Lo studio mostra il vantaggio economico degli scatti della chirurgia ricostruttiva ai paesi in via di sviluppo

Gli scatti per eseguire le procedure della chirurgia ricostruttiva in paesi bassi e con reddito medio (LMICs) sono redditizi in termini di diminuzione dell'impatto dell'inabilità sulle durate dei pazienti, dei rapporti un documento speciale di argomento nell'emissione di settembre di plastica e della chirurgia ricostruttiva®, il giornale medico ufficiale della società americana dei chirurghi plastici (ASP).

Il nostro studio dimostra la redditività di un programma di esagerare della chirurgia plastica dell'organizzazione caritatevole a LMICs. I risultati indicano che le chirurgie ricostruttive eseguite durante gli scatti chirurgici a breve termine sono economicamente sostenibili.„

Chirurgo Kevin C. Chung, MD, ms del membro di ASP, della facoltà di medicina dell'università del Michigan, Ann Arbor

Scatti della chirurgia plastica a rendimento di LMICs sull'investimento

I ricercatori hanno analizzato l'impatto economico degli scatti chirurgici eseguiti dall'internazionale di ReSurge - un'organizzazione che cerca di fornire la cura chirurgica ricostruttiva e di sviluppare la capacità chirurgica in paesi in via di sviluppo. Dal 2014 al 2017, ReSurge ha fatto 22 scatti - otto paesi in Asia, in Africa e l'America del Sud. Il costo medio era circa $25.000 per scatto chirurgico.

Durante questi scatti, i chirurghi hanno eseguito le procedure della chirurgia ricostruttiva in 756 pazienti. Circa 60 per cento dei pazienti erano bambini di 9 anni o più giovani. La riparazione palato/del labbro leporino era la procedura più comune, seguita dalla versione di contrattura dell'ustione, dalla chirurgia della palpebra (ptosi) e dalla rimozione delle masse di tessuto molle. I ricercatori hanno analizzato la redditività di queste procedure, mettente a fuoco sul costo per impedire uno persi anno di vita sana, o “l'anno di vita di inabilità-regolato„ (DALY).

In termini di diminuzione dell'inabilità, i vantaggi di chirurgia erano più grandi per i pazienti con le circostanze in relazione con il Cancro, seguito dagli stati del labbro leporino/palato e della mano. In media, il numero dei DALYs evitati era circa due per scatto; la redditività ha variato da $52 a $11.410 per DALY salvato.

Sulla base dei criteri dell'organizzazione mondiale della sanità, 21 dei 22 scatti sono stati classificati come redditizi o molto redditizi. L'eccezione era uno scatto “dell'educatore„ eseguito pricipalmente per insegnare ai chirurghi locali, in cui soltanto due procedure reali sono state eseguite. (Mentre istruire i medici locali è una parte importante di sforzi globali sostenibili di salubrità, lo studio della redditività non ha rappresentato quei vantaggi.)

“Abbiamo trovato che gli scatti che trattano le condizioni cliniche più complesse e rendenti non più valide erano più redditizio confrontati a quelli che trattano le condizioni meno complesse,„ il Dott. Chung e co-author scriviamo. Su analisi costi-benefici, gli scatti hanno evitato complessivamente 1.720 DALYs. Il vantaggio economico totale era circa $9,8 milioni, o $13.000 per paziente - “un ritorno su investimento sostanziale.„

La mancanza di accesso a cura chirurgica è una causa importante di vita e dell'inabilità perse in LMICs. Le organizzazioni quale ReSurge cercano di affrontare questa emissione con gli scatti chirurgici, eseguenti un grande volume di procedure chirurgiche specializzate su un corto periodo di tempo.

Il nuovo studio è uno del primo per analizzare la redditività degli scatti per eseguire le procedure chirurgiche specializzate quale chirurgia ricostruttiva. “Poichè LMICs è impostazioni della risorsa limitata, le decisioni per quanto riguarda l'allocazione delle risorse e la priorità chirurgica sono necessarie per il sostentamento economico di ambulatorio globale,„ i ricercatori scrivono.

I risultati supportano la redditività degli scatti della chirurgia ricostruttiva a LMICs - specialmente quando un grande volume di procedure è eseguito in pazienti con le condizioni cliniche complesse. “Muovendosi in avanti, altre organizzazioni di esagerare della chirurgia plastica devono applicare una polizza per tentare di alleviare tant'inabilità come possibile quando esegue gli scatti chirurgici,„ il Dott. Chung ed i colleghi concludono. “Le analisi economiche contribuiranno a fornire ai responsabili della politica le informazioni necessarie per sviluppare un'efficace strategia per fare diminuire il costo e migliorare i risultati degli interventi realizzati in LMICs.„

Source:
Journal reference:

Nasser, J.S. et al. (2019) Evaluating the Economic Impact of Plastic and Reconstructive Surgical Efforts in the Developing World: The ReSurge Experience. Plastic and Reconstructive Surgery. doi.org/10.1097/PRS.0000000000005984.