Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Causa del puntiforme degli scienziati di malattia genetica interna in bambini

Gli scienziati alla scuola di medicina dell'università di Washington a St. Louis sembrano risolvere un mistero di decenni per quanto riguarda la via biochimica precisa che piombo solitamente ad una malattia genetica interna in bambini che provoca gli attacchi, la regressione inerente allo sviluppo e la morte, intorno all'età 3. studianti un modello del mouse con la stessa malattia umana - malattia chiamata di Krabbe - i ricercatori egualmente hanno identificato una strategia terapeutica possibile.

La ricerca è il 16 settembre pubblicato negli atti dell'Accademia nazionale delle scienze.

I pazienti con la cella globoid infantile leukodystrophy, anche conosciuto come malattia di Krabbe, perdono gradualmente il rivestimento protettivo che isola gli assoni, i collegamenti del sistema nervoso. Lo stato raro - pregiudicando circa 1 in 100.000 nascite - è diagnosticato tipicamente prima dell'età 1 e progredisce rapido.

Gli scienziati lungamente hanno sospettato che l'isolante del nervo si distrugge in questo disordine a causa di un'accumulazione di un composto tossico chiamato psychosine. I pazienti con il disordine ereditato stanno mancando una proteina importante coinvolgere nella suddivisione dello psychosine. Ma la sorgente dello psychosine nella malattia di Krabbe è stata evasiva, rendendo il problema impossible correggere.

La malattia di Krabbe nell'infanzia è invariabilmente interna. È una malattia neurodegenerative straziante in primo luogo ha descritto più di un secolo fa, ma ancora non abbiamo efficaci trattamenti. Per quasi 50 anni, abbiamo presupposto che l'ipotesi di psychosine era corretta -; che un'accumulazione tossica dello psychosine è la causa di tutti i problemi. Ma non abbiamo potuti mai provarla.„

Tracci S. Sands, il PhD, professore di medicina, autore senior

Sorprendente, le sabbie ed il suo gruppo, piombo dal dottorando Yedda Li, hanno provato l'ipotesi di psychosine corretta vicino, essenzialmente, dando ai mouse un'altra malattia genetica letale.

Gli scienziati hanno indicato che i mouse che harboring le mutazioni genetiche con conseguente malattia di Krabbe e malattia di Farber, uno stato letale che deriva dalla perdita di proteina differente, non hanno segni della malattia di Krabbe. La proteina mancante nella malattia di Farber è chiamata ceramidase acido e quando è andato, lo psychosine non si accumula, efficacemente facendo maturare la malattia di Krabbe in mouse che la avrebbero altrimenti.

“Non abbiamo non invitare questi mouse per sopravvivere a con lo sviluppo embrionale con le alterazioni genetiche che causano sia la malattia di Farber che la malattia di Krabbe,„ Sands abbiamo detto. “Abbiamo ritenuto che fosse probabile che la combinazione di questi problemi genetici sarebbe stata letale all'embrione del mouse, o almeno causa una certa combinazione dei problemi caratteristici di entrambe le malattie. Non solo erano i mouse vivi, noi hanno trovato che non hanno avuti malattia di Krabbe -; malgrado avere la genetica causale -; e li abbiamo provati in ogni modo immaginabile. Era scioccante.„

Senza l'accumulazione tossica dello psychosine, la malattia di Krabbe non si è sviluppata in questi mouse, provanti l'ipotesi di 50 anni.

Dopo l'identificazione del ceramidase acido come il grilletto dell'accumulazione tossica dello psychosine, le sabbie ed i suoi colleghi hanno dato a mouse con la malattia di Krabbe una droga conosciuta per essere un inibitore acido di ceramidase. La droga, carmofur, è una chemioterapia comune usata al cancro dell'ossequio. La droga ha prolungato modestamente le durate dei mouse con un modello della malattia di Krabbe.

“Carmofur è abbastanza tossico da sè, in modo da non sarebbe usato mai come trattamento per questa malattia, ma abbiamo mostrato un vantaggio terapeutico modesto,„ Sands ha detto. “La ricerca dimostra un proof of concept che possiamo inibire il ceramidase acido con una droga ed allevierà alcuno dei sintomi della malattia di Krabbe. Dovremo stendere un bilancio, sebbene, perché inibirlo troppo causerà la malattia di Farber.„

Le sabbie hanno detto spera che i ricercatori che si specializzano nello sviluppo della droga cominciassero a lavorare verso un inibitore acido sicuro ed efficace di ceramidase per questo disordine.