La nuova tecnologia utilizza il sistema immunitario per consegnare le droghe direttamente ai siti di infezione

Un ricercatore alle scienze Spokane di salubrità di Washington State University ha sviluppato una nuova tecnologia che sfrutta il sistema immunitario per consegnare le droghe direttamente ai siti di infezione all'interno dell'organismo.

La maggior parte delle malattie si sviluppano in tessuti locali all'interno dell'organismo. Quello effettua la consegna della droga che sfida, perché molte droghe non hanno ottimizzazione dei beni--vanno semplicemente dovunque vadano. Consegnando droga al sito di malattia specificamente, noi può migliorare il trattamento mentre effetti secondari drammaticamente diminuenti.„

Zhenjia Wang, professore associato, istituto universitario di WSU della farmacia e scienze farmaceutiche

La tecnologia di Wang usa i neutrofili--un tipo di globuli bianchi che svolgono un ruolo chiave nella risposta immunitaria naturale dell'organismo--per consegnare le droghe direttamente al tessuto malato. I neutrofili compongono fino a 70 per cento dei globuli bianchi che attraversano through la circolazione sanguigna per contribuire a combattere fuori i batteri, i virus, o altri agenti patogeni che invadono l'organismo e causano l'infiammazione in tessuto commovente.

Qui è come quel lavora: Quando l'infiammazione accade, il sistema immunitario scarica i globuli bianchi nella circolazione sanguigna per respingere gli agenti patogeni d'invasione. Dentro il tessuto infettato, l'infiammazione avvia le celle endoteliali-- quale riga le pareti interne dei vasi sanguigni--per iniziare a produrre le molecole che attaccano alle molecole del ricevitore nei neutrofili, inducenti i due tipi delle cellule a legare insieme e permettenti che i neutrofili inizino a combattere l'infezione. È questa interazione che permette che i neutrofili puntino i siti infiammatori, che li fa di interesse agli scienziati che lavorano alla consegna mirata a della droga.

La tecnologia di Wang cattura i neutrofili ed elimina i loro contenuti, che rende le membrane cellulari vuote minuscole che carica su con le molecole della droga. “Ai i nanovesicles„ basati a neutrofilo risultanti conservano le stesse caratteristiche che inducono i neutrofili a cercare l'infiammazione, che assicura che le molecole della droga siano inviate automaticamente a dove sono necessarie. E perché sono fatti dalle membrane di cellula umana, l'organismo non rifiuta ed eliminarle, come fa con le membrane artificialmente prodotte utilizzate come componente delle tecnologie più iniziali, Wang ha detto.

I dati preliminari di studio suggeriscono che i nanovesicles di Wang potrebbero trattare con successo la lesione di polmone acuta, un tipo di arresto respiratorio che causa l'infiammazione nei polmoni e può diventare una circostanza più seria conosciuta come la sindrome di emergenza respiratoria acuta. Non ci sono corrente droghe disponibili trattare la lesione di polmone acuta e circa 40 per cento dei pazienti muoiono.

Come componente del loro lavoro preliminare, Wang ed il suo gruppo di ricerca hanno usato un modello del roditore della lesione di polmone acuta per verificare la possibilità della tecnologia per consegnare le droghe antinfiammatorie direttamente ai polmoni, con la promessa risulta.

Ora, con il finanziamento da un nuovo, quadriennale, la concessione $1,3 milioni dagli istituti della sanità nazionali, Wang effettuerà ulteriore ricerca per convalidare e raffinare la nuova tecnologia. Come componente di questo, spera di ricercare più profondo in come i nanovesicles interagiscono con il tessuto polmonare e rispondono alle domande eccezionali relative alle tecniche ed alle capacità di droga caricamento del nanovesicle. L'individuazione delle risposte a queste domande le intraprenderà un'azione più vicina verso lo scopo seguente, che è di ottenere la tecnologia provata nei test clinici umani.

“Giù la riga, la nostra tecnologia potrebbe potenzialmente contribuire a trattare non appena l'affezione polmonare, ma una vasta gamma di altre malattie che comprendono l'infiammazione, compreso il colpo, cancro ed artrite reumatoide,„ Wang ha detto.