La ricerca offre il nuovo approccio al paradigma di spesa di sanità del cambiamento

Più dei trilione dollari è stato speso sulla sanità negli Stati Uniti nel 2018, con Assistenza sanitaria statale e Medicaid che rappresentano circa il 37% di quelle spese. Con i costi di sanità preveduti per continuare ad aumentare da approssimativamente 5% all'anno, un dibattito continuato nella polizza di sanità è come diminuire i costi senza qualità di compromesso.

Come componente di questo sforzo, l'Assistenza sanitaria statale programma comune di risparmio è stata creata per gestire la spesa crescente di Assistenza sanitaria statale dando a fornitori di cure mediche gli incentivi per consegnare la sanità più efficiente.

La nuova ricerca pubblicata in INFORMA le offerte di ricerca operativa del giornale un nuovo approccio che potrebbe cambiare sostanzialmente il paradigma di spesa di sanità utilizzando agli gli incentivi basati a prestazione per guidare giù la spesa.

I ricercatori Anil Aswani e Zuo-Giugno Shen (massimo) dell'università di California, del Berkeley e del Auyon Siddiq dell'università di California, Los Angeles hanno trovato che quello riprogettare il contratto affinchè il programma comune di risparmio allineasse meglio gli incentivi del fornitore con alle le sovvenzioni basate a prestazione può sia aumentare il risparmio di Assistenza sanitaria statale che aumentare i pagamenti del risarcimento dei fornitori.

Introdurre alle le sovvenzioni basate a prestazione può amplificare il risparmio di Assistenza sanitaria statale da fino a 40% senza partecipazione di compromesso del fornitore al programma comune di risparmio. Questo contratto può piombo ai risultati migliori per sia Assistenza sanitaria statale che i fornitori partecipanti.„

Anil Aswani, professore nell'assistenza tecnica industriale e nel dipartimento di ricerca operativa, Uc Berkeley

Source:
Journal reference:

Aswani, A. et al. (2019) Data-Driven Incentive Design in the Medicare Shared Savings Program. Operations Research. doi.org/10.1287/opre.2018.1821.