Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Gli scienziati delle fondamenta di Kessler hanno assegnato la concessione di NIH agli effetti di studio di intervento robot del colpo del paletto

Karen Nolan, PhD, ricercatore senior e Soha Saleh, PhD, ricercatore, nel centro per ricerca tecnica di ripristino e di mobilità alle fondamenta di Kessler, ha ricevuto una concessione $3.547.908 R01 dagli istituti della sanità nazionali. Sono Direttori del co-progetto per gli effetti autorizzati, “funzionali e neurofisiologici di studio di un colpo in anticipo robot-assistito progressivo del paletto di intervento di andatura.„

Malgrado gli avanzamenti significativi nella ricerca di ripristino del colpo, compreso lo sviluppo degli interventi basati sulla tecnologia e di attività, molti pazienti non riescono a compiere il loro potenziale per il ripristino di mobilità persa. Per rispondere all'esigenza di nuovo approccio ad aiutare il ripristino del motore, il gruppo pluridisciplinare di Kessler intraprenderà gli studi quinquennali completi della terapia intensiva di andatura della alto-dose nel colpo acuto del paletto di fase, facendo uso di un protocollo di addestramento esoscheletro-assistito robot di andatura.

Questo studio, il primo del suo genere, è basato sull'estesa ricerca delle fondamenta sull'applicazione degli esoscheletri nella ricerca di ripristino. I ricercatori valuteranno l'impatto di 30 ore di addestramento sul ripristino funzionale, sugli adattamenti neuromuscolari e sul neuroplasticity. La raccolta della schiera dei dati neuroimaging strutturali e funzionali e della misura neurofisiologica permetterà loro di capire i meccanismi che sono alla base degli effetti della terapia esoscheletro-assistita di andatura e del modulo di guida la base per un nuovo modello per la prognosi di predizione per il ripristino.

“La prognosi di predizione per il ripristino basato sui risultati di neurofisiologia e neuroimaging fornirà la prova per plasticità del cervello in risposta all'utilizzazione degli esoscheletri robot portabili,„ ha detto il Dott. Saleh, ricercatore co-principale, “e quello contribuirà agli sviluppi futuri nelle strategie di ripristino a ripristino di avanzamento del colpo.„ I partecipanti di studio saranno reclutati dall'istituto di Kessler per ripristino. Gli studi neuroimaging saranno intrapresi al centro alle fondamenta di Kessler, una funzione ricerca-dedicata di Rocco Ortenzio Neuroimaging di ripristino.

Anticipiamo che intervenire presto dopo il colpo con il progressivo intensivo e l'addestramento esoscheletro-assistito aiuto-come-necessario adattabile di andatura migliorerà il ripristino in questi pazienti. Con questo studio, determineremo il migliore modo applicare questo intervento iniziale completo alle persone che recuperano dal colpo, in modo da possono massimizzare il loro progresso durante il ripristino e raggiungono i risultati migliori,„ lei hanno concluso. “Questa concessione contribuirà a trasformare come osserviamo il ripristino del colpo e continua a cambiare le prognosi per i superstiti del colpo.„

Dott. Karen Nolan, ricercatore co-principale