Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Gli scienziati identificano il gene specifico quel ruolo chiave dei giochi in parecchie circostanze psichiatriche

Gli scienziati hanno identificato un gene che specifico credono potrebbero essere un attore chiave nei cambiamenti in struttura del cervello veduta in parecchie circostanze psichiatriche, quali la schizofrenia e l'autismo.

Il gruppo dall'istituto di ricerca della neuroscienza dell'università di Cardiff e di salute mentale ha trovato che l'eliminazione del gene CYFIP1 piombo all'assottigliamento dell'isolante che riguarda le cellule nervose ed è vitale per le comunicazioni regolari e rapide fra le parti differenti del cervello.

I nuovi risultati, pubblicati nelle comunicazioni della natura del giornale ed evidenziati in neuroscienza di esami della natura del giornale, mette nuovo in evidenza la causa potenziale delle circostanze psichiatriche e potrebbero infine indicare le nuove e più efficaci terapie.

Sebbene ci siano una serie di cambiamenti genetici che possono alterare il rischio di disordini psichiatrici, un cambiamento prominente è chiamato varianti di numero di copia (CNV) e comprende l'eliminazione dei bit di DNA.
Specificamente, un CNV è dove il DNA è cancellato da una delle paia del cromosoma.

Il lavoro fatto nel centro di livello mondiale del Consiglio di ricerca medica per la genetica neuropsichiatrica e nella genomica a Cardiff ha indicato quella gente che ha queste eliminazioni di DNA avere una probabilità molto più alta di disordine psichiatrico ma mentre le eliminazioni contengono spesso molti geni, finora è stato un mistero quanto ad esattamente quali geni contribuiscono al rischio aumentato.

Nel loro studio il gruppo ha messo a fuoco sull'eliminazione di un gene specifico, CYFIP1, situato in una posizione precisa del cromosoma 15, conosciuta come 15q11.2, che già era stato identificato dallo stesso gruppo come area con i collegamenti alle anomalie biologiche connesse con disordine psichiatrico.

Facendo uso dei metodi di avanguardia e delle cellule cerebrali crescenti in cui una copia di CYFIP1 mancava, il gruppo poteva indicare che questo è stato collegato alle anomalie in mielina - uno strato isolante o una guaina quella moduli intorno ai nervi nel cervello.
Inoltre, il gruppo poteva rintracciare queste anomalie di nuovo alle cellule cerebrali specifiche chiamate oligodendrocytes che sono responsabili della produzione delle guaine di mielina.

Il primo autore del Silva di Ana di studio, che ha effettuato il lavoro con i colleghi come componente dei suoi studi di PhD, ha supportato dalla fiducia benvenuta:

Che cosa ci ha sorpresi più era quanto degli effetti di eliminazione 15q11.2 potrebbe essere spiegato da un singolo effetto del gene.

Sappiamo che il rischio di sofferenza da uno stato psichiatrico è influenzato da un'intera miriade di fattori relativi sia all'ambiente fisico che sociale ed al nostro trucco genetico.

Crediamo che CYFIP1 sia un attore chiave negli effetti offensivi dell'eliminazione 15q11.2 e perché conosciamo che specie di cervello funziona questo gene è compreso dentro, possiamo usare questa conoscenza per aumentare la nostra comprensione del disordine psichiatrico e potenzialmente per trovare le nuove e più efficaci terapie.„

Il professor Lawrence Wilkinson dell'autore principale, Direttore scientifico della neuroscienza e l'istituto di salute mentale all'università di Cardiff, hanno detto: “Cardiff è stata alla prima linea dell'identificazione dei fattori di rischio genetici per le circostanze psichiatriche e la sfida ora è di avere significato biologico della genetica aiutarci a capire la patologia di malattia ed a progettare i migliori trattamenti.

“Il nostro lavoro con CYFIP1 è un esempio di come le comprensioni genetiche possono guidare la ricerca sui meccanismi biologici che sono alla base della disfunzione.„

Il professor Jeremy Corridoio, autore e Direttore co-Senior della neuroscienza ed istituto di ricerca di salute mentale, ha detto: “La combinazione di competenza clinica e scientifica a Cardiff, insieme al supporto generoso dai nostri finanziatori la fiducia, il Consiglio di ricerca medica benvenuti, fondamenta di Waterloo e le fondamenta di Hodge, mezzi siamo in una forte posizione per sfruttare gli avanzamenti rapidi nella genetica psichiatrica a favore dei pazienti.„

In seguito a questa ricerca, il gruppo sta cercando le anomalie della mielina nella gente con l'eliminazione 15q11.2 facendo uso degli impianti avanzati al centro della rappresentazione della ricerca del cervello dell'università di Cardiff come pure sta risolvendo il meccanismo preciso che induce le anomalie della mielina CYFIP1 per fissarlo.

Source:
Journal reference:

Silva, A. et al. (2019) Cyfip1 haploinsufficient rats show white matter changes, myelin thinning, abnormal oligodendrocytes and behavioral inflexibility. Nature Communications. doi.org/10.1038/s41467-019-11119-7