Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Registrazioni incise, violazioni di sanità di dati scoperte

Un nuovo studio pubblicato negli annali del giornale di medicina interna il 24 settembre 2019, attira l'attenzione sulle implicazioni serie del cibercrimine nell'area delle registrazioni di sanità.

Credito di immagine: Jariryawat/Shutterstock
Credito di immagine: Jariryawat/Shutterstock

Il ricercatore John (Xuefeng) Jiang indica che le cartelle mediche di quasi 170 milione di persone sopra il paese sono state incise nel 1461 hanno riferito le violazioni di dati. Questi si sono presentati durante dieci anni, dal 21 ottobre 2009, al 1° luglio 2019. In tutti questi incidenti, la gente ha perso uno o più pezzi di dati personali importanti. Ed oltre 70 per cento comprenda l'informazione sensibile che potrebbe piombo al furto di identità. Non è appena il numero dei pazienti interessati; è il genere di informazioni che i criminali rubano che sono importanti.

Le violazioni della sicurezza del PHI sono state riferite online dal ministero dei servizi sanitari e sociali (HHS), che devono essere comunicati che ogni volta una violazione di dati di sanità accade. I programmi ed i fornitori di sanità devono comunicare legalmente ogni volta che le informazioni protette di salubrità sono raggiunte dal personale non autorizzato. Il HHS a loro volta deve riferire pubblicamente ogni caso se sopra 500 persone è implicato.

Reticoli del furto di dati

Per identificare i generi di furto che sono i più comuni nel dominio cyber di sanità, il ricercatore ha esaminato una ripartizione dettagliata delle violazioni di dati pubblicate da HHS durante questo periodo. In tutte le incisioni riferite di informazioni protette di salubrità (PHI), il pirata informatico ha ottenuto i dati personali che variano dal nome del paziente al indirizzo email.

A metà eccessivo di loro (circa 960 casi), 150 milione di persone hanno perso il controllo dei loro numeri di patente, le date di nascita ed i numeri della previdenza sociali. In più di 500 incidenti, molti milioni di persone hanno trovato le loro informazioni finanziarie esposte ai pirati informatici. Ed in quasi 190 casi, i criminali hanno ottenuto l'accesso al conto bancario ed ai dettagli della carta di credito di quasi 50 milione di persone.

Per 50 milione pazienti, le loro cartelle sanitarie di per sé sono state esposte, fornenti altre i dettagli della loro diagnosi, al trattamento ed a farmaci. Ciò ha compreso i dettagli molto sensibili quali le dipendenze, lo stato del HIV, le infezioni trasmesse sessuali (STIs), cancro e la malattia mentale, in 2,4 milione registrazioni pazienti che coprono 22 casi del cibercrimine.

Che cosa possiamo fare

Malgrado la violazione di informazioni mediche private, Jiang non pensa che ci sia molto guadagno dall'ottenere l'accesso a questo genere di dati, che sono dure da vendere con profitto. Invece, gli identificatori personali, i numeri di carta di credito ed altri dati che possono essere venduti per rifornire il furto di combustibile di identità sono più grandi obiettivi. Così il bilanciamento fra accesso ai dati e protezione dei dati deve essere calcolato con attenzione; per renderlo più facile recuperare i dati pazienti, non dovreste compromettere sulle barriere di obbligazione. E se non potete applicare la protezione specializzata a tutto, getti la vostra moneta alle informazioni personali e finanziarie sensibili piuttosto che su informazioni puramente mediche. Ciò è il modo più importante renderlo più duro e meno rewarding per incidere il PHI.

Jiang dice, “il messaggio principale per gli ospedali ed i fornitori di cure mediche è, se disponete delle risorse limitate per salvaguardare le informazioni, voi dovrebbero mettere più enfasi sui generi sensibili di informazioni che possono essere venduti sul Web scuro.„ E per i pazienti, consiglia, non importuni circa quanti registrazioni sono stati rotti, ma esamini che cosa è stato rubato.

Altri esperti in biostatistica concordano, ma dicono che ancora non vorrebbero alcun'informazione privata passare con chiunque le mani eccetto quelli del personale autorizzato. Secondariamente, stanno discutendo sul migliore modo tenere i dati fuori mano. Ha potuto essere un " server "; potrebbe essere sulla nuvola. Naturalmente, lo stoccaggio della nuvola è trattato dalle più grandi società, con maggior potenziale per le violazioni massicce di dati. Ma d'altra parte, queste società possono permettersi solitamente di investire dentro gli strumenti molto meglio e più abbondanti per proteggere le informazioni che memorizzano contro incidere.

Journal reference:

John (Xuefeng) Jiang, PhD; Ge Bai, PhD, CPA, Types of Information Compromised in Breaches of Protected Health Information. Ann Intern Med. [Epub ahead of print 24 September 2019] doi: 10.7326/M19-1759, https://annals.org/aim/article-abstract/2751916/types-information-compromised-breaches-protected-health-information

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2019, September 25). Registrazioni incise, violazioni di sanità di dati scoperte. News-Medical. Retrieved on January 22, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20190925/Healthcare-records-hacked-data-breaches-uncovered.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Registrazioni incise, violazioni di sanità di dati scoperte". News-Medical. 22 January 2021. <https://www.news-medical.net/news/20190925/Healthcare-records-hacked-data-breaches-uncovered.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Registrazioni incise, violazioni di sanità di dati scoperte". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20190925/Healthcare-records-hacked-data-breaches-uncovered.aspx. (accessed January 22, 2021).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2019. Registrazioni incise, violazioni di sanità di dati scoperte. News-Medical, viewed 22 January 2021, https://www.news-medical.net/news/20190925/Healthcare-records-hacked-data-breaches-uncovered.aspx.