Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

interfaccia del Cervello-computer: vantaggi potenziali enormi e sfide ardue

Un nuovo rapporto della società reale chiamato “iHuman: l'offuscamento delle righe fra la mente ed il commputer„ per la prima volta sta esplorando sistematicamente se è “destra„ o non usare le interfacce neurali - commputer impiantati dentro o indossati sopra l'organismo per prendere o stimolare l'attività nervosa nel cervello o in altre parti del sistema nervoso. Egualmente ha precisato le raccomandazioni assicurarsi i rischi etici fossero capiti ed installare una struttura regolatrice trasparente, guidata da pubblico ma flessibile che permetterà che il Regno Unito piombo la tecnologia innovatrice in materia.

Le interfacce neurali, le interfacce del cervello-computer ed altre unità che offuscano le righe fra la mente ed il commputer hanno potenziale straordinario. Credito di immagine: Iaremenko Sergii/Shutterstock
Le interfacce neurali, le interfacce del cervello-computer ed altre unità che offuscano le righe fra la mente ed il commputer hanno potenziale straordinario. Credito di immagine: Iaremenko Sergii/Shutterstock

La spinta del rapporto è sull'assicurarsi il governo capisce l'etica della tecnologia neurale dell'interfaccia, i sui grandi vantaggi nelle circostanze fino ad ora disperate e la necessità di garantire quello, mentre il co-presidente Tim Constandinou dice, “queste tecnologie di emergenza è applicata sicuro ed a favore di umanità.„ La ragione per questo rapporto dettagliato è che, volente o nolente, la tecnologia sta andando essere messa sul posto, se non sicuro, poi in un modo non regolato e pericoloso. Mentre Constandinou continua a dire, “in 10 anni questo probabilmente sta andando toccare milioni di persone.„

Innesti neurali già che sono usando

Almeno 400 000 impianti cocleari già sono stati stabiliti in bambini sordi, per oltrepassare l'apparato uditivo e per permettere che la persona senta i suoni da fuori semplicemente convertendoli in segnali elettrici che direttamente raggiungono il cervello. Lo stimolo profondo del cervello nei termini come la malattia del Parkinson è egualmente una modalità stabilita del trattamento, sopprimendo i tremiti e la rigidezza dallo stimolo mirato a dei neuroni dopaminergici nelle aree specifiche del cervello. Più emozionantemente, ci sono armi e cosciotti artificiali che si muovono in risposta al pensiero del paziente.

Da ora al 2040, dice il rapporto, circostanze come il morbo di Alzheimer probabilmente sarà trattato facendo uso di un BCI.

Il muschio di Elon già sta lavorando a Neuralink, un'iniziativa di BCI che permetterà che la gente paralizzata utilizzi i computer per comunicare facendo uso dei loro pensieri da solo. Ciò potrebbe migliorare la qualità di vita per la gente con la sindrome bloccata, per esempio, dove il cervello è normale ma completamente è tagliato dal resto dell'organismo. Tuttavia, il muschio ha pianificazioni che sono lontane prima della gente d'aiuto sostituire appena qualcosa che abbiano perso. Prevede che l'intelligenza artificiale (AI) potrebbe avanzare così rapido e così tanto che forza gli esseri umani diventare sussidari, qualcosa come un animale domestico della casa. L'installazione del livello di AI sarebbe un buon modo restare al passo con il AI invece, dice e “l'interfaccia che del pizzo neurale„ la sua società sta producendo è un'iniziativa destinata per fare appena quello. Pianificazione cominciare l'anno prossimo i test clinici di questi thread neurali.

Facebook egualmente attivamente sta lavorando ad un'interfaccia cervello-digitante da 100 parola-per-minuti che sostituirà il manuale che digita l'un giorno.

Tuttavia, gli scienziati in questo campo aprente la strada indicano chiaramente che nemmeno abbiamo graffiato la superficie delle applicazioni potenziali delle interfacce del cervello-computer (BCI), in grado di non solo contribuire a risolvere le emissioni mediche come demenza, l'epilessia, la depressione intrattabile ed obesità, ma potremmo aiutare la gente a comunicare senza sano e perfino senza parole. Potremmo condividere le esperienze sensitive con altre lontano, come inviando “le cartoline neurali„, lascianti visivamente altri per avvertire il loro scatto o “assaggiano„ l'alimento che stanno mangiando, dividendo l'attività neurale del cervello

Il rapporto parla dei livelli precedentemente inconcepibili di divisione di pensiero: “La gente potrebbe diventare telepatica ad un certo grado, capace di conversare non solo senza parlare ma senza parole - con accesso ai pensieri di ciascuno ad un livello concettuale. Ciò ha potuto permettere alla collaborazione senza precedenti con i colleghi e le conversazioni più profonde con gli amici.„

Il pericolo

Allo stesso tempo, i pericoli della commercializzazione del questo campo sono ovvi, non solo nell'area di fare leva BCIs per leggere altri' pensieri anche quando l'oggetto non è disposto, ma se le grandi società di tecnologia riescono ad ottenere l'accesso monopolistico ai pensieri ed alle idee umani. Ciò ha potuto piombo al sacrificio dei viali più utili ma meno più proficui della tecnologia neurale dell'interfaccia sull'altare di beneficio finanziario. Secondo il co-presidente Christofer Toumazou, “le domande di interfacce neurali sono oggi inconcepibile come lo smartphone era alcune decadi fa… tuttavia, se gli sviluppi sono dettati da una manciata di società poi le applicazioni meno commerciali potrebbero essere foderate di laterale.„

Il rapporto egualmente dice, “Access ai pensieri, agli atteggiamenti ed alle motivazioni della gente potrebbe piombo ad abuso dei diritti dell'uomo.„ Il co-author Susan Chan dice, “poichè la nostra esperienza con i media sociali ha indicato, noi deve ritenere avanti per difendersi dagli usi nocivi possibili. Se l'esperienza recente ci ha indicati qualche cosa, è che determinato acconsenta e scegliendo dentro o fuori non è abbastanza per proteggere le persone o la società più ampiamente.„

Tuttavia, le questioni più profonde egualmente sono sollevate circa come tali da cambiamenti guidati da innesto nei pensieri e nelle decisioni di una persona pregiudicano il humanness della persona. la persona una si occupa di ancora essere umana o una miscela del computer e dell'essere umano una volta che un tal trattamento è fissato nel moto?

Le raccomandazioni

Il rapporto della società reale raccomanda:

  • Il governo dovrebbe lanciare una ricerca nazionale per capire le emissioni etiche dietro questa tecnologia, compreso che dati sono ammissibili da raccogliersi e misure di sicurezza durante l'archiviazione di dati
  • La creazione di un ecosistema neurale BRITANNICO dell'interfaccia per promuovere maggior divisione della tecnologia e output aumentato di nuove ed idee utili da entrambi i lati, accademico e da industria
  • Le strutture regolarici governative dovrebbero esaminare i migliori metodi di assicurazione dell'innovazione mentre controllano la tendenza di grandi società della tecnologia ad assumere la direzione del campo. Un suggerimento è un approccio “della sabbiera„ dove i nuovi apparecchi medici sono collaudati fuori in un ambiente controllato per assicurare che siano sicuri ed efficaci
  • Il dialogo pubblico incoraggiante ed usando queste opinioni per modificare le applicazioni, così assicurando pubblico è servito, mentre però proteggendo le destre delle persone lasciare il pensiero neurale che divide la rete

Attualmente, del pubblico il supporto britannico forte lo sviluppo di BCI per aiutare i pazienti a recuperare le funzioni essenziali o molto utili ha perso dovuto il trauma cranico o la malattia, ma non così tanto affinchè la gente in buona salute amplifichi la loro memoria, curve dell'attenzione o abilità fisiche. Quindi, uno sviluppo sano regolamentato che comprende le misure di sicurezza dovute è puntato su, per migliorare le durate di milioni di persone senza costare ad esseri umani la loro identità stessa.

Sources:
Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2019, September 11). interfaccia del Cervello-computer: vantaggi potenziali enormi e sfide ardue. News-Medical. Retrieved on December 04, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20190911/Brain-computer-interface-huge-potential-benefits-and-formidable-challenges.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "interfaccia del Cervello-computer: vantaggi potenziali enormi e sfide ardue". News-Medical. 04 December 2020. <https://www.news-medical.net/news/20190911/Brain-computer-interface-huge-potential-benefits-and-formidable-challenges.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "interfaccia del Cervello-computer: vantaggi potenziali enormi e sfide ardue". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20190911/Brain-computer-interface-huge-potential-benefits-and-formidable-challenges.aspx. (accessed December 04, 2020).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2019. interfaccia del Cervello-computer: vantaggi potenziali enormi e sfide ardue. News-Medical, viewed 04 December 2020, https://www.news-medical.net/news/20190911/Brain-computer-interface-huge-potential-benefits-and-formidable-challenges.aspx.