Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

a composto basato a nanotecnologia usato per consegnare il vaccino di epatite B

a composti basati a nanotecnologia ora stanno provandi come vettore possibile a vaccini. Un gruppo dei ricercatori dimostrati come il vettore orale SBA-15, un tale a composto basato a nanotecnologia può consegnare un vaccino orale contro epatite B al sistema immunitario.

I ricercatori, che provenivano dal Brasile e da Europa, hanno indicato che al il delivery system basato a nanotecnologia, che sono particelle che contengono la silice e il HBsAg, l'antigene della superficie di epatite B, raggiunge gli intestini senza distruggersi dall'acidità dello stomaco. Lo studio potrebbe aprire la strada sviluppare i nuovi vaccini ed i modi della consegna che sono sicuri e non invadenti.

Illustrazione biomedica di rappresentazione di nanotecnologia. Credito di immagine: HaHanna/Shutterstock
Illustrazione biomedica di rappresentazione di nanotecnologia. Credito di immagine: HaHanna/Shutterstock

Il vaccino di epatite

La consegna orale degli antigeni per la vaccinazione è un'idea attraente per gli scienziati pricipalmente perché sono non invadenti nella natura, in cassaforte ed in indolore in infanti. La consegna più e orale è redditizia, rendendogli una buona proposta nell'immunizzazione.

Tuttavia, sviluppare una tecnologia che permette ai vaccini orali di essere efficaci rimane uno sforzo molto duro, poiché ci sono molti problemi da indirizzare. In primo luogo fuori, il vaccino dovrebbe essere consegnato negli intestini senza essere alterata o danneggiato dagli acidi nello stomaco. L'obiettivo chiave è di assicurarsi che il delivery system possa resistere ai termini duri all'interno del tratto gastrointestinale.

L'epatite B è un vaccino che le guide proteggono l'organismo da epatite B, che è causata da un virus. Può piombo ad infiammazione del fegato ed a lungo termine, può causare lo sfregio dell'organo, dell'errore di fegato e del cancro. Il virus può acquistarsi con l'esposizione a sangue, a seme e ad altri liquidi organici. Una madre può anche passare giù il virus ai suoi bambini con la gravidanza.

Il vaccino di epatite B è somministrato solitamente con l'iniezione intramuscolare sopra la nascita, almeno un mese dopo lo scatto iniziale ed almeno 2 mesi dopo il secondo scatto. Le dosi di richiamo sono date ogni cinque anni.

a delivery system basato a nanotecnologia

Lo studio, che è stato pubblicato nei rapporti scientifici del giornale ed è stato supportato dalle fondamenta di ricerca di São Paulo - FAPESP ed i finanziatori europei della ricerca, mostra come un approccio possibile, la formulazione orale di epatite B nella silice SBA-15 di nanostructure, può essere un efficace modo per consegnare il vaccino orale.

Gli scienziati all'università di istituto della fisica di São Paulo (IF-USP) nel Brasile hanno sviluppato la silice nanostructured e l'istituto di Butantan ha sviluppato l'antigene orale. La silice SBA-15 e l'antigene sono stati presentati ai vari tipi di imaging a raggi X in laboratori europei.

Per sbarcare ai risultati, i ricercatori hanno studiato come 22 legature nanometro di taglia dell'antigene ai nanotubes della silice con un diametro di circa 10 nanometri e di una struttura del tipo di favo. Un nanometro, abbreviato come 1 nanometro, è un bilionesimo di un metro.

Gli esami hanno rivelato le misure sia dei nanotubes che dell'antigene della silice facendo uso dello scattering dei raggi x di piccolo-angolo (SAXS), del microscopio elettronico della trasmissione e dello scattering leggero dinamico (DLS).

“Malgrado la differenza di dimensione, prove [in animali] ha prodotto una risposta immunitaria eccellente al vaccino orale - buon come il modulo iniettabile o migliorano,„ Márcia Fantini, il co-author di studio e un professore al IF-USP, hanno detto.

Le immagini 3D riunite con le varie tecniche hanno indicato che malgrado l'antigene che non entra nei nanotubes, è rimanere in 50 macropores di nanometro fra i nanotubes, che significano che l'antigene era protetto dagli acidi dello stomaco.

Quindi, i ricercatori ora conoscono la proporzione ideale di entrambi i composti, in modo dall'antigene non ha agglomerato, impedicendola la dispersione dell'antigene attivo nell'intestino.  

“Per concludere, i risultati ottenuti con HBsAg hanno incapsulato l'antigene sono i primi per dimostrare come SBA-15 protegge l'antigene per la somministrazione per via orale del vaccino di epatite B. I vaccini incapsulati combinano i vantaggi di immunizzazione con la facilità dell'amministrazione tramite la via orale e l'induzione concomitante della risposta immunitaria,„ i ricercatori conclusivi nello studio.

Gli scienziati pianificazione provare i polimeri che possono ricoprire l'intera struttura. Questo modo, la resistenza dell'antigene all'acidità dello stomaco umano può essere rinforzato ed aumentato.

Nel frattempo, alcuni degli scienziati piombo da Bordalo, da Sant'Anna e da Fantini stanno sviluppando i nuovi antigeni per aggiungere al composto. Così, oltre ad epatite B, pianificazione aggiungere più quali gli antigeni contro la difterite ed il tetano.

Che cosa è più, pianificazione formulare un polyvaccine che può anche contribuire ad immunizzare la gente contro poliomelite, la pertosse e tipo B (Hib) di influenza di Haemophilus, un vaccino che protegge la gente da polmonite e la meningite.

Journal reference:

Martin K. Rasmussen, Nikolay Kardjilov, Cristiano L. P. Oliveira, Benjamin Watts, Julie Villanova, Viviane Fongaro Botosso, Osvaldo A. Sant’Anna, Marcia C. A. Fantini & Heloisa N. Bordallo, Scientific Reportsvolume 9, Article number: 6106 (2019), https://www.nature.com/articles/s41598-019-42645-5

Angela Betsaida B. Laguipo

Written by

Angela Betsaida B. Laguipo

Angela is a nurse by profession and a writer by heart. She graduated with honors (Cum Laude) for her Bachelor of Nursing degree at the University of Baguio, Philippines. She is currently completing her Master's Degree where she specialized in Maternal and Child Nursing and worked as a clinical instructor and educator in the School of Nursing at the University of Baguio.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Laguipo, Angela. (2019, July 11). a composto basato a nanotecnologia usato per consegnare il vaccino di epatite B. News-Medical. Retrieved on August 14, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20190711/Nanotechnology-based-compound-used-to-deliver-hepatitis-B-vaccine.aspx.

  • MLA

    Laguipo, Angela. "a composto basato a nanotecnologia usato per consegnare il vaccino di epatite B". News-Medical. 14 August 2020. <https://www.news-medical.net/news/20190711/Nanotechnology-based-compound-used-to-deliver-hepatitis-B-vaccine.aspx>.

  • Chicago

    Laguipo, Angela. "a composto basato a nanotecnologia usato per consegnare il vaccino di epatite B". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20190711/Nanotechnology-based-compound-used-to-deliver-hepatitis-B-vaccine.aspx. (accessed August 14, 2020).

  • Harvard

    Laguipo, Angela. 2019. a composto basato a nanotecnologia usato per consegnare il vaccino di epatite B. News-Medical, viewed 14 August 2020, https://www.news-medical.net/news/20190711/Nanotechnology-based-compound-used-to-deliver-hepatitis-B-vaccine.aspx.