Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il tempo libero che si siede ma che non si siede sul lavoro si è collegato con il maggior rischio di malattia di cuore

Sedendosi per i lungi periodi di tempo è stata collegata al rischio aumentato di malattia cardiovascolare e di morte prematura, ma un nuovo studio suggerisce che non tutti i tipi di sedute siano ugualmente non sani.

Lo studio, piombo dai ricercatori all'istituto universitario di Vagelos di Columbia University dei medici e dei chirurghi, ha trovato quella seduta di tempo libero (mentre TV di sorveglianza)--ma non sedendosi sul lavoro--è stato associato con un maggior rischio di malattia di cuore e di morte fra partecipanti dello studio i più di 3.500. Lo studio egualmente ha trovato che l'esercizio moderato--vigoroso può diminuire o eliminare gli effetti nocivi di sorveglianza sedentaria della televisione.

I nostri risultati indicano che come spendete il vostro tempo fuori di lavoro può importare di più quando si tratta di salubrità del cuore. Anche se avete un processo che gli richiede di sedersi per i lungi periodi di tempo, sostituire il tempo che spendete la seduta a casa con l'esercizio gravoso potrebbe diminuire il vostro rischio di malattia di cuore e di morte.„

Studi l'autore Keith M. Diaz, PhD, assistente universitario di medicina comportamentistica all'istituto universitario di Vagelos di Columbia University dei medici e chirurghi e un fisiologo certificato di esercizio

Lo studio è stato pubblicato oggi online nel giornale dell'associazione americana del cuore.

Sfondo

Un organismo crescente della ricerca mostra quella gente che è sedentario--particolarmente coloro che si siede per i periodi lunghi e ininterrotti--abbia un elevato rischio della malattia cardiovascolare e della morte.

Ma gli studi più precedenti non hanno seguito col passare del tempo la gente, rendendolo difficile trarre le conclusioni circa la relazione fra comportamento ed il rischio sanitario sedentari. Questi studi hanno incluso pricipalmente la gente di origine europea piuttosto che gli afroamericani, un gruppo che ha un elevato rischio della malattia di cuore rispetto ai bianchi. Gli studi precedenti egualmente hanno misurato l'attività fisica facendo uso di un video di attività, che non può distinguere fra i tipi differenti di comportamenti sedentari.

Che cosa lo studio ha trovato

Il nuovo studio ha seguito 3,592 persone, tutti gli afroamericani, viventi a Jackson, sig.na., per quasi 8,5 anni. I partecipanti hanno riferito quanto tempo tipicamente hanno speso la seduta mentre guardavano la TV e durante il lavoro. Egualmente hanno riferito quanto tempo hanno speso l'esercitazione nel loro tempo di attesa.

I partecipanti che avevano registrato la maggior parte delle ore di TV-visualizzazione (4 o più ore al giorno) hanno avuti un rischio maggior 50% di eventi cardiovascolari e di morte confrontati a coloro che ha guardato la meno quantità di TV (meno di 2 ore al giorno).

Al contrario, coloro che si è seduto più sul lavoro hanno avuti gli stessi rischi sanitari come coloro che si è seduto il più minimo.

Anche per gli osservatori della TV più dedicati, moderato ad attività fisica vigorosa--come la camminata attivo o fare esercizio aerobico--ha diminuito il rischio di attacchi di cuore, di colpo, o di morte. Nessun rischio aumentato di attacco di cuore, di colpo, o di morte è stato veduto nella gente che ha guardato la TV per 4 o più ore al giorno ed è stato impegnato in 150 minuti o in più dell'esercizio un la settimana.

Perché il tipo di seduta importa?

In uno studio precedente, Diaz ha trovato che l'eccessiva seduta è collegata ai risultati peggiori di salubrità ed ancor più quando sedersi si presenta nei lunghi, periodi ininterrotti.

“Può essere che la maggior parte della gente tenda a guardare la televisione per ore e ore senza, mentre la maggior parte dei lavoratori si alzano frequentemente dal loro ufficio,„ Diaz muoventesi dice. “La combinazione di cibo del pasto grande quale il pranzo e poi di seduta per ore e ore ha potuto anche essere particolarmente nociva.„

“La più ricerca è necessaria, ma è possibile che appena catturare una breve pausa a partire dal vostro tempo della TV e andare a fare una passeggiata possano essere abbastanza per stampare in offset il danno di seduta di tempo libero,„ aggiunge Diaz. “Quasi qualunque tipo di esercizio che vi ottiene che respirate più duro ed il vostro cuore che batte più velocemente possono essere utili.„

E sebbene la seduta professionale sia stata meno problematica, Diaz nota che lo stesso approccio a movimento si applica sul lavoro. “Riconosciamo che non è facile per alcuni lavoratori, come gli autisti di camion, catturare le rotture dalla seduta, ma tutti gli altri dovrebbe fare un'abitudine regolare di alzarsi dai loro uffici. Per coloro che non può, i nostri risultati indicano che che cosa fate fuori di lavoro può essere che cosa realmente conta.„

I ricercatori sospettano che i risultati dello studio possono essere applicabili a chiunque che sia sedentario, anche se lo studio ha messo a fuoco sugli afroamericani.

Che cosa è seguente

Negli studi futuri, Diaz esaminerà perché la sorveglianza della TV può essere il comportamento sedentario più nocivo e se la sincronizzazione del comportamento sedentario intorno a tempo di pranzo potrebbe essere un fattore di contributo.

Source:
Journal reference:

Diaz, K.M. et al. (2019) Types of Sedentary Behavior and Risk of Cardiovascular Events and Mortality in Blacks: The Jackson Heart Study. Journal of the American Heart Association. doi.org/10.1161/JAHA.118.010406.