Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'esperto in salubrità di Penn State spiega come il lavoro di sangue funziona

Le analisi del sangue possono diagnosticare la malattia, determinare la funzione dell'organo ed aiutare il vostro medico a vedere come i trattamenti stanno funzionando.

Ma quando è tempo di ottenere il lavoro di sangue fatto, meraviglia di alcuni pazienti se è realmente un gran cosa se mangiano prima della venuta al laboratorio per le prove di digiuno e perché i tecnici devono ritirare tanti campioni.

Carole Andrews, supervisore della prova di qualità, di conformità e di punto-de-cura nel dipartimento di patologia e della medicina del laboratorio a salubrità di Penn State, ha detto che alcune prove richiedono il sangue di essere chiaro delle sostanze nutrienti quali i grassi e gli zuccheri per ottenere un buon riferimento.

La prova del lipido e del glucosio è i tipi più comuni di lavori di digiuno di sangue.

La quantità di grassi e di glucosio [zuccheri] aumenterà di sangue se una persona recentemente ha mangiato. Ciò pregiudicherà i risultati di queste prove specifiche.„

Carole Andrews, dipartimento di patologia e della medicina del laboratorio, salubrità di Penn State

Quando si tratta della raccolta del sangue, i pazienti interrogano spesso perché il phlebotomist tira tanti tubi per appena alcune prove.

Le fiale possono contenere i liquidi differenti dell'anticoagulante al fondo o alla polvere liofilizzata lungo le pareti interne che tiene il sangue dalla coagulazione prima che il laboratorio possa verificarlo. Il codice colore dei tecnici i tubi in modo da essi conosce quale è quale. Per esempio, di una fiala colorata di porpora è necessaria per un conteggio dei globuli e una fiala colorata verde può essere necessaria per un profilo di chimica.

Il numero ed il tipo di prove che un medico ordina -; e quanto possono essere fatti da un singolo campione -; determini quanti tubi devono essere catturati.

Sebbene il volume di sangue nell'organismo di una persona vari a peso e genere, la maggior parte della gente ha fra 4.500 - 5.700 millilitri. Pazienti che ottengono sangue ritirato per due comitati di prova sistematica -; un emocromo, o CBC e un comitato metabolico completo, o CMP -; può pensare perdere forse 10 millilitri.

“Anche se avete fatto 10 catturare tubi di sangue, quello è di meno di 60 millilitri,„ Andrews ha detto. “Non sta andando avere un impatto perché il vostro organismo è destinato per sostituire che cosa è perso.„

Il trattamento stesso della raccolta è egualmente importante alla qualità dei risultati.

Una volta che tirato, il sangue deve immediatamente essere misto con l'anticoagulante nei tubi delicatamente dall'inversione parecchie volte. “Anche un micro grumo minuscolo può fornire risultati anormali,„ Andrews ha detto.

Il sangue per i profili di chimica deve essere collocato in una centrifuga affinchè 10 minuti separi i globuli rossi e bianchi da plasma.

I pazienti possono rendere il trattamento più facile da abbondanza bevente dei liquidi che portano ad un tiraggio. Quando siete disidratato, la qualità del filone non è poichè buon e è più duro affinchè il phlebotomist ottengano una buona iniezione in vena.

“Inoltre, è se il paziente è rilassato ed entra con un buon atteggiamento,„ Andrews più facile ha detto. “Se si tendono su troppo, può rendere l'iniezione in vena difficile.„

In rari casi, i pazienti potrebbero essere chiamati indietro per ripetere una prova. “A volte il medico vuole le prove supplementari, o a volte devono fare la prova confermativa,„ Andrews ha detto.

Che cosa molti pazienti non realizzano è quanto altamente regolamentato gli strumenti ed i trattamenti sia in laboratori medici.

Ogni otto ore, laboratori eseguono i comandi di qualità con materiale che già è stato provato ed ha un valore standard definito. Quello conferma che le attrezzature ed i trattamenti stanno funzionando correttamente.

“Alcuni comandi sono fatti funzionare a minimo, media ed alti livelli per assicurare stiamo ottenendo l'intero intervallo dei valori,„ Andrews ha detto. “Poi sapere che state ottenendo i risultati accurati.„