Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il composto dell'impianto trovato in vino rosso video gli effetti di anti-sforzo

Come per svolgersi con un vetro di vino rosso dopo un giorno stressante? Non dia all'alcool tutto il credito.

La nuova ricerca ha rivelato che il resveratrol del composto dell'impianto, che è trovato in vino rosso, video gli effetti di anti-sforzo bloccando l'espressione di un enzima relativo al controllo dello sforzo nel cervello, secondo un'università dallo allo studio guidato da bufalo.

I risultati fanno luce su come il resveratrol urta i trattamenti neurologici. Secondo l'associazione della depressione e di ansia dell'America, i disordini di ansia e della depressione pregiudicano 16 e 40 milione di persone rispettivamente negli Stati Uniti.

Il Resveratrol può essere un'efficace alternativa alle droghe per la cura dei pazienti che soffrono dai disordini di ansia e della depressione.„

Ying Xu, MD, PhD, autore del co-cavo e professore associato di ricerca, banco di UB della farmacia e scienze farmaceutiche

Lo studio, pubblicato il 15 luglio in neurofarmacologia del giornale, egualmente piombo da Xiaoxing Yin, il PhD, professore all'università medica di Xuzhou in Cina.

Protezione contro lo sforzo estremo

Il Resveratrol, che è stato collegato ad una serie di indennità-malattia, è un composto trovato nell'interfaccia e nei semi dell'uva e delle bacche. Mentre la ricerca ha identificato il resveratrol per avere effetti dell'antideprimente, la relazione del composto alla fosfodiesterasi 4 (PDE4), un enzima influenzato dal corticosterone dell'ormone di sforzo, era sconosciuta.

Corticosterone regolamenta la risposta dell'organismo allo sforzo. Troppo sforzo, tuttavia, può piombo agli eccessivi importi dell'ormone che circola nel cervello e, infine, nello sviluppo della depressione o in altri disturbi mentali.

Queste relazioni fisiologiche sconosciute fanno il complesso di terapia farmacologica. Gli antideprimente correnti invece mettono a fuoco sulla funzione della noradrenalina o della serotonina nel cervello, ma soltanto un terzo dei pazienti con la depressione fornisce la remissione completa in risposta a questi farmaci, dice Xu.

In uno studio sui mouse, i ricercatori hanno rivelato che PDE4, indotto dagli eccessivi importi del corticosterone, causa il comportamento del tipo di ansia e della depressione.

L'enzima abbassa l'AMP ciclico -; una molecola del messaggero che segnala i cambiamenti fisiologici quali divisione cellulare, cambiamento, migrazione e la morte -; nell'organismo, piombo alle alterazioni fisiche nel cervello.

Il Resveratrol video gli effetti neuroprotective contro il corticosterone inibendo l'espressione di PDE4. La ricerca stende il fondamento per l'uso del composto in antideprimente novelli.

Sebbene il vino rosso contenga il resveratrol, il consumo di alcool porta i vari rischi sanitari, compreso dipendenza.

I ricercatori supplementari di UB includono lo studioso visualizzante Xia Zhu ed il vincitore Zheng del dottorando nel dipartimento delle scienze farmaceutiche; e James O'Donnell, PhD, decano e professore del banco della farmacia e delle scienze farmaceutiche, di cui la ricerca è messa a fuoco sull'identificazione degli obiettivi molecolari novelli che mediano l'antideprimente, anti-ansia ed effetti di memoria-miglioramento su comportamento.

Source:
Journal reference:

Zhu, X. et al. (2019) The antidepressant- and anxiolytic-like effects of resveratrol: Involvement of phosphodiesterase-4D inhibition. Neuropharmacology. doi.org/10.1016/j.neuropharm.2019.04.022.