Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

NIH partners con Apple e Harvard per lo studio a lungo termine sulla salubrità delle donne

Gli istituti nazionali di salubrità, di Apple e di Harvard T.H. Chan School della salute pubblica hanno annunciato la loro associazione della ricerca per uno studio a lungo termine importante sulla salubrità delle donne. La collaborazione permetterà ai ricercatori di studiare i termini compreso la gravidanza, la sterilità, la sindrome policistica dell'ovaia (PCOS), la transizione della menopausa e l'osteoporosi. La nuova volontà di App della ricerca di Apple guida gli utilizzatori partecipare allo studio e sarà un download gratuito in App Store alla fine di quest'anno.

L'intenzione è di migliorare la salubrità delle donne identificando i fattori che urtano le donne da tutto il paese. Questo nuovo studio connetterà gli istituti ospedalieri accademici, le organizzazioni di sanità ed i prodotti di Apple con lo scopo di contributo alla scienza medica e di contribuire a creare la generazione seguente di software innovatore di salubrità.

L'istituto nazionale delle scienze di salute ambientale (NIEHS), l'istituto di NIH coinvolgere nell'associazione, ha vari degli scienziati principali del mondo sugli studi della salubrità e di popolazione delle donne. NIEHS fornirà il parere di un esperto e l'analisi di dati per lo studio della salubrità delle donne di Apple.

Ciò è un'opportunità emozionante affinchè i ricercatori di NIEHS contribuisca alla progettazione di studio e di usare i dati risultanti per rispondere alle domande novelle, non solo importante alle donne dell'età riproduttiva, ma alle donne di tutte le età.„

Vallata Sandler, Ph.D., capo del ramo di epidemiologia di NIEHS

Allen Wilcox, M.D., Ph.D., scienziato emeritus a NIEHS, ha passare 40 anni studiante la fertilità e la gravidanza ed accoglie favorevolmente questa opportunità di lavorare con Apple ed i colleghi a Harvard. È ottimista circa gli avanzamenti medici che potrebbero venire da questa collaborazione.

“Gli studi intrapresi con il ciclo commerciale e la fertilità che tengono la carreggiata i apps hanno grande potenziale per dare i contributi importanti a scienza, perché possono iscrivere i campioni molto più grandi delle donne e dagli ambiti di provenienza molto più diversi,„ Wilcox aggiunto. “Vogliamo fare la nostra parte per rendere a questo nuovo metodo di raccolta di dati una sorgente scientifico valida di informazioni di salubrità.„