Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Studio: Più della metà dei film d'incasso nell'esposto di Ontario scherza al fumo

Più della metà dei film d'incasso in Ontario durante i 16 anni scorsi hanno caratterizzato il fumo, secondo i ricercatori dell'università di Toronto con l'unità di ricerca del tabacco di Ontario - e la maggior parte di queste pellicole erano stimate come accettabili per la gioventù.

Dal 2002, l'accompagnamento adulto (AA) o i film stimati 14A ha consegnato 5,7 miliardo immagini del tabacco ai frequentatori di cinema di Ontario -- tre volte altrettante come 18A o film R-stimati consegnate nello stesso periodo, secondo il rapporto, hanno rilasciato il 23 luglio.

Gli autori del rapporto stimano che l'esposizione al fumo sullo schermo incoraggi 185.000 le gioventù 17 o più giovane a stare bene ai fumatori, con conseguente $1,1 miliardo nella sanità supplementare costa sopra le loro vite.

Infatti, questi preventivi possono minimizzare l'impatto del film che fuma sui capretti di Ontario.„

Prof. Robert Schwartz, banco di Dalla Lana della salute pubblica

Schwartz, che è egualmente Direttore dell'unità di ricerca del tabacco di Ontario, ha detto che la maggior parte dei film la R stimata negli Stati Uniti - significato sono proibite alla gioventù under-18 senza un guardiano - sono accettabili stimati per la gioventù dal comitato d'esame della pellicola di Ontario. Questi film sono più probabili contenere il fumo.

I film sono un veicolo potente per la promozione dell'uso del tabacco. L'industria del tabacco ha una cronologia ben documentata di collaborazione con Hollywood da promuovere fumare nei film -- compreso il pagamento per il collocamento dei prodotti del tabacco nei film.

“Un organismo sostanziale di prova scientifica indica che l'esposizione al fumo nei film è una causa dell'inizio e della progressione di fumo al fumo regolare fra la gioventù,„ ha detto il co-presidente di Donna Kosmack della coalizione di Ontario per i film senza fumo. “L'esposizione a tabacco onscreen insidia gli sforzi di prevenzione del tabacco.„

Secondo votazione recente da Ipsos, 78 per cento del supporto di Ontarians che non permettono fumo nei film G stimato, la PAGINA e 14A - un aumento da 73 per cento nel 2011.

“C'è un modo diretto fissare il problema e quello è un emendamento dei regolamenti a norma della legge provinciale di classificazione della pellicola che richiederebbe tutti i film con il fumo indicato in Ontario per essere 18A stimato,„ ha detto Michael Perley della campagna di Ontario per atto su tabacco.

“La gente di Ontario supporta l'atto proteggere i capretti dalla normalizzazione di fumo,„ ha detto Liz Scanlon, il senior manager degli affari pubblici, Ontario, per cuore & il colpo.

Migliaia di Ontarians hanno firmato le petizioni che supportano l'atto diminuire l'esposizione al fumo in pellicole gioventù-stimate rilasciate in Ontario. Queste petizioni sono state lette nella registrazione della legislatura da quasi due dozzina MPPs dai tre partiti principali.