Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Le scosse della proteina non possono essere la maggior parte del modo efficace di alleviare il dolore di muscolo della post-palestra

Le scosse della proteina lungamente sono state sollecitate come sacco della palestra essenziale, consumato dai palestra-frequentatori in uno sforzo per amplificare il ripristino del muscolo e per minimizzare il dolore muscolare di post-allenamento, ma non possono essere la maggior parte del modo efficace di alleviare i muscoli facenti male, secondo un nuovo studio.

Mette in mostra gli scienziati all'università di Lincoln, Regno Unito, trovato che nè il proteina del siero basato scuote nè le formule a base di latte hanno migliorato la tariffa del ripristino del muscolo dopo addestramento della resistenza una volta confrontate ad una bevanda del carboidrato soltanto. Lo studio è il primo per confrontare l'efficacia delle due formule differenti della proteina.

L'esperimento cieco ha fatto partecipare 30 partecipanti maschii, tutti di chi ha avuto almeno esperienza di addestramento della resistenza di un anno. I ricercatori hanno diviso i partecipanti in tre gruppi con ogni gruppo che consuma un idrolizzato del siero di latte hanno basato la bevanda, una bevanda a base di latte o una bevanda condita del destrosio (carboidrato) che segue un corso di formazione intensivo prescritto della resistenza.

Riprovare ha avuto luogo dopo un periodo di 24 e 48 ore che segue il corso di formazione della resistenza. I ricercatori hanno chiesto ai partecipanti di valutare i loro livelli di dolore muscolare su una scala visiva “da nessun dolore muscolare„ (0) da parte a parte “a dolore muscolare cattivo come potrebbe essere„ (200). I partecipanti egualmente hanno completato una serie di valutazioni di potenza e di resistenza per verificare la loro funzione di muscolo.

I risultati hanno mostrato ad un aumento significativo nei livelli di dolore muscolare attraverso i tre gruppi 24 ore e 48 ore dopo il corso di formazione iniziale della resistenza, con le classificazioni per tutti i gruppi che aumentano a più 90, significativamente più superiore alle classificazioni del riferimento dei gruppi, che hanno variato da 19-26. I risultati egualmente hanno mostrato le riduzioni della potenza muscolare e della funzione. I risultati suggeriscono che non ci sia stato differenza nella risposta di ripristino fra le formule differenti e nessun assegno complementare del consumo di proteine sul ripristino del muscolo.

Il Dott. Thomas Gee, guida di programma dell'autore principale di resistenza di BSc e di condizionamento nello sport all'università di Lincoln, ha detto:

Mentre le proteine ed i carboidrati sono essenziali per l'efficace riparazione delle fibre di muscolo che seguono l'addestramento intensivo di resistenza, la nostra ricerca suggerisce che quello variare il modulo di proteina subito dopo di addestramento forte non influenzi la risposta di ripristino o non diminuisca il dolore di muscolo.

Supporremmo che le pratiche quotidiane ben equilibrate di nutrizione influenzassero il ripristino da dolore muscolare in ritardo di inizio in maggior misura.„