Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori di Joslin selezionati da iniziativa di Chan-Zuckerberg per l'atlante della cellula umana aggettano

I ricercatori dal centro del diabete di Joslin sono stati selezionati dall'iniziativa di Chan-Zuckerberg (CZI) mentre uno di 38 gruppi di collaborazione di scienza che lanceranno le reti del seme di CZI per un atlante della cellula umana aggetta.

Questi gruppi di collaborazione riuniranno gli scienziati, i biologi di calcolo, le Software Engineei ed i medici per supportare lo sviluppo continuato dell'atlante della cellula umana (HCA), uno sforzo internazionale per mappare tutte le celle nel corpo umano.

I partecipanti ai progetti triennali delle reti del seme metteranno a fuoco sulla mappatura dei tessuti specifici, quali il cuore, l'occhio, o il fegato, nel corpo umano sano. Il risultato mappe cellulari e molecolari sarà una risorsa per la comprensione del che cosa va male quando la malattia direzione.

Il gruppo di Joslin metterà a fuoco sulla varietà di tessuto adiposo in esseri umani in buona salute con la rappresentazione chimica e sul RNA del unico nucleo ed unicellulare che ordina dai adipocytes e dai precursori del adipocyte con le origini anatomiche distinte e la funzione metabolica.

I ricercatori principali da Joslin saranno Yu Hua Tseng, PhD, ricercatore senior nella sezione sulla fisiologia integrante e nel metabolismo al centro del diabete di Joslin e un professore associato di medicina alla facoltà di medicina di Harvard -- e Maria-Elizabeth Patti, MD, ricercatore, co-direttore della memoria avanzata della genetica e di genomica di Joslin, Direttore della clinica di ipoglicemia a Joslin e professore associato di medicina, facoltà di medicina di Harvard.

George L. re, MD, ufficiale scientifico principale a Joslin e professore di medicina e professore di oftalmologia alla facoltà di medicina di Harvard, indicato:

Il progetto di HCA è simile estremamente importante al progetto Genoma Umano poiché tutto l'umano sono fatti dei tipi di migliaia di celle. DRS. Il contributo del Dott. e di Tseng Patti per identificare il tipo differente di celle in tessuti adiposi sarà critico per tutti i campi di scienza e delle malattie umane ma è particolarmente essenziale per le cause ed i trattamenti di comprensione delle malattie metaboliche quali il diabete e l'obesità che sono problemi sanitari di salute pubblica importanti per il mondo.„

“Il tessuto adiposo svolge un ruolo fondamentale nel metabolismo. Negli ultimi dieci anni, abbiamo imparato che ci sono tipi differenti di grassi, compreso il grasso bianco dimemorizzazione di energia-masterizzazione e grasso di marrone e di beige/brite,„ ha detto il Dott. Tseng. “Egualmente siamo venuto alla realizzazione che le componenti cellulari del tessuto adiposo sono chiave alla sua funzione metabolica ed alle patologie associate. Con il supporto da questo finanziamento, ora possiamo dividere il tessuto adiposo umano alla risoluzione unicellulare.„

Il Dott. Patti aggiunto, “tessuto adiposo è così critico per la regolamentazione del metabolismo dell'organismo. L'identificazione delle differenze nella funzione e nel regolamento del gene fra le celle all'interno del tessuto adiposo nelle parti differenti del corpo umano sarà essenziale a capire come questo tessuto del complesso funziona in persone in buona salute, ma anche come può contribuire al rischio per la malattia cronica. „

Il gruppo egualmente include le vie, il PhD, l'assistente universitario, la bioingegneria, l'università di California, Berkeley e Nir Yosef, il PhD, l'assistente universitario, l'ingegneria elettrica e l'informatica, l'università di California, Berkeley di Aaron.

“Lo sforzo globale dell'atlante della cellula umana è un gavitello per che cosa può fare quando gli esperti attraverso i campi scientifici e le fasce orarie lavorano insieme verso un obiettivo comune,„ ha detto la testa di CZI di scienza Cori Bargmann. “Con le concessioni delle reti del seme di CZI, siamo eccitati più ulteriormente per supportare e sviluppare le collaborazioni interdisciplinari che accelereranno il progresso verso un primo schizzo dell'atlante della cellula umana.„

Secondo CZI, i beneficiari delle reti del seme rappresentano più di 20 paesi e 200 laboratori, con 45 per cento dei progetti che caratterizzano le collaborazioni internazionali. Queste reti supporteranno il coordinamento fra gli scienziati e gli ingegneri, solidificheranno collaborazioni e contribuiranno a generare i dati apprezzati e gli strumenti per il primo schizzo dell'atlante.

CZI invitare i progetti delle reti del seme per generare i nuovi strumenti, i metodi di analisi di open source ed i contributi significativi di diversi tipi di dati alla piattaforma di coordinamento di dati dell'atlante della cellula umana, una risorsa unificata che permetterà alla condivisione di dati attraverso i ricercatori e gli istituti di ricerca. CZI pianificazione rendere tutti i dati, protocolli e strumenti di calcolo sviluppati liberamente come parte delle reti del seme disponibili alla comunità di ricerca.