Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'assunzione del caffè dopo ambulatorio colorettale laparoscopic elettivo piombo al ripristino più veloce della funzione delle viscere

I ricercatori dalla Svizzera hanno valutato l'effetto dell'assunzione standardizzata del caffè sul movimento di viscere postoperatorio dopo resezione colorettale laparoscopic elettiva. Ciò era una prova controllata ripartita con scelta casuale futura condotta fra settembre 2014 e dicembre 2016.

Cinquantasei pazienti sono stati inclusi nel gruppo di intervento (caffè) e 59 pazienti sono stati inclusi nel gruppo di controllo (tè). I pazienti nel braccio del trattamento (caffè) hanno ricevuto 1 tazza di caffè 3 volte al giorno (150   ml all'8:00, al 12:00 PM ed al 5:00 PM), oltre alla terapia e/o all'alimentazione regolari di infusione che cominciano postoperatorio il primo giorno. Nel braccio di controllo, lo stesso protocollo era applicato, sostituendo il caffè con il tè (a parte tè contenente caffeina, come il tè bianco del nero, di verde e) durante l'intera degenza in ospedale. Il punto finale primario era tempo al primo movimento di viscere. I punti secondari dell'estremità hanno compreso l'uso del lassativo, l'inserzione di un tubo nasogastric, la lunghezza della degenza in ospedale e le complicazioni postoperatorie. Tutti pazienti hanno bevuto la stessi quantità e tipo di caffè che vengono dallo stesso tipo di commputer del caffè.

L'individuazione del main era che il consumo del caffè accorcia il tempo al primo movimento di viscere postoperatorio, accadente dopo una mediana di 65,2 ore nel gruppo del caffè e dopo 74,1 ore nel gruppo del tè. Gli autori conclusivi:

Il nostro studio indica che assunzione postoperatoria in anticipo del caffè dopo che la resezione colorettale laparoscopic elettiva piombo ad un ripristino più veloce della funzione delle viscere e così potenzialmente fa diminuire la lunghezza della degenza in ospedale. A causa della sui disponibilità facile ed effetti contrari bassi, il caffè ha potuto essere integrato nella gestione postoperatoria dei pazienti che subiscono le resezioni colorettali.„

Source:
Journal reference:

Hasler-Gehrer, S. et al. (2019) Does Coffee Intake Reduce Postoperative Ileus After Laparoscopic Elective Colorectal Surgery? A Prospective, Randomized Controlled Study. Diseases of the Colon & Rectum. doi.org/10.1097/DCR.0000000000001405.