Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La nuova unità tenuta in mano può predire il vostro rischio di infarto

Un'unità tenuta in mano per predire l'infarto basato sulla saliva ha potuto aiutare milioni di vittime potenziali ad intraprendere le azione preventive per evitare il loro destino.

Nano-sensori sul suggerimento dei biomarcatori diagnostici della malattia di cuore di misura del bastone da saliva per predire esattamente il rischio di malattia di cuore, di errore o di attacco di cuore, poi per avvertire gli utenti via un app semplice.

Ora un affare piombo alla dalla partenza basata a Melbourne, ESN Cleer, è stato firmato appena per portare la tecnologia di salvataggio per commercializzare.

I partner, RMIT University ed il centro di ricerca cooperativo di fabbricazione innovatrice (IMCRC), sono ricercanti e sviluppanti l'unità per la lavorazione pilota, con le aspettative che colpirà il servizio da ora al 2021.

IL CEO di ESN Cleer, Leopoldt il de Bruin, ha detto che la collaborazione ha rappresentato alcune di migliori menti nell'innovazione, nella progettazione e nella lavorazione dell'apparecchio medico.

Realmente siamo soddisfatti di potere riunire questi fili nell'indirizzo della così sfida globale importante di salubrità.

Di 400 milione di persone che soffrono dalla malattia cardiovascolare globalmente, solo 16 per cento dei casi sono dovuto i tratti genetici. Ciò sottolinea quanta stanza là è di migliorare su selezione e sulla prevenzione, che è dove questa unità potrebbe avere un tal impatto.„

Leopoldt de Bruin, CEO di ESN Cleer

La malattia cardiovascolare corrente rappresenta ogni anno quasi un terzo di tutte le morti globali di malattia.

Il co-direttore della ricerca del gruppo di ricerca funzionale dei materiali e dei microsistemi di RMIT, il professor Sharath Sriram, ha detto che questa era la prima prova portatile della malattia di cuore con tali alti livelli di accuratezza.

La tecnologia di percezione, sviluppata alla funzione di ricerca di avanguardia del MicroNano di RMIT, è stata convalidata in laboratorio per misurare più precisamente le concentrazioni di biomarcatore mille volte dei livelli in liquidi organici umani.

“Questo traccia un grande passo avanti nella tecnologia per la schermatura,„ Sriram ha detto.

“Spesso, le analisi del sangue sono effettuate soltanto dopo un episodio dell'infarto. Tale prova reattiva è troppo recente, lasciando la gente con la malattia debilitante o piombo alle morti.

“La prevenzione è sempre migliore della maturazione, che è dove questa tecnologia entra, aggiungente la previsione accurata alla miscela.„

Il finanziamento di IMCRC, che abbina i contributi da ESN Cleer, sta permettendo ad un investimento del progetto $3,5 milioni nell'indirizzo la sfida di fabbricazione e della produzione su grande scala di questi tamponi diagnostici.

“Utilizzare i materiali avanzati ed adottare i processi di fabbricazione di alta precisione e automatizzati permetteranno che i tamponi siano valore alto e ad un costo non Xerox„, a David spiegato Chuter, al CEO ed all'amministratore delegato al IMCRC.

Essendo fabbricati in Australia, i tamponi egualmente aderiranno alle approvazioni regolarici mediche.

Il Dott. esperto Leah Heiss di progettazione di sanità di RMIT è egualmente sul gruppo, introducente le comprensioni nella progettazione dell'unità per essere facile da usare come possibile.

“L'estetica, la tattilità e l'impiego possibile del prodotto deve essere saldata con il manufacturability e costo,„ Heiss ha detto.

“Introducendo gli utenti nel trattamento di progettazione nella fase iniziale, stiamo considerando l'esperienza umana in parallelo con l'operazione della tecnologia.„

Il feedback incentivato attraverso il sistema incoraggierà gli utenti a prendere i provvedimenti preventivi, mentre gli algoritmi di apprendimento automatico usati per valutare i risultati più ulteriormente miglioreranno col passare del tempo l'accuratezza del sistema.

È preveduto che l'unità egualmente sia utilizzata per predire il rischio di cancro giù il cingolo.