Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori di NAU mirano a trovare il collegamento microbico fra due malattie respiratorie comuni

Asma e rhinosinusitis- (CRS) cronico; infiammazione del seno che dura almeno tre mesi; sono le malattie serie e costose ed entrambe sono sull'aumento. Secondo l'accademia americana dell'allergia, l'asma e l'immunologia, CRS pregiudica fino a 16 per cento della popolazione adulta degli Stati Uniti e mangia sui 5 per cento di vacillamento del bilancio della sanità del paese ogni anno. Asma, che comprende annualmente l'infiammazione delle vie respiratorie, delle influenze circa 8 per cento della popolazione e dei costi più bassi circa $56 miliardo nella sanità e nel tempo perso, secondo il centri per il controllo e la prevenzione delle malattie.

Gli istituti della sanità nazionali (NIH) recentemente hanno assegnato due ricercatori $468.472 di Northern Arizona University per studiare come il microbiota nelle gallerie di ventilazione superiori e più basse determina l'infiammazione in pazienti con queste malattie delle vie respiratorie.

Il corpo umano è domestico ai trilioni dei microbi, citati come il microbiome. La maggior parte della ricerca fin qui sul microbiome ha messo a fuoco sul tratto intestinale. Ma secondo Emily fa fronte, l'assistente universitario di biologia e l'assistente regista dell'agente patogeno di NAU e dell'istituto di Microbiome (PMI), le gallerie di ventilazione egualmente ha una diversa comunità microbica. Lei ed il ricercatore co-principale Greg Caporaso, professore associato di biologia e Direttore del centro per scienza applicata di Microbiome in PMI, piombo un progetto triennale per determinare se i microbi nell'intercapedine e nei polmoni del seno avviano l'infiammazione in pazienti con sia CRS che asma.

Mentre l'infiammazione è una parte normale e necessaria del trattamento curativo, a volte deriva da una risposta immunitaria disorientata ad una minaccia percepita ma inesistente. Cioè il sistema immunitario attacca le proprie celle dell'organismo, pensanti essi è intrusi, che possono piombo a CRS e ad asma.

Corrente, queste malattie sono trattate esclusivamente, ma la gente con CRS ha spesso asma, piombo credere che ci potrebbe essere una causa comune. Sorprendente, il microbiome del polmone e del seno di CRS ed i pazienti di asma non sono stati studiati in tandem.„

Emily fa fronte, assistente universitario di biologia e assistente regista dell'agente patogeno di NAU e dell'istituto di Microbiome (PMI)

Avere qualsiasi circostanza può essere misero e soffrire da entrambe può essere debilitante. Secondo fanno fronte, la gente a qualità di vita peggiore di rapporto di CRS che la gente con dolore alla schiena cronico, il diabete o l'angina. Se il gruppo può capire se il microbiome delle gallerie di ventilazione superiori e più basse sia che cosa collega il CRS e l'asma, le opzioni più efficaci del trattamento potrebbero diventare disponibili.

“Sappiamo che i metaboliti microbici interagiscono spesso con il sistema immunitario. Questo studio ci aiuterà a capirlo se questi metaboliti avviino una risposta infiammatoria,„ ha detto. “Se capiamo che le malattie siano microbiche in origine, quella può aprire la strada per a terapeutica basata microbiome. Nel migliore dei casi, i trattamenti potrebbero mirare al microbiome- superiore della galleria di ventilazione (seno); quale è molto più facile da raggiungere che i polmoni e molto più tollerabile per il paziente; per facilitare entrambe le circostanze.„

Lo studio a più strati ha progettato per stimolare gli studenti considerare le carriere nella scienza biomedica

Costituito un fondo per con la concessione di NIH, faccia fronte, Caporaso e parecchi studenti studieranno i microbiomes del polmone e del seno negli individui sani e nei pazienti di CRS con e senza asma usando l'ordinamento di prossima generazione e l'analisi metabolomic. Il gruppo egualmente studierà le risposte immunitarie in ogni sito della galleria di ventilazione per determinare se una correlazione esiste fra i cambiamenti nel microbiome e l'infiammazione. Per capire come il microbiota respiratorio alterato contribuisce ad infiammazione, eseguiranno gli esperimenti del laboratorio che espongono le celle immuni ai metaboliti microbici dai pazienti di CRS con asma.

“Stiamo collaborando con i clinici all'università di California San Francisco che stanno raccogliendo i campioni durante le procedure chirurgiche sotto forma di seno ed il polmone tampona,„ Cope abbiamo detto. “Tutti i campioni saranno analizzati nel nostro laboratorio a NAU.„

Un dottorando ed almeno tre studenti non laureati saranno coinvolgere in tutte le fasi del progetto, compreso il viaggio a UCSF per ombreggiare i clinici e per osservare la raccolta del campione. Cope studenti del mentore in laboratorio e Caporaso guiderà gli studenti nell'analisi di bioinformatica dei dati del microbiome.

“Gli studenti contribuiranno dall'inizio alla fine,„ Cope ha detto. “La loro partecipazione comprende il lavoro di laboratorio di conduzione, osservando le procedure cliniche e chirurgiche, analizzando i dati e la pubblicazione dei nostri risultati. I livelli multipli di questo progetto stimoleranno i nostri studenti considerare le carriere nella scienza biomedica e dare loro le buone fondamenta affinchè cui prevedano.„

Il laboratorio Cope mette a fuoco sul microbiota umano (batteri, funghi e virus che abitano in una parte del corpo) nelle malattie croniche della galleria di ventilazione. Il CRS è un fuoco primario al suo laboratorio.

Il laboratorio di Caporaso usa la messa a fuoco applicata di bioinformatica sulla ricerca del microbiome, sullo sviluppo di software e sulla formazione di bioinformatica. Tutti i software e contenuto educativo sviluppati nel laboratorio di Caporaso è open source e disponibile gratis per supportare la scienza e l'educazione aperte.