La rappresentazione dettagliata di trypanosome apre la strada affinchè le nuove opportunità combatti la malattia del sonno

Il parassita trypanosome non nuota tramite un vaso sanguigno come è stato presupposto sempre, può essere portato semplicemente con il flusso. Il parassita responsabile di decine di migliaia di morti inscatola, tuttavia, aderisce alla parete di un vaso sanguigno. L'organismo unicellulare può anche fornire l'organismo di un essere umano o di un animale tramite questa parete. Questi sono i risultati più importanti di uno studio dall'università di Wageningen & della ricerca (WUR) pubblicata su eLife.

Il trypanosome è un parassita che può vivere in entrambi gli animali ed esseri umani ed è responsabile della malattia del sonno in Africa e della malattia di Chagas nel Sudamerica. Queste sono entrambe le malattie che ricevono relativamente poca attenzione, ma entrambe costo le durate delle centinaia di migliaia di gente ogni anno.

Immagini spettacolari

Gli scienziati hanno supposto sempre che i movimenti trypanosome attraverso la circolazione sanguigna. Ma come fanno che non è stato determinato mai esattamente.

I ricercatori dall'università & dalla ricerca di Wageningen hanno studiato a come una variante del parassita (carassii di Trypanosoma) si muove tramite i vasi sanguigni di uno zebrafish. Non solo questo il pesce ha un sistema immunitario che è comparabile a quello di un essere umano, uno zebrafish è egualmente trasparente. Di conseguenza, i movimenti dei trypanosomes potrebbero essere catturati da una macchina fotografica speciale che catturano le immagini a 500 immagini al secondo.

Queste immagini sono spettacolari, perché ora possiamo vedere per la prima volta che cosa i parassiti fanno nell'organismo del loro host.„

Maria Forlenza, professore associato, WUR

È stato indicato più presto che i trypanosomes sono buoni nuotatori e quindi è stato presupposto sempre che attivamente si muovessero tramite i vasi sanguigni. Chiunque che vedi la velocità del sangue scorrente nel video può immediatamente immaginare che l'organismo non faccia sforzo affatto per muoversi.

Invada l'organismo

Inoltre, le immagini egualmente indicano chiaramente che il trypanosome può aderire alla parete del vaso sanguigno. Ciò permette di determinare dove il parassita lascia la circolazione sanguigna. Forlenza: “Ma più d'importanza, possiamo ora studiare come fornisce l'organismo tramite la parete del vaso sanguigno.„

Se il parassita lascia la circolazione sanguigna, può sfuggire al sistema immunitario. Inoltre, può muoversi all'interno dell'organismo. Se riesce a raggiungere il cervello, trypanosome può causare la malattia del sonno. Finora è stato presupposto sempre che l'organismo utilizzasse il suo flagello (coda) per forzare un passaggio. Grazie al metraggio da questa ricerca è stato evidente che sta usando l'altra estremità del suo organismo. Questa conoscenza nuova può possibilmente essere usata in futuro per combattere le infezioni causate dal trypanosome.

Source:
Journal reference:

Dóró, E. et al. (2019) Visualizing trypanosomes in a vertebrate host reveals novel swimming behaviours, adaptations and attachment mechanisms. eLife. doi.org/10.7554/eLife.48388.