Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Sono le droghe croniche di sollievo di dolore per i bambini efficaci?

Uno studio piombo dai ricercatori all'università di bagno ha rivelato che la ricerca sulle droghe usate per trattare il dolore cronico in bambini è mancante ed insufficiente per basare le decisioni del trattamento sopra.

Shutterstock | narikan

La ricerca, che fa parte di una collezione di esami nella libreria di Cochrane e recentemente è stata riassunta nel DOLORE del giornale, conclude che la molto più ricerca in questa area è necessaria migliorare finora il livello della prova disponibile.

Gli studi, che sono un riassunto di tutti gli esami disponibili di ricerca su questa area, sono stati intrapresi in collaborazione con un gruppo internazionale di 23 autorevoli ricercatori intorno al mondo. Sono stati supportati dall'istituto nazionale per la ricerca di salubrità (NIHR), contro il centro del bagno e di artrite per i servizi di dolore.

In adulti, il dolore cronico che dura almeno tre mesi è conosciuto per avere gli effetti contrari seri, ma un fatto poco-noto è che un quinto dei bambini egualmente soffre con dolore cronico, che può causare l'emergenza significativa per sia i bambini che i genitori.

I moduli principali di dolore cronico fra i bambini sono dolore addominale, emicranie, emicranie e dolore osteomuscolare. Soffrendo con il dolore può significare che i bambini cominciano mancare il banco, ritengono isolati e sviluppano la depressione e l'ansia. Solitamente, il primo approccio al trattamento è di prescrivere il farmaco.

“Vivere con il dolore cronico può avere un fisico profondo, impatto emozionale e psicologico, specialmente in bambini,„ dice lungamente Direttore della partecipazione e dei servizi contro all'artrite, Stewart.

“Può fermarle che aderiscono le cose che altri giovani fanno e che pregiudicano lo sviluppo delle amicizie. Ciò può piombo ad isolamento, incitante i bambini più probabilmente per soffrire da ansia e dalla depressione e per pregiudicare la loro capacità di compiere il loro potenziale e di mantenere le loro aspirazioni future.„

Il nuovo studio ha rivelato un contrasto significativo fra la prova disponibile circa le droghe per gli adulti nel dolore cronico, rispetto a che cosa è disponibile per i bambini. Fra gli adulti, 300.000 pazienti sono stati studiati nelle centinaia di prove ripartite con scelta casuale, mentre fra i bambini, la cifra è soltanto 393 ed il numero delle prove è sei.

Gli autori descrivono questa disparità fra gli adulti ed i bambini, che è un rapporto intorno al 1000:1 come “inaccettabile„ e dice che la prova che emerge dalle prove degli adulti non può “applicarsi semplicemente ai bambini,„ chi hanno sistemi corporei che funzionano diversamente.

Studi Emma Fisher autore, dal centro per la ricerca di dolore all'università di bagno, precisa: “I bambini non sono appena piccoli adulti in modo da non possiamo estrapolare semplicemente la prova acquistata dagli adulti ed utilizzarlo in bambini.„

Fisher ed il gruppo sottolineano che la mancanza di prova necessariamente non significa la prova di nessun effetto. Tuttavia, sostengono che l'investimento pochissimo è stato trasformato la ricerca i quali trattamenti sono la cosa migliore per i bambini e che questo bisogno che indirizza urgentemente.

In generale, non c'è prova di alta qualità per aiutarci a capire l'efficacia o la sicurezza delle medicine comuni usate per aiutare i bambini con dolore cronico. La mancanza di dati significa che siamo incerti circa come gestire ottimamente il dolore. Medici, i bambini e le loro famiglie tutti meritano meglio,„

Studi la guida Christopher Eccleston, Direttore del centro per la ricerca di dolore all'università di bagno.

I ricercatori riconoscono che le barriere pratiche ed etiche esistono a condurre le prove ripartite con scelta casuale di controllo sui bambini, ma precisano che questi sono non differenti ai quei esistere in altri campi della ricerca farmacologica pediatrica.

Eccleston ora sta richiedendo i responsabili della politica di sanità per affrontare il problema e per abbattere queste barriere.

Fisher stima che alla tariffa corrente della segnalazione di test clinico, che è di soltanto un ogni 3,5 anni, abbia richiesto più di 1.000 anni per produrre una base di prova che potrebbe informare attendibilmente le decisioni del trattamento: “Questa mancanza di conoscenza richiede il nuovo finanziamento e l'attenzione urgente.„

Similmente, lungamente dice che “dobbiamo urgentemente il dolore cronico essere dati la priorità a nella polizza, in finanziamento e nella ricerca in moda da supportare meglio milioni di persone che vivono oggi nel dolore, indipendentemente dalla loro età.„

Piombo il consulente medico al centro nazionale per i servizi di dolore, ribattino del bagno di Jacqui, che detto che vede e cura i bambini e gli adolescenti dall'altro lato del Regno Unito che hanno sofferto spesso con dolore per anni. Così come avvertire il dolore in modo schiacciante, questi giovani sviluppano spesso i problemi di sonno, i problemi di memoria, la concentrazione della difficoltà, la debolezza di muscolo, la nausea, l'intorpidimento e molte altre difficoltà associate: “Trasformano persone da fisicamente e socialmente attive al banco mancante, fisicamente inattivo e costretto in casa. In breve, le loro vite e quelle dei loro cari, vanno in pezzi.„

“Come componente della comunità internazionale di dolore, ci sforziamo di ottimizzare la ricerca su entrambi vie più ulteriormente di comprensione di dolore in giovani e negli interventi nuovi d'esplorazione per alleviare la sofferenza in questa popolazione vulnerabile e nelle loro famiglie.„

I metodi alternativi alle terapie farmacologiche sono disponibili per i bambini con dolore cronico compreso le terapie psicologiche quale la terapia comportamentistica conoscitiva, ma ancora la base di prova per migliorare di questi bisogni.

Il gruppo suggerisce che costituire un fondo per e gli incentivi ora sono messi a disposizione che contribuiranno a determinare alla la ricerca basata a prova su questa area che medici possono contare sopra per informare le loro decisioni del trattamento.

Sally Robertson

Written by

Sally Robertson

Sally has a Bachelor's Degree in Biomedical Sciences (B.Sc.). She is a specialist in reviewing and summarising the latest findings across all areas of medicine covered in major, high-impact, world-leading international medical journals, international press conferences and bulletins from governmental agencies and regulatory bodies. At News-Medical, Sally generates daily news features, life science articles and interview coverage.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Robertson, Sally. (2019, June 27). Sono le droghe croniche di sollievo di dolore per i bambini efficaci?. News-Medical. Retrieved on January 20, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20190627/Are-Chronic-Pain-Relief-Drugs-for-Children-Effective.aspx.

  • MLA

    Robertson, Sally. "Sono le droghe croniche di sollievo di dolore per i bambini efficaci?". News-Medical. 20 January 2021. <https://www.news-medical.net/news/20190627/Are-Chronic-Pain-Relief-Drugs-for-Children-Effective.aspx>.

  • Chicago

    Robertson, Sally. "Sono le droghe croniche di sollievo di dolore per i bambini efficaci?". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20190627/Are-Chronic-Pain-Relief-Drugs-for-Children-Effective.aspx. (accessed January 20, 2021).

  • Harvard

    Robertson, Sally. 2019. Sono le droghe croniche di sollievo di dolore per i bambini efficaci?. News-Medical, viewed 20 January 2021, https://www.news-medical.net/news/20190627/Are-Chronic-Pain-Relief-Drugs-for-Children-Effective.aspx.