Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Adolescenti che saltano la prima colazione più probabilmente per diventare obesi

I ricercatori hanno trovato che i giovani adulti che saltano la prima colazione sono più probabili guadagnare il peso che coloro che non fa. Egualmente hanno scoperto che gli anni dell'adolescenza che mancano il primo pasto del giorno hanno un più grande giro vita, confrontato in media a coloro che mangia la prima colazione.

Persona che mangia prima colazioneLolostock  | Shutterstock

I ricercatori affiliati con l'università di facoltà di medicina di São Paulo (USP) nel Brasile e di colleghi alle istituzioni in Europa hanno sospettato che la prima colazione di salto può piombo ad una dieta squilibrata e ad altre abitudini non sane che aumentano la probabilità di obesità.

Hanno studiato questa ipotesi ed hanno trovato che la prima colazione di salto - un'abitudine comune fra gli adolescenti - direttamente è stata correlata con una circonferenza e un indice di massa corporea aumentati della vita (BMI).

Abbiamo trovato che la prima colazione di salto è associata con gli indicatori di adiposità in adolescenti indipendentemente da dove vivono e dal quanto sonno ottengono, o se sono maschii o femminili.„

Elsie Costa de Oliveira Forkert, epidemiologo e membro del rischio cardiovascolare bambino/della gioventù e del gruppo di ricerca ambientale

Forkert crede che la ragione per questa associazione sia che i bambini e gli adolescenti che saltano la prima colazione sono più probabili sostituire un pasto relativamente sano fatto dai prodotti casalinghi, dagli interi granuli e dalla frutta con gli alimenti a rapida preparazione ottenuti dai posti sul modo a o al banco.

“Questo tipicamente mezzi che consumano gli alimenti hypercaloric industrializzati di valore nutritivo basso, quali gli spuntini fritti in grasso bollente, le pasticcerie, le sode ed altre bevande zuccherate, che sono tutti direttamente connessi con lo sviluppo dell'obesità,„ dice.

I dati analizzati studio ottenuti dalle grandi indagini del gruppo tenute nel Brasile ed in paesi europei compreso l'Austria, il Belgio, la Germania, la Grecia, l'Italia e la Spagna.

I dati per lo studio europeo sono venuto da un'indagine chiamata “lo stile di vita sano in Europa da nutrizione nell'adolescenza,„ che ha incluso 3.528 maschi e femmine adolescenti attraverso dieci città importanti che sono state invecchiate 12,5 - 17,5 anni. I partecipanti sono stati stratificati dall'età, dal genere, dallo stato socioeconomico e dalla religione.

I dati per il gruppo brasiliano sono venuto da un'indagine chiamata “la salubrità adolescente cardiovascolare brasiliana,„ che ha fatto partecipare 991 adolescente, invecchiata 14 - 18 anni. Poiché l'obesità di infanzia può favorire lo sviluppo iniziale dei problemi sanitari quali il diabete di tipo 2 e la malattia cardiovascolare, questi adolescenti sono stati valutati per i fattori di rischio cardiovascolari ed i comportamenti correlati con la salute.

Il ricercatore principale Augusto Cesar Ferreira De Moraes (università di Sao Paulo) e colleghi ha analizzato gli adolescenti' peso, altezza e indice di massa corporea (BMI) come indicatori dell'obesità globale ed ha usato il rapporto di circonferenza e di vita--altezza della vita come misure dell'obesità addominale.

i comportamenti in relazione con l'energia sono stati valutati facendo uso dei dati da un questionario circa i livelli di attività fisica, con 60 minuti più al giorno dell'esercizio moderato--vigoroso considerato adeguato e più di meno di quello considerato come insufficiente.

I comportamenti sedentari sono stati considerati in termini di tempo passato sui computer, i video giochi o la TV ed i partecipanti di sorveglianza sono stati interrogati circa quanto tempo hanno dormito per durante la settimana ed ai fine settimana.

Gli atteggiamenti nei confronti delle scelte dell'alimento, del cibo sano e dello stile di vita sono stati valutati facendo uso di un'indagine che ha compreso una domanda specificamente circa la prima colazione in cui gli adolescenti sono stati chiesti di acconsentiree o essere in disaccordo su una scala di 1 - 7 con l'istruzione “salto spesso la prima colazione.„

La prima colazione di salto è stata associata con un più grande giro vita

Come riportato nei rapporti scientifici del giornale, i ricercatori hanno trovato che di tutto il energia-bilanciamento ha collegato i comportamenti analizzati, la più forte correlazione erano fra la mancanza del primo pasto del giorno e dei livelli di indicatori dell'obesità.

I risultati da entrambe le indagini hanno indicato che i ragazzi che hanno saltato la prima colazione avevano aumentato le circonferenze della vita, rispetto ai ragazzi che hanno mangiato la prima colazione.

“Per i ragazzi che hanno saltato la prima colazione, la circonferenza media della vita era 2,61 cm più grandi in Europa e 2,13 cm più grandi nel Brasile che quelli dei ragazzi che hanno mangiato solitamente la prima colazione,„ dice Forkert. Lo stessi si sono applicati alle ragazze europee, che hanno avute una circonferenza media della vita che è aumentato di 1,97 cm e un rapporto medio di vita--altezza che era 0,02 più alti.

D'altra parte, quando i ricercatori hanno analizzato l'associazione fra tempo di sonno e gli indicatori dell'obesità, hanno trovato che il BMI medio per i ragazzi che hanno saltato la prima colazione era un ² di 1,29 kg/m fra i ragazzi europei e un ² di 1,69 kg/m più su fra i ragazzi brasiliani, anche quando hanno ottenuto il sonno sufficiente.

Fra sia i ragazzi europei che brasiliani, la prima colazione di salto era il comportamento riferito energia-bilanciamento che ha correlato il forte con gli indicatori dell'obesità quali BMI aumentato, la circonferenza della vita ed il rapporto di vita--altezza.

Secondo Forkert, questo era egualmente vero per le ragazze europee: “La prima colazione di salto ha correlato positivamente con l'obesità totale ed addominale anche quando il tempo di sonno era adeguato.„

Nel gruppo brasiliano, i comportamenti sedentari erano più comuni fra le ragazze che fra i ragazzi, mentre nel gruppo europeo, tali comportamenti erano più comuni fra i ragazzi.

Fra le ragazze europee, comportamenti sedentari che hanno preso più di due ore al giorno sono state associate con un aumento medio in una circonferenza della vita di 1.20cm, anche quando il sonno è stato considerato sufficiente

Fra i ragazzi brasiliani, tuttavia, dormire per meno di otto ore al giorno ha avuto un effetto protettivo contro l'obesità totale, che è caduto da una media di 0,93 ² di kg/m.

Forkert dice che gli adolescenti con i comportamenti più sedentari che guardano più TV, utilizzano un computer di più o giocano più video giochi probabilmente hanno una dieta squilibrata e mangiano gli alimenti non sani, sebbene tali comportamenti non siano stati valutati nello studio corrente.

“Comportamenti sedentari connessi relativamente con il cavo del consumo di alto-caloria direttamente all'obesità,„ precisa.

Journal reference:

Forkert, E. C. O., et al. (2019). Skipping breakfast is associated with adiposity markers especially when sleep time is adequate in adolescents. Scientific Reports. https://www.nature.com/articles/s41598-019-42859-7

Sally Robertson

Written by

Sally Robertson

Sally has a Bachelor's Degree in Biomedical Sciences (B.Sc.). She is a specialist in reviewing and summarising the latest findings across all areas of medicine covered in major, high-impact, world-leading international medical journals, international press conferences and bulletins from governmental agencies and regulatory bodies. At News-Medical, Sally generates daily news features, life science articles and interview coverage.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Robertson, Sally. (2019, July 23). Adolescenti che saltano la prima colazione più probabilmente per diventare obesi. News-Medical. Retrieved on October 31, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20190723/Teenagers-who-skip-breakfast-more-likely-to-become-obese.aspx.

  • MLA

    Robertson, Sally. "Adolescenti che saltano la prima colazione più probabilmente per diventare obesi". News-Medical. 31 October 2020. <https://www.news-medical.net/news/20190723/Teenagers-who-skip-breakfast-more-likely-to-become-obese.aspx>.

  • Chicago

    Robertson, Sally. "Adolescenti che saltano la prima colazione più probabilmente per diventare obesi". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20190723/Teenagers-who-skip-breakfast-more-likely-to-become-obese.aspx. (accessed October 31, 2020).

  • Harvard

    Robertson, Sally. 2019. Adolescenti che saltano la prima colazione più probabilmente per diventare obesi. News-Medical, viewed 31 October 2020, https://www.news-medical.net/news/20190723/Teenagers-who-skip-breakfast-more-likely-to-become-obese.aspx.