„