Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo sforzo e l'ansia giocano spesso un utile, non nocivo, ruolo nelle nostre vite quotidiane

La gente pensa generalmente allo sforzo ed all'ansia come concetti negativi, ma mentre sia lo sforzo che l'ansia possono raggiungere i livelli non sani, gli psicologi lungamente hanno saputo che entrambi sono inevitabili -- e quello giocano spesso un utile, non nocivo, ruolo nelle nostre vite quotidiane, secondo una presentazione alla convenzione annuale dell'associazione psicologica americana.

“Molti Americani ora ritengono sollecitati circa essere sollecitati ed ansiosi circa essere ansiosi. Purtroppo, prima che qualcuno raggiungessero fuori ad un professionista per guida, lo sforzo e l'ansia già ha costruito ai livelli non sani,„ ha detto Lisa Damour, il PhD, uno psicologo di privato-pratica che ha presentato alla riunione. Damour egualmente scrive una colonna regolare per New York Times ed è autore del libro “sotto pressione: Confronto dell'epidemia dello sforzo e dell'ansia in ragazze.„

Lo sforzo accade solitamente quando la gente funziona alla barriera delle loro abilità - quando si spingono o sono costrette dalle circostanze ad allungare oltre i loro limiti esperti, secondo Damour. È egualmente importante capire che lo sforzo possa derivare sia dai cattivi che buoni eventi. Per esempio, essendo infornando è stressante ma in modo da sta portando per la prima volta una casa del bambino.

Per gli psicologi è importante dividere la nostra conoscenza circa lo sforzo con il vasto pubblico: quello sforzo è una vita quotidiana arresa, quel lavoro alla barriera delle nostre abilità sviluppa spesso quelle capacità e quel livelli moderati di sforzo possono avere una funzione d'inoculazione, che piombo ad elasticità superiore alla media quando siamo affrontati alle nuove difficoltà.„

Lisa Damour, PhD, psicologo di privato-pratica

L'ansia, anche, ottiene un colpo secco inutilmente cattivo, secondo Damour.

“Poichè tutti gli psicologi sanno, l'ansia è un sistema di allarme interno, probabilmente passato da evoluzione, che ci avvisa ad esterno di minacce sia - quale un driver che devia bruscamente in una corsia vicina - che interno - come quando abbiamo procrastinato troppo lungamente ed è tempo di cominciare sul nostro lavoro,„ ha detto Damour.

L'ansia di visualizzazione come a volte utile e protettivo permette che la gente faccia il buon uso. Per esempio, Damour ha detto che dice spesso gli adolescenti lavora con nella sua pratica prestare attenzione se cominciano ritenere ansiosi ad un partito perché i loro nervi possono avvisarli ad un problema.

“Similmente, se le azioni di un cliente che che ha si preoccupassero per una prova imminente per cui ha ancora studiare, sono rapido rassicurarla che sta avendo il diritto la reazione e che riterrà migliore non appena colpisce i libri,„ ha detto.

Quello non significa che lo sforzo e l'ansia non possono essere nocivi, ha detto Damour. Lo sforzo può diventare non sano se è cronico (tenendo conto nessuna possibilità del ripristino) o se è traumatica (psicologicamente catastrofico).

“Cioè lo sforzo causa il danno quando supera tutto il livello che una persona può ragionevolmente assorbire o usare per sviluppare la resistenza psicologica,„ lei ha detto. “Similarmente, l'ansia diventa non sana quando il suo allarme non ha significato. A volte, la gente ritiene ordinariamente ansiosa per nessuna ragione affatto. Altre volte, l'allarme è completamente senza proporzione alla minaccia, come quando uno studente ha un attacco di panico sopra un quiz secondario.„

Lo sforzo e l'ansia non trattati possono causare la miseria persistente ma possono anche contribuire ad una miriade di sintomi psicologici e medici supplementari, quali la depressione o un rischio aumentato di malattia cardiovascolare, secondo Damour.

“Chiunque sensibilità enorme dallo sforzo dovrebbe, se possibile, approntare le misure per diminuire il suo sforzo e/o per cercare la guida da un professionista formato per imparare le strategie di gestione dello stress. Per la gestione di ansia, qualche gente trova il sollievo attraverso le cartelle di lavoro che le aiutano per valutare e sfidare i loro propri pensieri irrazionali. Se quell'approccio non riesce, o preferito, un professionista formato dovrebbe essere consultato,„ ha detto Damour. “Negli ultimi anni, le tecniche di consapevolezza egualmente sono emerso come un efficace approccio ad indirizzare sia sforzo che ansia.„

Damour egualmente ha invitato gli psicologi a catturare un ruolo attivo nella fornitura del contro-messaggio a cui ha chiamato “l'industria di felicità,„ o quelle società di benessere che stanno vendendo l'idea che la gente dovrebbe ritenere calma e rilassata per lo più.

“Gli psicologi sono buoni ad adottare un approccio misurato a ritenere all'esperienza umana. Vogliamo supportare il benessere, ma non collochiamo la barra ad essere felici quasi tutto tempo. Quella è un'idea pericolosa perché è inutile ed unachievable,„ lei ha detto. “Se siete nell'ambito dell'impressione che dovreste sempre essere allegro, la vostra esperienza quotidiana può infine risultare essere abbastanza misera.„