I vantaggi di manifestazioni della ricerca della terapia comportamentistica conoscitiva per IBS continuano 2 anni dopo il trattamento

La sindrome di viscere irritabili (IBS) è un disordine gastrointestinale comune che pregiudica 10 - 20 per cento della gente. Il dolore, il rigonfiamento e la qualità di vita addominali delle viscere di abitudine significativamente del paziente alterato di influenza e possono forzarli per catturare il lavoro di giorni liberi.

La ricerca precedente (la prova di ACTIB) piombo dal professor Hazel Everitt all'università di Southampton in collaborazione con i ricercatori all'College Londra di re, indicata che quella terapia comportamentistica conoscitiva (CBT) ha adattato specificamente per IBS ed ha consegnato il telefono o attraverso un sito Web interattivo è più efficace nell'alleviamento dei sintomi di IBS che la cura standard corrente un anno dopo il trattamento.

Questa 24 ricerche di seguito di mese pubblicate nella gastroenterologia ed in epatologia della lancetta questa settimana hanno indicato che i vantaggi continuano due anni dopo il trattamento malgrado i pazienti che non hanno ulteriore terapia dopo il corso iniziale di CBT. Questi risultati sono per quanto precedentemente ci sia importante incertezza se i vantaggi iniziali potrebbero essere sostenuti a lungo termine. Corrente c'è disponibilità limitata di CBT per IBS in NHS risorsa-costretto ma questa ricerca indica che il trattamento accessibile potrebbe essere fornito facilmente a tantissimi pazienti e fornire loro efficace, sollievo a lungo termine.

Il professor Everitt ha aggiunto:

Il fatto che sia il telefono che le sessioni di CBT basate Web sono stati indicati per essere gli efficaci trattamenti è una scoperta realmente importante ed emozionante. I pazienti possono intraprendere questi trattamenti per volta convenienti a loro, senza dovere viaggiare alle cliniche ed ora sappiamo che i vantaggi possono durare il lungo termine.„

Lo studio è stato costituito un fondo per dal programma della tecnologia e di valutazione di salubrità dell'istituto nazionale per la ricerca di salubrità (NIHR).

Il gruppo di ricerca sta lavorando verso mettere a disposizione la terapia di CBT ampiamente - in NHS.

Source:
Journal reference:

Everitt, H.A et al. (2019) Cognitive behavioural therapy for irritable bowel syndrome: 24-month follow-up of participants in the ACTIB randomised trial. Lancet Gastroenterology and Hepatology. doi.org/10.1016/S2468-1253(19)30243-2.