Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Più di 936 milione di persone hanno apnea nel sonno, dall'l'analisi guidata ResMed rivelano

Più di 936 milione di persone hanno apnea nel sonno ostruttiva - il primo aggiornamento della prevalenza della malattia in più di una decade - secondo la medicina respiratoria di The Lancet, il giornale principale del mondo nel suo campo.

The Lancet oggi ha pubblicato un'analisi multinazionale da ResMed e 12 guide accademiche nella ricerca di sonno. I risultati in primo luogo sono stati presentati alla conferenza internazionale 2018 del ATS a San Diego.

Questa figura è quasi 10 volte maggior del preventivo dell'organizzazione mondiale della sanità 2007 di più di 100 milioni, rinnovante richiede i medici per aumentare i loro sforzi per schermare, diagnosticare e prescrivere il trattamento per coloro che soffre unknowingly.

Più di 85 per cento dei pazienti dell'apnea nel sonno sono undiagnosed, significando che le centinaia di milioni soffocano ripetutamente invece di ottenere sonno sano e riposante ogni notte. Ciò solleva il loro rischio di incidenti della galleria di carreggio e del posto di lavoro e può contribuire ad altri problemi sanitari significativi, quali ipertensione, la malattia cardiovascolare, o persino il controllo difficile del glucosio per i pazienti diabetici. Ci conosciamo i rischi ed ora sappiamo che la dimensione del problema è quasi 10 volte maggior precedentemente ha pensato. L'indirizzo comincia con i pazienti che della selezione sappiamo per essere ad alto rischio.„

Carlos M. Nunez, M.D., co-author di studio, il capo ispettore sanitario di ResMed

Perché è l'apnea nel sonno principalmente undiagnosed?

Le vittime non sanno spesso che stanno soffrendo. Smetteranno di respirare per 10 secondi o più durante la notte - ha chiamato “un'apnea„ - e ripetutamente svegliano per respirare ed impedire il soffocamento. Si ricordano raramente svegliare, ma la privazione cronica di sonno di cause perturbarici del ciclo.

“Molti attribuiranno la stanchezza risultante ad invecchiare o sforzo,„ ha detto Nunez. “Altri citeranno il problema al loro medico, solo per essere mal diagnosticati con insonnia, le emicranie, la fatica cronica, o altre circostanze. La diagnosi sbagliata è particolarmente comune con le donne, poiché l'apnea nel sonno era probabilmente molto più comune lungo negli uomini.„

Oggi, le donne rappresentano 40 per cento dei pazienti recentemente diagnosticati dell'apnea nel sonno.

Un altro ragionano molti soffrono possono essere incolpati di unknowingly sulle idee culturali di che cosa costituisce il buon sonno.

“Per esempio, alcuni credono che russante possa semplicemente essere una funzionalità normale di come qualche gente dorme, quando in effetti è uno dei segni più importanti per il rischio di avere apnea nel sonno,„ Nunez ha detto. “Con una prevalenza globale che si avvicina a 1 miliardo gente, pazienti e medici devono considerare i rischi e fare le domande che possono infine aiutarle per dormire meglio e vivere. Ciò non è più un problema che possa essere trattato leggermente o essere trascurato.„

Chi è a rischio di apnea nel sonno?

Più della metà di tutta la gente con l'obesità, infarto, colpo o attacco ischemico transitorio (TIA), la fibrillazione atriale, o diabete di tipo 2 egualmente hanno apnea nel sonno, secondo la ricerca principale.

Russare è l'indicatore di numero-un di apnea nel sonno negli uomini ed in donne, sebbene non ognuno che russi lo abbia - e non ognuno che lo abbia russa.

La gente le ha dette smette di respirare per i lungi periodi durante il sonno è egualmente ad un elevato rischio per il disordine.

La riga inferiore è: Se siete costantemente stanco o avete altre circostanze collegate ad apnea nel sonno, non danneggia mai per chiedere al vostro medico a questo proposito. Non si sistemi per essere stanco continuamente. L'apnea nel sonno è 100 per cento trattabili. Potete migliorare il vostro sonno, il vostro umore, le vostre relazioni sul lavoro e la casa, la vostra salubrità, forse anche altre condizioni mediche che state gestendo. Ma in primo luogo, dovete scoprire.„

Carlos M. Nunez

Source: