Gli scienziati sviluppano il nuovo modo individuare e passare la bomba a orologeria fuori di ticchettio dell'affezione epatica

Un nuovo modo di rilevazione delle decadi di affezione epatica prima che potesse diventare interno è stato sviluppato da un gruppo degli scienziati all'università di Dundee e di NHS Tayside.

Viene come i clinici avvertono “di una bomba a orologeria di ticchettio„ delle affezioni epatiche in relazione con l'alcool e in relazione con l'obesità.

L'affezione epatica, che è notoriamente asintomatica, si è trasformata nella seconda causa comune della morte dentro sotto il 65enni nel Regno Unito. A differenza di altre cause comuni della morte che hanno cominciato a diminuire negli ultimi anni, i tassi di mortalità età-standardizzati per l'affezione epatica sono aumentato di quasi 600% dagli anni 70.

La funzione epatica è studiata ordinariamente provando i campioni di sangue richiesti dai GPs. I risultati mostrano comunemente la funzione epatica anormale ma questo è spesso sotto-esaminatore dovuto le molte ragioni differenti e complesse per un risultato anormale. Ciò manca l'opportunità di diagnosticare e trattare l'affezione epatica ad una fase iniziale.

Il professor John Dillion, gastroenterologo del consulente e hepatologist, ha detto:

Intorno ad 800 persone muore dall'affezione epatica ogni anno in Scozia ed i reparti sono pieni dell'errore di fegato nei modi che non erano appena due decadi fa. L'affezione epatica è un uccisore silenzioso, sale su voi. Così è cruciale che troviamo un modo individuarlo più presto e spengere questa bomba a orologeria di ticchettio.„

Il professor Dillon e consulente nel Dott. biochimico Ellie Dow della medicina ha lavorato con i colleghi dall'università di Dundee e di NHS Tayside per sviluppare le prove di funzione epatica intelligenti (iLFTs) facendo uso dell'infrastruttura automatizzata del laboratorio di scienze di sangue all'ospedale di Ninewells.

Facendo uso degli avanzamenti nella tecnologia del laboratorio, il gruppo ha creato i nuovi iLFTs che vedono più prove effettuate automaticamente sul campione di sangue di un paziente se ci sono un disordine sospettato del fegato o i risultati anormali senza chiara spiegazione.

I risultati iniziali dalla prova hanno mostrato un aumento di 44% nella diagnosi dell'affezione epatica, dante a pazienti l'accesso alle cure più iniziale. Il professor Dillon ha detto, “nell'esame dell'insieme grande dei dati pazienti da Tayside abbiamo notato le prove di funzione epatica anormali schioccando su che completamente non sono state studiate.

“Troppo spesso stavamo vedendo la morte dei pazienti dell'errore di fegato che ha avuto prima anni record anormali delle prove di funzione epatica quando qualcosa potrebbe essere fatto. Ciò ci ha fermati nei nostri cingoli. Noi si è chiesta se questi fossero stati individuati più presto, che differenza potrebbe fare?

“Applicandoci le variabili ai sistemi IT attuali in laboratorio, potevamo mettere a punto un sistema che individua i segni di allarme immediato dell'affezione epatica e che possono poi dare a GPs gli strumenti essi devono fare una diagnosi solida e cominciare le pianificazioni del trattamento. Più d'importanza, la nostra modifica permette che noi immediatamente ci differenziamo fra alcolico o l'affezione epatica grassa analcolica e le malattie più rare quali le affezioni epatiche autoimmuni, epatite virale C o malattie metaboliche, significanti coloro che ha bisogno dell'assistenza immediata la ricevono più velocemente.„

Dal lancio in NHS Tayside a giugno l'anno scorso più di 2.500 pazienti sono stati esaminati, con 30% di questi che mostrano i risultati anormali.

Il professor Dillion ha aggiunto:

Stiamo predicendo che un'epidemia dell'errore di fegato sta venendo ma ora stiamo vedendo la prova irrefutabile che è già qui. Speriamo che, con le prove continuate, la gente che beve troppo o che mangia gli zuccheri ad alta percentuale di fruttosio possa fare i cambiamenti di stile di vita ora che diminuirà il numero di quelli che entrano in ospedale con l'errore di fegato interno nei prossimi anni.„

I risultati del lavoro del gruppo sono stati pubblicati nel giornale dell'epatologia questo mese.

le prove del iLFT ora sono state effettuate a pratica normale attraverso NHS Tayside ed il programma moderno del paziente esterno del governo scozzese sta considerando le opportunità che questo potrebbe presentare, con lavoro in corso determinare se ci sia potenziale laminare questo fuori più ampiamente attraverso la Scozia.

Segretario Jeane Freeman di salubrità ha detto:

Ciò è un lavoro innovatore che sta usando la tecnologia per portare un miglioramento reale ai risultati dei pazienti. L'individuazione tempestiva è assolutamente chiave al riuscito trattamento. Vorrei congratularmi il gruppo all'università di Dundee e di NHS Tayside per il loro lavoro apprezzato in questa area.„

Il Dott. Andrew Fraser, cavo clinico per lo srotolamento di iLFT dai pazienti esterni modernizzanti direttiva del governo scozzese, ha detto:

Per troppo tempo vedici l'aumento in pazienti che presentano con l'affezione epatica avanzata che potrebbe essere presa sui test di routine in una fase molto precedente. Lo sviluppo dal gruppo di Dundee contribuirà ad identificare quelli ad una fase iniziale in cui l'intervento diretto può impedire la progressione all'affezione epatica di stadio finale. Ciò è a disposizione attualmente soltanto dei pazienti in Tayside e raccomandiamo vivamente altri comitati per la salute la adottiamo come pratica normale attraverso la Scozia.„

Il progetto del iLFT è stato riconosciuto con parecchi premi prestigiosi a maggio compreso: Il premio dell'oro dell'innovazione in pratica alla STELLA di NHS Tayside assegna 2019; Il premio dell'innovazione all'istituto universitario reale di cura del ricoverato dell'eccellenza dei medici assegna 2019; 2019 UNIVANTS del premio di eccellenza di sanità; Premio di gastroenterologia di linea di battaglia per “il migliore vantaggio paziente nella gastroenterologia ed in epatologia„; Premio dell'innovazione all'istituto universitario reale dei premi di eccellenza di patologia 2019; ed altamente lodato nella categoria dell'innovazione di Digital del BMJ assegna 2019.

Source:
Journal reference:

Dillion, J.F. et al. (2019) Intelligent Liver Function Testing (iLFT): A trial of automated diagnosis and staging of liver disease in Primary Care. Journal of Hepatology. doi.org/10.1016/j.jhep.2019.05.033.