Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Le glicemie si sono collegate a danno ed al cancro del DNA in diabetici

Gli scienziati hanno fatto una scoperta importante che può spiegare perché la gente con il tipo 1 o il diabete di tipo 2 è ad un rischio aumentato per sviluppare certi moduli di cancro.

I risultati potrebbero risolvere un mistero medico che gli scienziati stanno scervellando per anni: perché i diabetici mostrano le più alte tariffe di alcuni cancri. Egualmente suggeriscono che i pazienti con il diabete potrebbero immediatamente diminuire il loro rischio di cancro gestendo le loro glicemie più efficacemente.

GlicemieLo studio della stanza | Shutterstock

Le estremità di John dalla città di speranza, di una ricerca e del trattamento concentrano per cancro ed il diabete, presenterà ai risultati questo giovedì alla riunione & all'esposizione (ACS) del cittadino dell'autunno 2019 della società di prodotto chimico americano. ACS è la più grande società scientifica del mondo e caratterizza le più di 9.500 presentazioni che riguardano una vasta gamma di argomenti scientifici.

Le estremità ed il gruppo hanno trovato che il DNA subisce più danno ed è riparato di meno spesso quando lo zucchero di sangue è alto, rispetto a quando è normale:

È stato conosciuto a lungo che la gente con il diabete ha tanto come rischio aumentato 2,5 volte per determinati cancri. Poichè l'incidenza del diabete continua ad aumentare, la tariffa del cancro probabilmente aumenterà, pure.„

Estremità di John, Ph.D.

Gli scienziati precedentemente hanno ritenuto che il dysregulation dell'ormone fosse il colpevole

Gli esempi dei cancri cui i diabetici sono ad un rischio aumentato per comprendono il cancro ovarico, del petto e del rene. È quindi non sorprendente che gli scienziati hanno sospettato che il rischio aumentato era dovuto il dysregulation dell'ormone.

In diabete di tipo 2, l'insulina è trasportata male nelle celle. Ciò significa che il pancreas produce sempre più l'insulina, che provoca un livello elevato dell'insulina di sangue (hyperinsulinemia). Così come le glicemie gestenti, l'insulina può promuovere la crescita delle cellule e possibilmente piombo a cancro.

Inoltre, la maggior parte della gente con tipo il diabete è di peso eccessivo, con un eccesso di tessuto adiposo che produce più adipokines che la gente del sano-peso. Questi adipokines sono ormoni che promuovono l'infiammazione cronica connessa con cancro.  

“L'idea più comune è che il rischio di cancro aumentato riguarda gli ormoni. Quello fa parte probabilmente di, ma non c' è stato molta prova solida,„ dice le estremità.

I ricercatori si sono domandati se lo zucchero di sangue aumentato danneggia il DNA

Le estremità si sono domandate se la glicemia aumentata veduta in diabetici potrebbe danneggiare il DNA e rendere il genoma instabile, in grado di indurre il cancro a svilupparsi.

Per studiare, le estremità ed il gruppo cercati le basi chimicamente modificate del DNA hanno chiamato i complessi nel modello delle culture e dei mouse del tessuto del diabete.

Hanno trovato che un DNA N2- chiamato complesso (1-carboxyethyl) - 2' - la deossiguanosina (CEdG) si è presentata più spesso nei modelli del diabete che in celle o mouse sani. Ancora, un'alta glicemia ha interrotto il trattamento cellulare che avrebbe riparato il danno.

L'esposizione ai livelli elevati del glucosio piombo sia ai complessi del DNA che alla soppressione della loro riparazione, in grado di in associazione causare l'instabilità ed il cancro del genoma.„

Estremità di John, Ph.D.

Più recentemente, i ricercatori hanno intrapreso gli studi clinici che hanno valutato i livelli di livelli di CEdG e di sue controparti CEG del RNA in persone con il diabete di tipo 2. Effettivamente, i livelli elevati di CEdG e CEG erano significativamente fra tipo - 2 diabetici che fra le persone in buona salute.

Che cosa accade al livello molecolare?

Dopo, il gruppo ha voluto scoprire che cosa accade al livello molecolare che avrebbe fermato i complessi dall'ottenere fissato correttamente. Hanno trovato due proteine per sembrare essere coinvolgere che erano meno attivo nella gente con il diabete. Il fattore di trascrizione HIF1α attiva i geni in questione nel processo di riparazione e la proteina mTORC1 di segnalazione, è responsabile della regolamentazione del HIF1α.

I ricercatori hanno trovato che se stabilizzassero HIFα negli stati del alto-glucosio, la riparazione del DNA aumentata e danno del DNA è diminuito: “… mTORC1 realmente gestisce HIF1α, in modo da se stimolate mTORC1, stimolate HIF1α,„ ha detto le estremità.

Possiamo usare le droghe attuali per fare diminuire il rischio di cancro?

Poiché le droghe che attivano HIF1α o mTORC1 sono già disponibili, il gruppo ora studierà se la loro amministrazione fa diminuire il rischio di cancro nei modelli animali del diabete. In caso affermativo, i ricercatori proveranno le droghe in esseri umani.

Le estremità egualmente precisa che la metformina comunemente usata della droga del diabete (nomi di marca multipli), che abbassa le glicemie, egualmente promuove la riparazione del DNA.

“Stiamo esaminando la metformina di prova congiuntamente alle droghe che specificamente stabilizzano HIF1α o migliorano la segnalazione mTORC1 nei modelli animali diabetici,„ lui diciamo.

Nel frattempo, è possibile che un modo più immediato per la gente con il diabete ridurre il loro rischio per cancro potrebbe essere di migliorare il controllo la loro glicemia. Le estremità riconosce che sebbene questo possa sondare come una soluzione semplice, “è estremamente difficile affinchè la maggior parte della gente mantenga il controllo glycemic.„

Sally Robertson

Written by

Sally Robertson

Sally has a Bachelor's Degree in Biomedical Sciences (B.Sc.). She is a specialist in reviewing and summarising the latest findings across all areas of medicine covered in major, high-impact, world-leading international medical journals, international press conferences and bulletins from governmental agencies and regulatory bodies. At News-Medical, Sally generates daily news features, life science articles and interview coverage.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Robertson, Sally. (2019, August 26). Le glicemie si sono collegate a danno ed al cancro del DNA in diabetici. News-Medical. Retrieved on July 02, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20190826/Blood-sugar-levels-linked-to-DNA-damage-and-cancer-in-diabetics.aspx.

  • MLA

    Robertson, Sally. "Le glicemie si sono collegate a danno ed al cancro del DNA in diabetici". News-Medical. 02 July 2020. <https://www.news-medical.net/news/20190826/Blood-sugar-levels-linked-to-DNA-damage-and-cancer-in-diabetics.aspx>.

  • Chicago

    Robertson, Sally. "Le glicemie si sono collegate a danno ed al cancro del DNA in diabetici". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20190826/Blood-sugar-levels-linked-to-DNA-damage-and-cancer-in-diabetics.aspx. (accessed July 02, 2020).

  • Harvard

    Robertson, Sally. 2019. Le glicemie si sono collegate a danno ed al cancro del DNA in diabetici. News-Medical, viewed 02 July 2020, https://www.news-medical.net/news/20190826/Blood-sugar-levels-linked-to-DNA-damage-and-cancer-in-diabetics.aspx.