Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori partecipano a nuovo per eliminare la sperimentazione animale

I ricercatori all'università di California, riva del fiume, fa parte di una pianificazione ambiziosa all'ente per la salvaguardia dell'ambiente degli Stati Uniti, o EPA, eliminare la sperimentazione animale da ora al 2035. Il loro contributo: sviluppare un modo provare se i prodotti chimici causano i difetti di nascita osteomuscolari facendo uso del tessuto umano laboratorio-crescente, animali non vivi.

Lo zur Nieden di Nicole, un professore associato di molecolare, la cella e la biologia di sistemi e David Volz, un professore associato di tossicologia dell'ambiente, sono sia esperti sulle alternative alla prova della tossicità che polizza e regolamento regolatori dei prodotti chimici. Hanno ricevuto $849.811 per coltivare le cellule staminali umane nel tessuto del tipo di osso per saggiare i prodotti chimici industriali ed ambientali che potrebbero interferire con la crescita fetale.

I difetti di nascita che pregiudicano i tessuti osteomuscolari possono essere causati dagli ingredienti chimici in antiparassitari, fungicidi, vernici ed additivi alimentari. I prodotti chimici nocivi devono essere identificati con la prova per essere regolamentato. Corrente, questa prova è fatta sugli animali vivi, solitamente roditori quali i mouse.

Il progetto della riva del fiume del UC, piombo da zur Nieden, stimolerà le cellule staminali pluripotent umane, che hanno la capacità di svilupparsi in tutto l'ordinamento della cella, con gli agenti che li dirigono per formare le celle di osso. Le celle attraverseranno le stesse fasi inerenti allo sviluppo e saranno conforme alle stesse indicazioni molecolari di in un embrione umano. I ricercatori esporranno le celle ai prodotti chimici selezionati alle giunture critiche, quindi le valutano facendo uso della rappresentazione avanzata e delle tecniche d'ordinamento di prossima generazione.

Le celle di osso possono svilupparsi con tre vie differenti. lo zur Nieden userà i prodotti chimici conosciuti per pregiudicare gli itinerari specifici dello sviluppo dell'osso per cercare i reticoli in come i prodotti chimici pregiudicano queste origini. I reticoli serviranno da cianografie per i prodotti chimici sconosciuti difficili. Dopo, i ricercatori saggieranno i prodotti chimici sconosciuti e li confronteranno alle librerie precedentemente compilate dei composti che già sono stati provati in animali per vedere quanto accurato la capsula di Petri, o l'in vitro, prove è per la valutazione del rischio.

Una funzionalità dell'marchio di garanzia delle celle diformazione è che fanno una matrice ossuta dai piccoli cristalli chiamati hydroxyapatite, che finalmente formano il fosfato di calcio, la roba bianca sulla superficie di tutte le ossa. L'analisi visiva di risparmio di costi può contribuire ad identificare i difetti in calcio.

I cristalli del calcio sembrano bianchi una volta osservati con i vostri occhi. Ma quando osservate le culture facendo uso di microscopia di contrasto di fase, inverte l'indicatore luminoso in modo dai cristalli normali sembrano neri. I cristalli anormali avranno più bianco e tonalità di gray. Potete usare un algoritmo di analisi sulla base di immagini per misurare l'oscurità nelle immagini per determinare se il calcio si è formato correttamente o non.„

Zur Nieden, professore associato di molecolare, cella e biologia di Nicole di sistemi

Gli scienziati hanno saputo a lungo che gli animali differiscono dagli esseri umani nei modi inerenti allo sviluppo e fisiologici importanti e che i risultati dei test animali non sono sempre affidabili per la gente. Inoltre, la ricerca animale è costosa e che richiede tempo come pure sempre più indifendibile per le ragioni etiche. Le alternative non animali sono state in via di sviluppo per quasi 25 anni ed alcune sono già standard.

“Al grande pubblico, l'annuncio del EPA è sembrato uscire da in nessun posto,„ ha detto Volz, di cui il laboratorio ordinerà il RNA messaggero in celle di osso prodotto-esposte dal laboratorio di Nieden dello zur per cercare i cambiamenti nell'espressione genica. “Non è accaduto durante la notte. Quel treno già ha lasciato la stazione.„

Volz ha detto la scienza del EPA per raggiungere il programma di risultati, con cui la riva del fiume del UC ricevuta la nuova concessione, sta costituendo un fondo per la ricerca sulle alternative animali per più di 10 anni.

La pianificazione Del EPA per cessare la sperimentazione animale da ora al 2035 continua sui cambiamenti più in anticipo alla Legge di controllo di sostanze tossiche, o su TSCA, promulgato nel 1976. TSCA autorizza il EPA per regolamentare i prodotti chimici trovati nei generi di consumo quali gli agenti di sgrassatura, la mobilia, la vernice, il tappeto, l'abbigliamento ed altri beni di consumo. Il regolamento sotto TSCA non si applica ai prodotti chimici in alimento, droghe, cosmetici ed antiparassitari, che sono regolamentati in leggi varie.

Anche dopo TSCA, migliaia di prodotti chimici comuni utilizzati in tutto da plastica a protezione solare non sono state saggiate mai a sicurezza in esseri umani. Nel 2016, il congresso ha approvato al Lautenberg la legge della sicurezza chimica, emendante TSCA per chiudere la scappatoia per i prodotti chimici industriali. La legge ha affidato il EPA in mandato per valutare i prodotti chimici attuali con i chiari e termini applicabili e per sviluppare alle le valutazioni chimiche basate a rischio. Ha promosso l'uso dei metodi di collaudo non animali, un movimento cercato sia dall'industria che dai gruppi di diritti degli animali.

La nuova pianificazione di EPA introduce una cronologia aggressiva per arrampicarsi lo sviluppo delle prove non animali che possono predire esattamente la tossicità in esseri umani. Volz ha detto che gli Stati Uniti ritardano dietro alcuni altri paesi intorno al mondo, che già notevolmente hanno diminuito la sperimentazione animale. Ha detto che interagisce con meno e meno studenti interessati alla ricerca che comprende gli esperimenti sugli animali e che la nostra cultura sta spostandosi verso un desiderio di diminuire la sofferenza animale.

Ma nè Volz nè lo zur Nieden è sicuro che la sperimentazione animale può mai essere, una posizione echeggiata dall'appunto di EPA, che specifica dopo del 2035 quello, prove sugli animali completamente sostituite sarà approvata caso per caso. Alcuni prodotti chimici, per esempio, non sono direttamente sostanza tossica alle celle ma diventata tossica dopo che sono metabolizzati nell'organismo.

“Se il vostro risultato è che il prodotto chimico non interferisce con una cellula staminale umana che si sviluppa in un piatto, quanto sicuro potete essere che realmente non sta accadendo in esseri umani? Il migliore modo che dovessimo valutare che fosse un esperimento sugli animali,„ lo zur Nieden ha detto. “Allo stesso tempo, vogliamo fare questo in un modo appropriato. Noi deve pensare circa, è necessario questo realmente? Possiamo esaminiamo la domanda un certo altro modo?„

lo zur Nieden pensa che abbiamo bisogno di un sistema a file, con le prove in vitro diserbanti fuori i prodotti chimici più tossici in primo luogo e le prove sugli animali hanno usato dove le prove in vitro non rivelano la tossicità.

“Se non potete completamente sostituire una prova sugli animali con un metodo in vitro, potete fare diminuire almeno la sofferenza dell'animale. Se pensate ad un prodotto chimico altamente tossico che ha effetti sulla mamma mentre è esposta durante la gravidanza come pure sugli embrioni di sviluppo, se potete usare un sistema di prova in vitro per trovare tutti questi forti prodotti chimici tossici, non dovrete verificarli in un animale,„ ha detto.

Le versioni precedenti dello zur Nieden del sistema di prova useranno per la nuova ricerca osteomuscolare hanno potute identificare i prodotti chimici embriotossici per altri tessuti, quale il tessuto del cuore, con accuratezza quasi 100%.