Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La vicinanza materna delle aree del gas e del petrolio si è associata con i difetti congeniti del cuore in bambini

Le madri che vivono vicino all'attività più intensa dello sviluppo del gas e del petrolio hanno un'più alta probabilità 40-70% di avere bambini con i difetti congeniti del cuore (CHDs) confrontati a quelli che vivono nelle sfere di meno attività intensa, secondo un nuovo studio dai ricercatori al banco di Colorado della salute pubblica.

Abbiamo osservato che più bambini stavano sopportandi con un difetto congenito del cuore nelle aree con il più alta intensità di petrolio e di attività del pozzo di gas.„  

La Lisa senior McKenzie, PhD, MPH dello studio autore, del banco di Colorado della salute pubblica all'università di città universitaria medica di colorado Anschutz

Almeno 17 milione di persone negli Stati Uniti e il 6% della popolazione di Colorado vivono entro un miglio di un petrolio e di un sito attivi del pozzo di gas.

Lo studio è stato pubblicato oggi nell'internazionale pari-esaminata dell'ambiente del giornale.

I ricercatori hanno studiato 3.324 infanti sopportati in Colorado dal 2005-2011. Hanno esaminato gli infanti con parecchi tipi specifici di CHDs.

I ricercatori hanno stimato il petrolio dell'intensità e l'attività mensili del pozzo di gas alla residenza della madre a partire da tre mesi prima della concezione con il secondo mese della gravidanza. Questa misura dell'intensità ha rappresentato la fase di sviluppo (perforare, completamento buono, o produzione), la dimensione dei siti buoni ed i volumi di produzione.

Hanno trovato che le madri che vivono nelle aree con i livelli più intensi di petrolio e di attività del pozzo di gas erano circa 40-70% più probabile avere bambini con CHDs. Ciò è il difetto di nascita più comune nel paese ed in una causa della morte principale fra gli infanti con i difetti di nascita. Gli infanti con un CHD sono meno probabili prosperare, più probabile avere problemi inerenti allo sviluppo e più vulnerabile al trauma cranico.

I modelli animali indicano che CHDs può accadere con una singola esposizione ambientale durante la gravidanza iniziale. Alcuni degli inquinanti atmosferici pericolosi più comuni emessi dai siti buoni sono teratogeni sospettati - agenti che possono causare i difetti di nascita - conosciuti per attraversare la placenta.

Le configurazioni di studio su precedente che ha esaminato le 124.842 nascite in Colorado rurale between1996-2009 ed ha trovato che CHDs è aumentato con l'aumento di densità di petrolio e dei pozzi di gas intorno alla residenza materna. Un altro studiano in Oklahoma che ha esaminato il positivo trovato le 476.000 nascite ma le associazioni imprecise fra vicinanza di petrolio e dei pozzi di gas e parecchi tipi di CHDs.

Quegli studi hanno presentati parecchie limitazioni compreso non potere distinguere fra lo sviluppo e le fasi di produzione buoni ai siti e non hanno confermato CHDs specifico esaminando le cartelle sanitarie.

Le limitazioni sono state indirizzate in questa ultimo studio. I ricercatori potevano confermare dove le madri hanno vissuto nei primi mesi della loro gravidanza, stimano l'intensità di attività buona e rappresentano la presenza di altre sorgenti di inquinamento atmosferico. Il CHDs egualmente è stato confermato da un esame della cartella sanitaria e non ha incluso quelli con un'origine genetica conosciuta.

“Abbiamo osservato le associazioni positive fra le probabilità di una nascita con un CHD ed esposizione materna alle attività del gas e del petrolio… nel secondo mese gestazionale,„ i ricercatori di studio hanno detto.

I dati di studio hanno mostrato i livelli elevati di CHDs nelle zone rurali con le alte intensità di attività del gas e del petrolio rispetto a quelli nelle aree urbane. McKenzie ha detto che è probabile che altre sorgenti di inquinamento atmosferico nelle aree urbane hanno oscurato quelle associazioni.

Esattamente come i prodotti chimici piombo a CHDs interamente non è capito. Una certa prova suggerisce che possano pregiudicare la formazione del cuore nel secondo mese della gravidanza. Quello ha potuto piombo ai difetti di nascita.

McKenzie ha detto i risultati suggeriti ma non ha provato una relazione causale fra prospezione del gas e del petrolio ed i difetti congeniti del cuore e che la più ricerca debba essere effettuata.

“Questo studio fornisce ulteriore prova di un'associazione positiva fra vicinanza materna di petrolio ed attività del sito del pozzo di gas e parecchi tipi di CHDs,„ ha detto. “Catturato insieme, i nostri risultati e sviluppo espandentesi di petrolio e siti del pozzo di gas sottolineano l'importanza di continuazione condurre la ricerca completa e rigorosa sulle conseguenze di salubrità dell'esposizione iniziale di vita alle attività del gas e del petrolio.„

Source:
Journal reference:

McKenzie, L.M. et al. (2019) Congenital heart defects and intensity of oil and gas well site activities in early pregnancy. Environment International. doi.org/10.1016/j.envint.2019.104949.