Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Bambini che giocano gli sport ricreativi più probabilmente per subire le lesioni alla testa serie

Un'infanzia di studio australiano della Nuova Zelanda che esamina le lesioni alla testa ha trovato che i bambini che fanno gli sport ricreativi come l'equitazione, l'imbarco della razza e la guida della bici sono più probabili subire le lesioni alla testa serie che i bambini che giocano lo sport di contatto come AFL o rugby.

La ricerca, condotta tramite la rete della ricerca di PREDIZIONE, istituto di ricerca dei bambini di Murdoch (MCRI), pubblicato su Wiley e presto essere pubblicato nel giornale medico australiano, ha esaminato i dati di 8.857 bambini che presentano con le lesioni alla testa a dieci pronto soccorsi negli ospedali della Nuova Zelanda e dell'australiano.

Un terzo dei bambini, che sono stati invecchiati fra cinque e 18 anni, si è danneggiato che giocano lo sport. Di questi bambini quattro su cinque erano ragazzi.

Piombo l'autore della ricerca, il professor Franz Babl di MCRI, che detto che le lesioni “íntracranial„ guardate gruppo in bambini perché mentre c'è molto interesse circa lo sport e la commozione cerebrale, di meno è capito circa la severità delle lesioni alla testa i bambini subiscono mentre giocano lo sport.

Lo studio ha trovato che in bambini che hanno presentato ai pronto soccorsi dopo che la lesione alla testa e partecipato agli sport ricreativi gradisce l'equitazione, l'imbarco della razza e la guida della bici erano più probabili subire le lesioni alla testa serie che i bambini che hanno giocato che lo sport di contatto come AFL, rugby, calcio o pallacanestro.„

Franz Babl, professore, MCRI, autore di ricerca del cavo

“Abbiamo trovato che 45 delle 3.177 lesioni alla testa in relazione con sport erano seri e classificato come trauma cranico traumatico clinicamente importante (ciTBI), significare il paziente ha richiesto o la neurochirurgia, almeno due notti in ospedale e/o che sono collocate su un commputer respirante. Un bambino è morto come conseguenza delle lesioni alla testa.„

Prof. Babl dice che gli sport che hanno provocato la ragione più frequente per la presentazione ai pronto soccorsi hanno compreso la guida della bici (16 per cento), il rugby (13 per cento), AFL (10 per cento), l'altro calcio (9 per cento) ed il calcio (8 per cento).

Le cause più frequenti della lesione grave hanno compreso la guida della bici (44 per cento), skateboarding (18 per cento), equitazione (16 per cento), con AFL e rugby con conseguente una lesione alla testa seria ciascuno e calcio risultando nessuno.

Complessivamente 524 pazienti con le lesioni alla testa in relazione con sport (16 per cento) hanno avuto bisogno della rappresentazione di CT e di 14 bambini hanno richiesto la chirurgia.

Source:
Journal reference:

Eapen, N. et al. (2019) Clinically important sport‐related traumatic brain injuries in children. Medical Journal of Australia. doi.org/10.5694/mja2.50311.