Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il vaccino di clamidia mostra la promessa dopo un riuscito test clinico

Un vaccino contro sessualmente - la clamidia trasmessa di infezione (STI) ora è un punto sostanziale più vicino alla realtà dopo con successo avere passato alla sua fase 1 test clinico.

Un gruppo dei ricercatori britannici e danesi ha effettuato una prova del vaccino che si sono sviluppati per i trachomatis di clamidia, o la clamidia, che ha causato nel 2016 almeno 127 milione nuove infezioni da solo, l'organizzazione mondiale della sanità (WHO) riferisce. Negli Stati Uniti, il centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) riferisce che lo STI ha causato quasi 3 milione nuove infezioni nel 2017.

La clamidia è trattata comunemente con gli antibiotici. Tuttavia, l'infezione può non causare sintomi e molte persone sono ignare essi la hanno. Se ha lasciato non trattato, può piombo ad un gran numero di complicazioni per sia gli uomini che le donne, compreso un elevato rischio di contratto delle emissioni (HIV) di fertilità e del virus dell'immunodeficienza umana.

Il vaccino di clamidia mostra la promessa

Il test clinico ha incluso 35 donne dalle età 19 anni - 35 anni. I ricercatori hanno svolto lo studio all'ospedale del Hammersmith di Londra. Nello studio pubblicato nelle malattie infettive di The Lancet, i ricercatori hanno analizzato il vaccino che si sono sviluppati per proteggere da clamidia.

Tutti i partecipanti hanno ricevuto tre iniezioni in loro braccio per oltre quattro mesi, seguito da due nuove dosi date dopo tramite spray nasale nelle settimane. I ricercatori hanno verificato due formulazioni di un vaccino; ogni formulazione è stata data a 15 donne. Gli altri cinque hanno ricevuto un placebo.

Una versione geneticamente costruita di una proteina

I due candidati vaccino sono basati sulla versione geneticamente costruita di una proteina trovata sulla superficie dei batteri. Gli ingredienti nel vaccino sono usati per amplificare la risposta immunitaria di una persona al vaccino, definito come adiuvanti.

Durante lo studio, il vaccino ha provocato con successo una risposta immunitaria, piombo ai livelli elevati di anticorpi contro i batteri che causano la clamidia nei liquidi vaginali e nel sangue.

“Il vaccino ha mostrato la risposta immunitaria che esatta avevamo sperato per e quale abbiamo veduto nelle nostre prove sugli animali. Il risultato più importante è che abbiamo veduto gli anticorpi protettivi contro clamidia nei tratti genitali,„ Follmann franco, il capo del dipartimento al siero Institut di Statens (SSI) in Danimarca e l'autore di studio, ha detto in un'istruzione.

“Le nostre prove iniziali li mostrano che impediscono ai batteri di clamidia di penetrare le celle dell'organismo. Ciò lo significa che siamo venuto molto più vicino ad un vaccino contro clamidia,„ ha aggiunto.

Per la fine della prova, complessivamente 32 donne avevano catturato tutte e cinque le dosi. Le donne non hanno mostrato effetti contrari ed entrambe le formulazioni sono sembrato essere sicure. Tuttavia, i ricercatori hanno detto che una delle formulazioni ha partecipato fuori come un probabile vincitore, rendentegli il vaccino che si muoverà verso la seconda fase del test clinico.

Sperimentazione di fase II avanti

Dato il successo del vaccino di clamidia nella prima fase del test clinico, che è stato destinato per controllare la sicurezza e la capacità attivare il sistema immunitario. Due formulazioni sono state usate, ma una è stato fuori, producendo quasi sei volte più anticorpi che l'altra. Quindi, è stata scelta per passare verso il secondo giro della prova.

I risultati sono incoraggianti poichè mostrano che il vaccino è sicuro e produce il tipo di risposta immunitaria che potrebbe potenzialmente proteggere da clamidia,„ Robin Shattock dell'istituto universitario imperiale ed il co-author dello studio ha detto.

“Il punto seguente è di portare il vaccino in avanti ad ulteriori prove, ma fino a fare quello, non lo conosceremo se è vero protettivo o non,„ abbiamo aggiunto.

Se il vaccino aced la seconda fase della prova, gli scienziati preparerebbero il giro di finale delle prove ed a tempo, là potrebbe convincere un vaccino di clamidia disponibile a proteggere la gente dalla malattia infettiva.

“Sebbene molti altri anni di ricerca siano necessari prima che questo vaccino sia commercializzato, pianificazione la fase seguente della ricerca,„ Helene Juel, uno scienziato al siero Institut di Statens in Danimarca, ha detto.

Segni e sintomi di infezioni da clamidia

La clamidia è una dello STIs più comune negli Stati Uniti. È sparsa facilmente poiché non ci sono sintomi e la persona non potrebbe essere informata che lui o lei è infettata. Circa 75 per cento delle infezioni in donne e 50 per cento negli uomini sono asintomatici.

Batteri di trachomatis di clamidia, illustrazione 3D che mostra gli enti reticolari di clamidia che formano le inclusioni intracitoplasmiche intracellulari (piccolo rosso) vicino al credito dell
Batteri di trachomatis di clamidia, illustrazione 3D che mostra gli enti reticolari di clamidia che formano le inclusioni intracitoplasmiche intracellulari (piccolo rosso) vicino al credito dell'illustrazione del nucleo delle cellule (porpora) -: Kateryna Kon/Shutterstock

Ma, in alcuni casi, i pazienti possono avvertire i determinati segni e sintomi. In donne, possono avvertire il dolore addominale con febbre, lo scarico vaginale anormale con un odore, periodi dolorosi, sanguinando fra i periodi, itching o la sensazione di bruciore intorno alla vagina, fa soffrire quando urina e dolore durante il rapporto sessuale.

Negli uomini, i segni ed i sintomi comprendono la minzione dolorosa, piccole quantità di chiaro o scarico nuvoloso, itching o sensazione di bruciore all'apertura del pene ed infiammazione testicolare.

Journal reference:

Safety and immunogenicity of the chlamydia vaccine candidate CTH522 adjuvanted with CAF01 liposomes or aluminium hydroxide: a first-in-human, randomised, double-blind, placebo-controlled, phase 1 trial, Abraham, Sonya et al., The Lancet Infectious Diseases, https://www.thelancet.com/journals/laninf/article/PIIS1473-3099(19)30279-8/

Angela Betsaida B. Laguipo

Written by

Angela Betsaida B. Laguipo

Angela is a nurse by profession and a writer by heart. She graduated with honors (Cum Laude) for her Bachelor of Nursing degree at the University of Baguio, Philippines. She is currently completing her Master's Degree where she specialized in Maternal and Child Nursing and worked as a clinical instructor and educator in the School of Nursing at the University of Baguio.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Laguipo, Angela. (2019, August 14). Il vaccino di clamidia mostra la promessa dopo un riuscito test clinico. News-Medical. Retrieved on September 28, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20190814/Chlamydia-vaccine-shows-promise-after-a-successful-clinical-trial.aspx.

  • MLA

    Laguipo, Angela. "Il vaccino di clamidia mostra la promessa dopo un riuscito test clinico". News-Medical. 28 September 2020. <https://www.news-medical.net/news/20190814/Chlamydia-vaccine-shows-promise-after-a-successful-clinical-trial.aspx>.

  • Chicago

    Laguipo, Angela. "Il vaccino di clamidia mostra la promessa dopo un riuscito test clinico". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20190814/Chlamydia-vaccine-shows-promise-after-a-successful-clinical-trial.aspx. (accessed September 28, 2020).

  • Harvard

    Laguipo, Angela. 2019. Il vaccino di clamidia mostra la promessa dopo un riuscito test clinico. News-Medical, viewed 28 September 2020, https://www.news-medical.net/news/20190814/Chlamydia-vaccine-shows-promise-after-a-successful-clinical-trial.aspx.