La procedura di Cryoablation ha potuto essere un'alternativa a chirurgia per cancro al seno

Quando Jeanne Anderson è stato diagnosticato con cancro al seno tre anni fa, il residente di Beverly Hills ha subito un corso della chemioterapia per restringere i tumori in preparazione di chirurgia. Ma grazie ad una procedura come minimo dilagante che uccide le cellule tumorali congelandole, poteva evitare i rischi ed il tempo di recupero di chirurgia ed ora è senza Cancro.

Anderson era oncologo riferito a Aron Bick, MD, dopo che il suo ginecologo ha individuato un nodulo del seno nel giugno 2016. Gli studi della rappresentazione hanno confermato l'esistenza di singolo tumore sul petto sinistro ed Anderson ha subito un corso della chemioterapia per restringere il tumore, che doveva essere eliminato chirurgicamente più successivamente.

Poiché Anderson ha avuto un piccolo, la fase iniziale, il tumore a basso rischio, Bick ha consultato il radiologo interventional Peter J. Julien, MD, capo della rappresentazione toracica ed ablazione del tumore al centro della rappresentazione delle fondamenta di S. Mark la Taper al Cedro-Sinai ed Anderson è stato offerto la procedura di cryoablation come alternativa a chirurgia. Gli studi recenti hanno suggerito che la procedura potesse essere efficace nella cura delle donne con i cancri al seno a basso rischio.

“Sono stato interessato sempre all'agopuntura, Pilates, yoga e maturazione-cose mediche olistiche che la gente potrebbe pensare come a medicina alternativa,„ ha detto Anderson, che aveva letto sulle tecniche di cryoablation per il trattamento di cancro al seno. “Quando il mio oncologo mi ha detto circa questa procedura, sono stato intrigato perché non è tradizionale ed ho calcolato che non ho avuto niente perdere.„

La terapia di Cryoablation, fatta tipicamente su una base del paziente esterno, cattura di meno che un'ora, con i pazienti che ritornano solitamente alle loro attività normali poco dopo. La procedura usa freddo-fare la media estremo meno 150 gradi di Celsius, o 238 gradi inferiore a zero Fahrenheit-a distruggono le cellule tumorali e si chiudono fuori dai vasi sanguigni che li alimentano. Julien usa il CT o l'orientamento di ultrasuono per collocare precisamente una sonda minuscola per il trattamento, facendo uso soltanto dell'anestesia locale come stata necessaria. L'azoto liquido è presentato attraverso la sonda, formante una palla di ghiaccio intorno al tumore e mortale il cancro. A differenza delle tecniche di ablazione che usano il calore, il cryoablation è considerato meno probabilmente di danneggiare il tessuto e l'interfaccia circostanti del petto.

Uno studio preliminare ha presentato l'anno scorso alla riunione annuale della società radiologica dell'America settentrionale ha mostrato “le indicazioni iniziali dell'efficacia nella cura delle donne con i cancri al seno a basso rischio.„ Secondo i ricercatori, c'era soltanto un caso della ricorrenza su 180 pazienti nel corso dello studio quadriennale.

La terapia percutanea di cryoablation non è appropriata in tutti i casi, ma per i piccoli, tumori a basso rischio, può a volte sostituire la chirurgia di rimozione del tumore. La conservazione del petto e l'aspetto del cosmetico sono spesso i fattori importanti per le donne che subiscono il trattamento di cancro al seno e confrontato a chirurgia, al volume del petto delle prerogative di cryoablation, alla posizione del capezzolo ed alla sensazione, mentre evitando sfregio prominente.„

Peter J. Julien, MD, radiologo, capo di rappresentazione toracica ed ablazione del tumore, centro di rappresentazione delle fondamenta di S. Mark Taper, Cedro-Sinai

Anderson, che non era un partecipante ad un test clinico, era il primo paziente al Cedro-Sinai per subire la procedura di cryoablation per cancro al seno. Un precedenti architetto arredatore ed a dopo Presidente dei giardini di Robinson visitano ai giardini della Virginia Robinson a Beverly Hills, ora si offre volontariamente a tempo pieno come collettore di conservazione dell'impianto del giardino, assistente alle manifestazioni ed il giardino visita intorno al mondo. Un membro del consiglio superiore, Anderson del Cedro-Sinai egualmente si è offerto volontariamente per aiutare le donne ed i bambini avariati alla buona protezione del pastore.