Come il Texas incrina giù su aborto, voti di Austin per aiutare le donne a pagare i costi

Austin si accinge a si trasforma nella prima città della nazione per costituire un fondo per i gruppi che aiutano le donne che cercano la paga di aborti per i costi logistici relativi, quali una babysitter, una camera di albergo o un trasporto.

Il movimento spinge indietro contro una legge del Texas che ha entrato in vigore il 1. settembre. La legge statale vieta gli enti locali dal dare la moneta alle organizzazioni che forniscono gli aborti - anche se quella moneta non paga la procedura.

La settimana scorsa, la giunta comunale di Austin ha approvato la riga punto relativa nell'ultimo bilancio della città. Cominciando il 1° ottobre, ha accantonato $150.000 da passarsi ai nonprofits che forniscono “ai servizi di sostegno logistici„ per le donne a basso reddito nella città che cercano un aborto.

Nessuno dei gruppi forniscono l'aborto, in modo dai sostenitori di nuova voce di bilancio della città la descrivono come soluzione alternativa unica alla legge dello stato.

“La città deve trovare i modi creativi aiutare le comunità vulnerabili nella nostra città e vedo questo come appena altro modo,„ ha detto la consigliera Delia Garza.

John Seago, il Direttore legislativo per la destra del Texas a vita, ha detto che sebbene Austin non stia violando la lettera della legge statale, le sue guide stanno violando chiaramente “il principio„.

“La legislatura non ha creduto che fosse etico usare i dollari di contribuente per avvantaggiare l'industria di aborto,„ Seago ha detto. “Così se è la clinica stessa, se sta pagando la procedura stessa, c'è un'industria sviluppata intorno a quella che non vogliamo usare i dollari di contribuente per avvantaggiarci.„

Poco tempo dopo che il bilancio della città passasse, ex consigliere comunale Don che di Austin Zimmerman ha citato la città in uno sforzo per bloccare il finanziamento. Nella sua causa, file in un tribunale di prima istanza della contea di Travis, Zimmerman ha reclamato “questa spesa del contribuente che la moneta viola le leggi dell'aborto dello stato.„

I sostenitori dello sforzo di Austin dicono che la voce di bilancio è su terra legale solida. Egualmente dicono che è un punto importante per assicurarsi che le donne a basso reddito, almeno localmente, possano ottenere gli aborti legali in uno stato che sta limitando costantemente l'accesso alla procedura negli ultimi dieci anni.

Erika Galindo, un organizzatore con il fondo di Lilith, ha detto alla giunta comunale di Austin nel corso di una riunione questa estate che Austin dovrebbe richiedere ad un supporto mentre alcune città passano i divieti con tutti i mezzi a disposizione di aborto. Presto di estate, Waskom - una piccola città nel Texas orientale - ha vietato la procedura e si è dichiarato la città del santuario dello stato primo “per il futuro.„

“La città di Austin ha un'opportunità di fissare un nuovo standard per le soluzioni creative ed eque per le comunità in un momento in cui i legislatori dello stato e gli enti locali come la giunta comunale di Waskom hanno girato le loro parti posteriori sui lavoratori e sulle donne a basso reddito di colore,„ Galindo ha detto.

Le guide della città di Austin hanno detto che il trucco della loro giunta comunale probabilmente ha svolto un ruolo nella decisione per costituire un fondo per i programmi che forniscono il supporto logistico. Mentre il divieto di Waskom è stato passato da un consiglio del tutto maschio, Austin ha una giunta comunale parte-femminile.

“Non penso che sia tutta la coincidenza che avete un consiglio parte-femminile rendere a questi generi di emissioni una priorità,„ Garza abbia detto. “Abbiamo veduto a come questa destra è stata scheggiata via - tutti i tipi di barriere che sono collocate davanti alle donne che stanno cercando semplicemente un'opzione che è ancora un diritto costituzionale in questo paese.„

Più della metà delle cliniche di aborto nel Texas hanno dal 2013 chiuso, andando da 40 cliniche a 17. Le vaste bande dello stato enorme non hanno fornitori di aborto.

Le guide ed il personale della città in Austin ancora stanno risolvendo come le donne si qualificheranno per la moneta e che gruppi al contratto con, ma raggruppa già fare questo lavoro attraverso lo stato probabilmente otterranno alcuno del finanziamento della città.

Fra quei gruppi è la scelta del Texas del fondo, un senza scopo di lucro in tutto lo stato che fornisce le disposizioni di viaggio per le nomine di aborto per le donne nel Texas che non può permetterseli. L'organizzatore Sara Lopez ha detto che la guida del gruppo può comprendere fornire alle donne la moneta del gas, i biglietti di bus o la giro-divisione - ed a volte una camera di albergo ricuperare dentro.

Spesso, Lopez ha detto, sta aiutando le donne che sono già genitori e che possono permettersi a mala pena la procedura stessa di aborto - e tanto meno i costi che vengono con la fabbricazione alla nomina. Per molte di queste donne, ha detto, una poca guida va un modo lungo.

“Stavo chiacchierando ieri con qualcuno,„ Lopez ha detto. “Aveva preso appena il suo appuntamento ma d'altra parte rinviato perché era come, “oh, non ho realizzato che avrei dovuto essere andato per i tre o quattro giorni - in modo da ho dovuto spingere la mia nomina un'altra metà e di settimana per trovare la puericultura. „„

La legge del Texas richiede almeno due visite dell'ufficio prima che una donna possa ottenere un aborto. E le donne che vivono nelle parti rurali dello stato devono viaggiare spesso 200 miglia di distanza, o più, alla clinica di aborto più vicina.

Nel 2013, i legislatori del Texas hanno approvato una legge discutibile che ha imposto le restrizioni rigorose ai fornitori di aborto nello stato. Che la legge, conosciuta come la Camera Bill 2, le cliniche richieste da fornire e fornire come i centri chirurgici e hanno richiesto medici che forniscono gli aborti per avere ammissione dei privilegi ad un ospedale vicino. Seguendo che il passaggio della legge, molte cliniche intorno allo stato ha chiuso le loro porte.

La Corte suprema degli Stati Uniti finalmente direzione giù quelle restrizioni, ma molte delle cliniche hanno ancora riaprire - particolarmente le cliniche quel chiuso nelle parti rurali del Texas.

Ora le donne che vivono fuori delle città importanti affrontano spesso le grandi barriere di viaggio quando cercano un aborto. I nuovi fondi assegnati da Austin sono soltanto per le donne che risiedono all'interno della città.

Le donne che vivono nelle parti dello stato che non hanno una clinica continueranno a contare sui programmi in tutto lo stato come quello fatto funzionare dal gruppo di Lopez.

Lopez ha detto che lo sforzo di Austin decolla alcuna della pressione finanziaria sui gruppi come suo e libera più moneta per le donne che vivono nelle zone rurali.

“Penso che sia incredibile,„ Lopez ha detto della decisione di Austin. “Realmente spero di vedere che altre città nel genere del Texas di seguano il vestito.„

La copertura di KHN delle emissioni della sanità delle donne è supportata in parte dal David e dalle fondamenta di Lucile Packard.

Notizie di salubrità di KaiserQuesto articolo è stato ristampato da khn.org con l'autorizzazione delle fondamenta di Henry J. Kaiser Family. Le notizie di salubrità di Kaiser, un servizio di notizie editorialmente indipendente, sono un programma delle fondamenta della famiglia di Kaiser, un organismo di ricerca indipendente di polizza di sanità unaffiliated con Kaiser Permanente.