Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Sforzo nazionale per documentare i tipi e gli stati complessi delle cellule nei tessuti del cancro al seno

L'università di California, ricercatori di Irvine piombo uno sforzo nazionale senza precedenti per documentare i tipi e gli stati complessi delle cellule nel tessuto del petto che sono alla base del cancro. La compilazione dell'atlante umano delle cellule del petto sarà supportata da una concessione della rete del seme $4 milioni dall'iniziativa di Chan Zuckerberg.

Il gruppo di UCI - intestato da Kai Kessenbrock e da Devon Lawson del centro completo del Cancro della famiglia di Chao - banchi multipli e discipline delle portate ed include Jered Haun del banco di Henry Samueli di assistenza tecnica e dei ricercatori clinici Kari Kansal, Erin Lin e Ritesh Parajuli della scuola di medicina. Collaboreranno con i ricercatori dal centro del Cancro di Anderson di MD a Houston ed il laboratorio freddo del porto della sorgente in New York.

Corrente stiamo avvertendo la convergenza incredibile di genomica, della bioingegneria e della biologia di calcolo, che ora ci permette di capire la complessità del corpo umano nella risoluzione senza precedenti. L'atlante umano delle cellule del petto non solo permetterà che noi identifichiamo i tipi precedentemente irrealizzati delle cellule, ma egualmente che piombo ad una migliore stretta di come queste celle comunicano a vicenda nell'omeostasi e nella malattia normali del tessuto.„

Kai Kessenbrock, assistente universitario di biochimica, UCI

Lo sforzo genererà un dipinto ad alta definizione e multidimensionale dei tipi e degli stati delle cellule nel tessuto umano del petto come pure la loro variazione attraverso le donne, che serviranno da riferimento unico per lo studio dei termini quali cancro al seno, mastite e l'errore di lattazione.

L'anno scorso - anche con il finanziamento di iniziativa di Chan Zuckerberg - Kessenbrock e Lawson hanno condotto un progetto pilota in cui più di 200.000 celle del tessuto del petto da 20 persone sono state profilate. Il gruppo documentato oltre 12 tipi delle cellule e 31 stato.

In questo nuovo progetto, i ricercatori pianificazione notevolmente ampliare questo sforzo iniziale stabilendo una più grande rete dei ricercatori interdisciplinari per costruire un atlante delle cellule del petto di 100 donne delle età, delle dimensioni del petto/delle densità, delle origini etniche e degli indici di massa corporea multipli con i numeri vari delle gravidanze ed al ciclo mestruale differente ed alle fasi della menopausa.

“Questo lavoro fornirà i nuovi dati dettagliati inestimabili circa la complessità dell'organo e come funziona in diverse popolazioni, che faciliteranno le nuove innovazioni nella nostra conoscenza di come il cancro al seno sorge,„ ha detto Lawson, un assistente universitario della fisiologia & della biofisica. “Sono sicuro che il nostro lavoro urterà il trattamento dei pazienti di cancro al seno negli entrambi a breve e a lungo termine.„

La rete umana del seme dell'atlante delle cellule del petto sarà fra 38 tali gruppi - tutti con il finanziamento di iniziativa di Chan Zuckerberg - che contribuiscono all'atlante della cellula umana, riunente gli scienziati sperimentali, i biologi di calcolo, le Software Engineei ed i medici in uno sforzo internazionale per mappare tutte le celle nel corpo umano come risorsa per migliori salubrità e malattia di comprensione. Tutte le informazioni saranno a disposizione della comunità di ricerca attraverso il portale di dati dell'atlante della cellula umana.