Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Sapere quando e come diminuire dosaggio dell'opioide determinante per la gestione sicura di dolore

Molti fornitori di cure mediche oggi provano ad evitare amministrare o prescrivere i farmaci di dolore dell'opioide una volta possibili a causa dei beni inducenti al vizio degli stupefacente. Ma per alcuni pazienti, i farmaci dell'opioide rimangono il più efficace, la maggior parte si appropriano il trattamento per i loro reclami soggettivi di dolore.

Quando gli opioidi sono necessari, sapendo quando e diminuire il dosaggio è una componente cruciale ad un piano di gestione sicuro di dolore. Ed è il più facile ed il più sicuro fare questo con l'aiuto di un medico specialista.

Quando è tempo di cominciare svezzare fuori dagli opioidi prescritti?

Quando gli opioidi sono prescritti per dolore acuto (significare il dolore normalmente si sbiadisce con la guarigione, è collegato con danno di tessuto e significativamente altera il vostro funzionamento di ogni giorno), svezzare accade spesso in una - quattro settimane della lesione, secondo il tipo di lesione.

Con dolore cronico (dolore che dura più lungamente del trattamento curativo normale - per tre mesi o più lungo), lo scopo del farmaco dell'opioide è un poco differente. Il farmaco di dolore è usato non appena per trattare il dolore, ma anche per migliorare la qualità di vita e la funzione, facendo uso della dose più bassa del farmaco stata necessaria per massimizzare la funzione di ogni giorno.

Quando avete dolore cronico e siete su un farmaco dell'opioide della alto-dose e/o la vostra funzione non sta migliorando con quel farmaco, quindi può essere tempo di studiare la possibilità di affusolare giù la dose o completamente di diminuire il farmaco.

Alcune altre ragioni di diminuire farmaci dell'opioide:

  • Se avvertite gli effetti secondari severi (per esempio costipazione, fatica, danno conoscitivo) che interferiscono con le attività quotidiane
  • Se non potete aderire alla pianificazione prescritta del trattamento
  • Se ci sono altre emissioni di salubrità che aumentano il vostro rischio di essere sul farmaco a lungo termine dell'opioide (per esempio apnea nel sonno, fegato o malattia renale, rischi di alto-caduta)
  • Se c'è prova di abuso di sostanza o di comportamento anormale

Chi può aiutarvi a diminuire sicuro opioidi

I fornitori di pronto intervento possono aiutare spesso con i farmaci affusolanti. Se siete su una dose elevata molto del farmaco di dolore dell'opioide, è meglio da parlare con uno specialista di dolore (un medico che è quadro certificato nella medicina di dolore o nella medicina centro ospedaliero/del palliativo). Possono aiutarvi a determinare un programma appropriato di svezzamento.

Come i farmaci dell'opioide sono diminuiti solitamente?

Non c'è norma generale agli opioidi diminuire. La maggior parte dei pazienti, sebbene, possano tollerare l'abbassamento della loro dose da 10 - 20% ogni settimana, con pochi effetti secondari di ritiro.

Se siete stato sugli opioidi della alto-dose e/o state catturandoli per un tempo molto molto, una conicità più lenta potrebbe essere necessaria - fare diminuire la dose durante i mesi invece del settimanale.

Perché è importante diminuire lentamente

Il ritiro dell'opioide non è pericoloso, ma gli effetti che potete percepire possono essere estremamente scomodi e sgradevoli. I sintomi variano da relativamente delicato, quali gli occhi acquosi o un radiatore anteriore semiliquido, ai sintomi digestivi sgradevoli e dolore di muscolo più serio, frequenza cardiaca e pressione sanguigna aumentata ed ansia, irritabilità o la depressione.

I sintomi di ritiro dell'opioide possono cominciare nelle ore ai giorni di un arresto brusco nel farmaco dell'opioide e possono durare le settimane. I sintomi possono essere peggiori nelle prime 48 - 72 ore e migliorare col passare del tempo - solitamente con risoluzione in cinque - 10 giorni.

Come il vostro medico di pronto intervento o specialista di dolore può contribuire a progettare una pianificazione affusolante

Quando i fornitori di cure mediche individualizzano un opioide che affusola la pianificazione, provano a determinare lo scopo iniziale per ogni paziente. Lo scopo può essere di ridurre una dose alla dose più bassa del farmaco dell'opioide che possa migliorare simultaneamente il dolore e la funzione. Lo scopo ha potuto essere completamente di estremità la terapia dell'opioide complessivamente.

I fattori che influenzano la sincronizzazione della pianificazione affusolante lo includono se c'è abuso di sostanza o del comportamento insolito - in quel caso, è importanti da diminuire più rapidamente perché i rischi di continuazione del farmaco dell'opioide superano i rischi in peso di ritiro dell'opioide.

Se qualcuno che cattura una dose regolamentata del lungo termine del farmaco dell'opioide, essi probabilmente richiede un più lungo, pianificazione affusolante più graduale che qualcuno che abbia catturato ad opioide il farmaco per appena alcune settimane.