Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La nuova stecca orale può diminuire i tic in bambini ed in adulti con la sindrome di Tourette

La sindrome di Tourette è un disordine neurologico caratterizzato dai tic del motore e vocali, che possono contribuire ad ansia, alla depressione ed all'autostima bassa. I ricercatori nel Giappone hanno sviluppato un apparecchio dentario smontabile che può diminuire questi tic sia in bambini che in adulti con la sindrome di Tourette. La capacità di migliorare i tic ha potuto urtare positivamente le vite di tutti i giorni delle persone con la sindrome di Tourette.

Mentre non c'è maturazione per la sindrome di Tourette, ci sono parecchie opzioni disponibili per trattare i tic severi. Questi comprendono gli interventi chirurgici comportamentistici (per esempio psicoterapia e terapia comportamentistica conoscitiva), farmacologici (per esempio farmaci che bloccano la dopamina nel cervello) e più intrusivi (per esempio in profondità stimolo del cervello, con cui le aree di motore del cervello ricevono lo stimolo elettrico).

Tuttavia, l'efficacia di questi trattamenti può variare ed i pazienti ancora soffrono frequentemente dalle inabilità fisiche, mentali e sociali. Come opzione alternativa del trattamento, i ricercatori all'università di Osaka hanno sviluppato una stecca orale su ordine. Questi sono usati tipicamente per il serraggio di denti incosciente e la macinazione e per i disordini temporomandibular quale cattivo allineamento dei denti o della mascella. La stecca orale si applica ai molari per aumentare la dimensione verticale occlusal, che essenzialmente significa che l'allineamento del radiatore anteriore, degli orli e del mento è alterato. Lo studio recentemente è stato pubblicato nei disordini di movimento.

“Mordere giù sull'unità immediatamente ha migliorato sia il motore che tic vocali in 10 dei 14 bambini ed in 6 dei 8 adulti che hanno partecipato allo studio,„ dice Jumpei Murakami, primo autore della giunzione dello studio. “Che cosa è più, questi effetti erano duraturi. Miglioramenti a lungo termine nei tic del motore dopo che i più di 100 giorni erano particolarmente evidenti in pazienti che erano più giovani quando i loro tic in primo luogo hanno cominciato.„

Mentre non è ancora chiaro come la stecca orale esercita questi effetti, l'atto di morso giù potrebbe servire da trucco sensitivo. I trucchi sensitivi sono manovre volontarie che comprendono solitamente le parti commoventi della fronte di taglio e della testa e possono alleviare i movimenti involontari. I trucchi sensitivi sono stati ben documentati temporaneamente migliorare la distonia, che è un disordine di movimento cioè come la sindrome di Tourette, caratterizzata dai tic incontrollabili.

“Tenendo conto dei risultati precedenti sui trucchi sensitivi in pazienti con distonia cervicale, sembra possibile che la stecca orale moduli propriocettivo, o “il tocco„ segnala,„ spiega Yoshihisa Tachibana, co-primo autore dello studio. “Questo “tocco„ segnali ha potuto essere modificato dai muscoli in questione nella mascella-chiusura prima della trasmissione al cervello.„

Mentre gli studi su più vasta scala sono necessari, la stecca orale ha chiaro potenziale terapeutico. Così come migliorare la qualità di vita, migliorare i tic ha potuto migliorare il funzionamento psicosociale nei pazienti con la sindrome di Tourette.

Source:
Journal reference:

Murakami, J et al. (2019) Oral splint ameliorates tic symptoms in patients with tourette syndrome. Movement Disorders. doi.org/10.1002/mds.27819.