Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il Tamigi tipico dei fiumi dell'superbug-allevamento, dice il nuovo studio

Il Tamigi sta trasformandosi in rapido in un raggruppamento dell'allevamento per i batteri resistenti agli antibiotici, secondo un nuovo studio, che sottolinea il bisogno urgente di tagliare la quantità di antibiotici corrente che sono scarico nel fiume almeno da 80% per arrestare questa tendenza.

Appena una settimana prima della pubblicazione dello studio, la battuta Davies, direttore di Dame del servizio medico dell'Inghilterra, ha avvertito che i superbugs erano la minaccia principale contro la sopravvivenza umana, costante 10 milione vite all'anno se non più. Questi superbugs stanno spargendo attraverso l'ambiente umano, a causa degli antibiotici rilasciati direttamente o indirettamente alla terra, all'aria ed all'acqua.

Il Tamigi e Londra da sopra. Credito di immagine: Maggiore/Shutterstock di Zoltan
Il Tamigi e Londra da sopra. Credito di immagine: Maggiore/Shutterstock di Zoltan

Antibiotici e l'ambiente

L'applicazione diretta degli antibiotici all'acqua o agli impianti nei processi di produzione della frutta e del pesce e la loro versione indiretta via le correnti fluide dalle fattorie degli animali, acque luride e prodotti farmaceutici, rappresentano la maggior parte di esposizione ambientale dell'acqua agli antibiotici.

Gli antibiotici usati dagli esseri umani principalmente finiscono nelle fogne pubbliche come componente di urina e di feci. Almeno 50% definitivo cessa nei fiumi in cui la corrente fluida è scaricata. Poiché i fiumi egualmente contengono i batteri dalle secrezioni e dagli sprechi di organismo, una miscela delle droghe e dei batteri è formata. Ciò permette i geni multipli che confer resistenza a antibiotici da trasferire fra i ceppi batterici, come conseguenza delle mutazioni o tramite la ricombinazione dei cromosomi batterici. Qualsiasi modo, sforzi che contengono le combinazioni potenti di geni resistenti agli antibiotici sarà formato. Ciò piombo ai livelli elevati antibiotici in fiumi che ricevono tali acque luride, abbastanza per selezionare per i geni che rendono la popolazione batterica resistente a questi antibiotici. La concentrazione antibiotica minima stata necessaria affinchè la resistenza a antibiotici sia selezionata per è chiamata preveduto nessuna concentrazione di effetto (PNEC).

Tuttavia, poiché gli antibiotici in tali impostazioni vengono come pacchetto con i batteri fecali dall'intestino umano, quella già resistenza a antibiotici di manifestazione, scienziati ha cercato un modo prendere in giro fuori il contributo vero di questi antibiotici a nuova resistenza a antibiotici che sorge nel fiume stesso.

Come lo studio è stato fatto?

Lo studio, effettuato al centro per l'ecologia & l'idrologia (CEH), ha utilizzato le tecniche di modellizzazione sul Tamigi per identificare come le prescrizioni antibiotiche avrebbero pregiudicato i batteri in un sistema di fiume. Lo studio ha esaminato le prescrizioni per due classi antibiotiche, vale a dire, i macrolidi e i fluoroquinolones. Il Tamigi è stato usato poichè il suo bacino è il bacino di raccolta il più spesso popolato nel Regno Unito ed ha il fattore di diluizione più basso, che gli rendesse “uno scenario peggiore realistico.„

I macrolidi sono prescritti generalmente per respiratorio e sessualmente - infezione trasmessa. Caratterizzato dall'eritromicina e dal azithromycin, sono catturati per le infezioni come polmonite e l'infezione clamidiale del tratto riproduttivo. Sono notevoli per la loro stabilità a degradazione, che i mezzi essi rimangono attivi anche dopo che essendo espellendo e come componente della corrente fluida che raggiunge il fiume. Fluoroquinolones è rappresentato dalle droghe come ciprofloxacina e la levofloxacina. Le penicilline, al contrario, rapidamente sono ripartite e non hanno trovato in acqua di fiume.

Circa 30% e 60% degli antibiotici di fluoroquinolone e del macrolide, rispettivamente, probabilmente sono espelsi in urina e feci dopo ingestione. PNECs per i fluoroquinolones ha variato da 0,064 a 0,5 μg/L e per μg/L. dei macrolidi 0,25 - 1. Gli scienziati hanno usato il modello per arrivare ad una concentrazione ambientale preveduta (PEC) per i macrolidi e i fluoroquinolones. Quando questi hanno superato il PNEC per la droga più potente in ogni classe, vale a dire, azithromycin/claritromicina e ciprofloxacina per i macrolidi e i fluoroquinolones rispettivamente, hanno contrassegnato quella parte del fiume come essendo ` al rischio' per la selezione della resistenza. D'altra parte, un rischio critico del `' di selezione della resistenza è stato trovato se il PEC fosse sopra il PNEC per il meno antibiotico potente all'interno di ogni classe (eritromicina e norfloxacina/ofloxacin rispettivamente).

Che cosa lo studio mostra?

I risultati indicano che in circa 75% il bacino di raccolta del Tamigi', lo scarico efluente contiene gli antibiotici alle concentrazioni che sono abbastanza su di incoraggiare lo sviluppo dei batteri resistenti. Circa 65% e 75% del bacino di raccolta del fiume sono o al rischio o critico per la resistenza ai macrolidi e ai fluoroquinolones, rispettivamente. Infatti, quasi 120 chilometri del Tamigi, che è circa 8% della lunghezza totale, hanno macrolidi alle concentrazioni 5 volte il ` al rischio' PNEC. Questa figura è raddoppiata nel caso dei fluoroquinolones. Quando si tratta di `' PNEC critico, 20% della lunghezza della raccolta nel caso dei macrolidi e 5% con i fluoroquinolones, corrispondono alla definizione.

Gli studi più iniziali hanno indicato che i batteri resistenti agli antibiotici stanno vivendo nel Tamigi. Il mutamento climatico possibile, le popolazioni più anziane, le tempeste intense e le nuove sorgenti di colano tutta la necessità di essere scomposto negli studi futuri per fornire uno strumento più accurato di previsione di rischio.

Che cosa può essere fatto?

Gli scienziati suggeriscono parecchie soluzioni possibili:

  • Smetta di prescrivere gli antibiotici a meno che realmente siano richiesti; cioè realmente tratteranno l'infezione e non sono continuati anche quando potrebbero essere fermati sicuro. Il bisogno è di ridurre rispettivamente le prescrizioni globali di fluoroquinolone e del macrolide di circa 75% e di 85% per raggiungere lo scopo di impedire l'emergenza dei batteri resistenti agli antibiotici nel fiume. Tuttavia, intraprendere le azione per raggiungere le seguenti misure pure ha potuto alleviare questa domanda in parte.
  • Intraprenda le azione preventive contro l'infezione: diagnosi precoce e migliore copertura di immunizzazione come pure impedendo infezione sparsa in ospedali ed in altre strutture ospedaliere
  • Sviluppi i migliori modi trattare l'acqua di scarico che assicurerà che la corrente fluida delle acque luride non contenga i batteri o gli antibiotici come pure altre sostanze come i metalli ed i pesticidi che co-selezionato per resistenza a antibiotici.

A seguito di uno sforzo concordato per impedire la prescrizione antibiotica inadeguata, la somma totale di antibiotici utilizzati sia in primario che nei livelli secondari di cura è stata diminuita dai livelli di circa 6% dal 2014. Tuttavia, la gente nel Regno Unito ancora ha un consumo pro capite molto più alto di antibiotici prescritti confrontati ai paesi europei. Infatti, l'uso antibiotico nei Paesi Bassi è soltanto metà di quello in Inghilterra, a causa di controllo regolatore molto più rigoroso e di controllo sanitario dell'ospedale che ha provocato le tariffe più basse di resistenza a antibiotici.

L'organismo nazionale Thames Water dell'acqua ha catturato l'avviso del pericolo aumentante posato da resistenza a antibiotici negli organismi dell'acqua e che dice che lavorerà a trovare i migliori modi gestirla. Ma non è appena circa i fiumi; piuttosto, come il ricercatore Andrew Cantante dice, “i fiumi sono “un bacino idrico„ per i batteri resistenti agli antibiotici che possono spargersi rapidamente alla gente via l'acqua, il suolo, l'aria, l'alimento e gli animali. Le nostre spiagge offrono un simile rischio. È stato indicato che i surfisti sono quattro volte più probabili da portare i batteri resistenti alla droga che i non surfisti. L'inquinamento ambientale dalle droghe e dagli errori è un problema grave a cui dobbiamo trovare le soluzioni.„

Lo studio è stato pubblicato il 4 settembre 2019 nel giornale PLOS UNO.

Journal reference:

Translating antibiotic prescribing into antibiotic resistance in the environment: A hazard characterisation case study. Andrew C. Singer, Qiuying Xu, & Virginie D. J. Keller. PLOS ONE. September 4, 2019. https://doi.org/10.1371/journal.pone.0221568. https://journals.plos.org/plosone/article?id=10.1371/journal.pone.0221568

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2019, September 05). Il Tamigi tipico dei fiumi dell'superbug-allevamento, dice il nuovo studio. News-Medical. Retrieved on October 22, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20190905/Thames-typical-of-superbug-breeding-rivers-says-new-study.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Il Tamigi tipico dei fiumi dell'superbug-allevamento, dice il nuovo studio". News-Medical. 22 October 2020. <https://www.news-medical.net/news/20190905/Thames-typical-of-superbug-breeding-rivers-says-new-study.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Il Tamigi tipico dei fiumi dell'superbug-allevamento, dice il nuovo studio". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20190905/Thames-typical-of-superbug-breeding-rivers-says-new-study.aspx. (accessed October 22, 2020).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2019. Il Tamigi tipico dei fiumi dell'superbug-allevamento, dice il nuovo studio. News-Medical, viewed 22 October 2020, https://www.news-medical.net/news/20190905/Thames-typical-of-superbug-breeding-rivers-says-new-study.aspx.