Lo stile di vita non sano solleva il rischio della malattia di cuore più della genetica

Un nuovo studio ha trovato che uno stile di vita non sano aumenta il rischio di una persona di malattia di cuore sensibilmente più del trucco genetico di una persona. La ricerca ha indicato che inattività, fumo, ipertensione, il diabete e ricco in colesterolo fisici interamente giocato più di un ruolo in giovani pazienti con la malattia di cuore che la genetica.

I risultati, che sono stati presentati lunedì ad una riunione della società europea della cardiologia a Parigi, suggeriscono che quello adottare le abitudini sane di stile di vita dovrebbe essere una massima priorità per impedire la malattia di cuore, anche fra le persone con una storia della famiglia della circostanza.

I fattori di stile di vita comprendono la dieta, lSebastian Duda | Shutterstock

La genetica non dovrebbe essere usata come “giustificazione„

Studi Joao Sousa autore dell'ospedale di Funchal, Portogallo, dice che sebbene la genetica sia un contributore importante alla malattia di cuore prematura, non dovrebbe essere usata poichè una giustificazione per presupporre il suo sviluppo è inevitabile.

Nella nostra pratica clinica, sentiamo spesso i giovani pazienti con la malattia di cuore prematura “protezione di ricerca„ e spiegazioni in loro genetica/storia della famiglia. Tuttavia, quando esaminiamo i dati nel nostro studio, questi giovani pazienti erano frequentemente fumatori, fisicamente inattivi, con i livelli e l'ipertensione ricchi in colesterolo - che possono essere cambiati.„

Joao Sousa, autore di studio

Valutazione dei fattori di rischio per la malattia di cuore

Per lo studio, i ricercatori hanno reclutato 1.075 (invecchiato una media di 45 anni), di cui 555 hanno avuti coronaropatia prematura (CAD). Le circostanze specifiche hanno compreso l'angina stabile, l'angina instabile e l'attacco di cuore.

I ricercatori hanno realizzato l'ordinamento genomica ed hanno valutato cinque fattori di rischio modificabili connessi con la malattia di cuore, che erano inattività, fumo, ipertensione, il diabete e ricco in colesterolo fisici.

Poi hanno paragonato i risultati a quelli da 520 comandi sani hanno invecchiato una media di 44 anni. Sia i pazienti che i comandi sono stati iscritti dai geni al database della malattia coronarica e del Madera (GENEMACOR).

I fattori di rischio più modificabili, maggior il rischio

Quasi tre quarti (73%) dei pazienti prematuri di cad ha avuto almeno tre dei fattori di rischio, rispetto a soltanto 31% del gruppo di controllo.

In entrambi i gruppi, le probabilità di sviluppare il cad sono aumentato significativamente con ogni fattore di rischio supplementare.

Per quelli con soltanto un fattore di rischio, la probabilità di cad era tre volte su, rispetto sette volte a più su con due fattori di rischio e 24 volte facenti sussultare più su con tre fattori di rischio.

Tutti i partecipanti di studio hanno subito l'ordinamento genomica ed il gruppo ha creato un punteggio genetico di rischio che ha coperto 33 contributori di varianti probabilmente al rischio di cad.

Il punteggio medio di rischio era significativamente più alto fra i pazienti che fra i comandi ed era egualmente un preannunciatore indipendente di cad prematuro. Tuttavia, i fattori di rischio che più modificabili i pazienti avessero, meno la genetica contribuita al rischio di cad.

Ha concluso che i risultati forniscono la prova ben fondata che la gente con una storia della famiglia di cad prematuro dovrebbe adottare le abitudini sane di stile di vita, poiché le abitudini non sane possono essere un contributore più significativo al rischio per la malattia di cuore che la loro genetica.

I risultati dimostrano che la genetica contribuisce a cad. Tuttavia, in pazienti con i fattori di rischio cardiovascolari due o più modificabili, la genetica svolgono un ruolo meno decisivo nello sviluppo di cad… Che i mezzi terminano fumare, si esercitano regolarmente, mangiano una dieta sana ed ottengono la pressione sanguigna ed i livelli di colesterolo controllati.„

Joao Sousa, autore di studio

Abitudini da adottare per uno stile di vita sano

Alcuni cambiamenti di stile di vita che la gente può fare per diminuire il loro rischio per la malattia di cuore sono dati sotto.

1. Segua una dieta sana

È a dieta che è alto in grassi saturati, il grasso ed il colesterolo del trasporto sono stati associati con un rischio aumentato per la malattia di cuore ed i termini associati quale aterosclerosi. L'alta assunzione del sale può anche aumentare la pressione sanguigna.

A seguito di una dieta bassa in grasso, ma dei ricchi in sostanze nutrienti quali le guide dei minerali e della fibra delle vitamine per diminuire questi rischi. Gli alimenti raccomandati includono le verdure, le frutta, gli interi oli vegetali nuts e non tropicali dei granuli, del pesce, del pollame, dei legumi.

2. Ottenga fisicamente attivo

L'attività fisica può ridurre il rischio di malattia di cuore contribuendo ad abbassare la pressione sanguigna, il colesterolo ed il peso. Essere fisicamente attivo ogni giorno è raccomandato, sebbene qualsiasi quantità di attività fisica sia migliore non ne di.

La ricerca ha indicato che quella gente che raggiunge soltanto un livello moderato di forma fisica sia ancora ad un rischio significativamente diminuito per la morte prematura che quelli con un basso livello di forma fisica.

3. Diminuisca l'ingestione di alcol

Un'alta ingestione di alcol può aumentare il rischio della malattia di cuore sollevando la pressione sanguigna ed i trigliceridi. Le donne si consigliano di bere non non più di una bevanda alcolica al giorno, mentre gli uomini si consigliano di bere non non più di due.

4. Smetta di fumare

Il tabagismo può danneggiare il cuore ed il sistema vascolare, che aumenta il rischio di malattia di cuore e di attacco di cuore. Egualmente aumenta la pressione sanguigna ed abbassa la quantità di ossigeno che l'organismo può portare. Sebbene smettere il fumo sia difficile, non è difficile quanto provando a recuperare da un attacco di cuore o da un colpo.

5. Diminuisca i livelli di colesterolo

La capitalizzazione del colesterolo nelle arterie può avviare un attacco di cuore o un colpo. Se l'attività fisica e una dieta sana non portano il livello di colesterolo giù, il farmaco può essere prescritto.

6. Mantenga un peso sano

L'obesità aumenta il rischio per ricco in colesterolo, ipertensione e insulino-resistenza, che è un precursore per il diabete di tipo 2. A seguito di una dieta nutriente, l'assunzione gestente di caloria ed essere fisicamente attivi sono i soli modi mantenere un peso sano.

7. Diminuisca lo sforzo

Una certa ricerca ha indicato un'associazione fra lo sforzo e la coronaropatia. Lo sforzo può indurre la gente per cominciare fumare, fumare più usuale o per mangiare troppo. Alcuni studi anche hanno indicato che lo sforzo è un preannunciatore del rischio di mezza età di pressione sanguigna fra i giovani adulti.

Sally Robertson

Written by

Sally Robertson

Sally has a Bachelor's Degree in Biomedical Sciences (B.Sc.). She is a specialist in reviewing and summarising the latest findings across all areas of medicine covered in major, high-impact, world-leading international medical journals, international press conferences and bulletins from governmental agencies and regulatory bodies. At News-Medical, Sally generates daily news features, life science articles and interview coverage.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Robertson, Sally. (2019, September 03). Lo stile di vita non sano solleva il rischio della malattia di cuore più della genetica. News-Medical. Retrieved on December 09, 2019 from https://www.news-medical.net/news/20190903/Unhealthy-lifestyle-raises-heart-disease-risk-more-than-genetics.aspx.

  • MLA

    Robertson, Sally. "Lo stile di vita non sano solleva il rischio della malattia di cuore più della genetica". News-Medical. 09 December 2019. <https://www.news-medical.net/news/20190903/Unhealthy-lifestyle-raises-heart-disease-risk-more-than-genetics.aspx>.

  • Chicago

    Robertson, Sally. "Lo stile di vita non sano solleva il rischio della malattia di cuore più della genetica". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20190903/Unhealthy-lifestyle-raises-heart-disease-risk-more-than-genetics.aspx. (accessed December 09, 2019).

  • Harvard

    Robertson, Sally. 2019. Lo stile di vita non sano solleva il rischio della malattia di cuore più della genetica. News-Medical, viewed 09 December 2019, https://www.news-medical.net/news/20190903/Unhealthy-lifestyle-raises-heart-disease-risk-more-than-genetics.aspx.