Gli uomini dovrebbero restare senza alcool per almeno sei mesi prima della concezione

Il consumo dell'alcool nella gravidanza già è collegato a disordine fetale di spettro dell'alcool (FASD). Tuttavia, un nuovo studio pubblicato nel giornale europeo della cardiologia preventiva il 3 ottobre 2019, rivela che i padri potenziali che bevono entro i tre mesi di preconceptional o i primi tre mesi della gravidanza mettono i loro bambini ad un elevato rischio di 44% di essere sopportato con un difetto del cuore. Per le madri che bevono durante questo periodo, l'aumento è 16%. E per concludere, bere di baldoria (definito qui come il consumo di cinque o più bevande in un'occasione) dall'uomo o le donne porta un 52% contro un aumento di 16% nel rischio del feto che è sopportato con la malattia di cuore, rispettivamente.

alcool-consumo-concezioneMateone | Shutterstock

Tale comportamento è stato definito “ad alto rischio e pericoloso„ ed i rischi hanno compreso non solo la salubrità ma anche quella del genitore del bambino, secondo il ricercatore Jiabi Qin. Per evitare questo rischio aumentato, gli uomini che attivamente stanno provando a concepire dovrebbero restare a partire dall'alcool per sei mesi o da più prima della concezione. Per le donne, il periodo di astinenza dovrebbe durare a partire da un anno prima della concezione alla conclusione della gravidanza.

Difetti di bevanda e del cuore dell'alcool

Circa 1,35 milione bambini nascono con i difetti del cuore ogni anno, rendente questo il tipo più comune del difetto di nascita. I difetti congeniti del cuore sono associati con l'alta mortalità perinatale (morte infantile all'interno di lavoro o una settimana della nascita). Egualmente causano un'più alta probabilità della malattia cardiovascolare nella vita più tarda malgrado la correzione dalla chirurgia.

I bambini con FASD egualmente hanno avuti anomalie del cuore in un quarto dei casi, indicante un forte collegamento fra l'esposizione dell'alcool durante la gravidanza e la malattia di cuore congenita. L'alcool è così un teratogeno specifico per i difetti del cuore. La novità nello studio corrente è la rivelazione che l'ingestione di alcol di preconceptional dai padri egualmente è collegata apparentemente ai difetti del cuore di sviluppo nel feto.

Lo studio corrente ha usato i dati su quasi 42.000 bambini sopportati con i difetti del cuore dal 1991 al 2019, ricavato da 55 studi. Questi dati anche assicurati di studi su quasi 300.000 bambini senza cuore disertano. L'analisi attenta dei dati ha indicato che la quantità e la frequenza di bere dai genitori erano direttamente proporzionali ad un modo non lineare al rischio di malattia di cuore congenita. Quindi, il percentile più basso di bere ha portato un rischio molto basso e statisticamente irrilevante di questa circostanza, ma il rischio è aumentato lentamente con bere sempre più pesante di un o entrambe il genitore.

Lo studio egualmente ha notato che le madri che hanno bevuto hanno avute bambini con un elevato rischio di 20% di un difetto specifico e serio del cuore hanno chiamato la tetralogia di Fallot una volta confrontate alle donne che hanno evitato l'alcool prima e durante la gravidanza.

Limitazioni

La natura d'osservazione dei mezzi di studio là è un collegamento fra le due circostanze, ma nessuno conosce come il cuore congenito di cause dell'alcool diserta, o anche se fa. Lo studio non può provare che bere dal padre è più tossico al cuore di sviluppo del bambino che tramite la madre. In terzo luogo, lo studio non può fornire un limite sicuro per il consumo dell'alcool nella gravidanza.

I meccanismi di fondo che connettono l'alcool parentale e le malattie di cuore congenite sono incerti e la cedola più ulteriormente ricerca. Sebbene la nostra analisi presenti le limitazioni - per esempio il tipo di alcool non è stato registrato - indica che gli uomini e le donne che pianificazione una famiglia dovrebbero smettere l'alcool.„

Jiabi Qin

Altre cose da evitare

Oltre all'alcool, determinate altre caratteristiche paterne sono state identificate nella ricerca precedente per pregiudicare avversamente il rischio del bambino che ha condizioni mediche serie. Per esempio, i bambini che nascono ai padri in 40 anni sono più a rischio della diagnostica con il disordine di spettro di autismo. Lo sforzo paterno e le abitudine di fumare possono anche causare i cambiamenti nei geni fetali che possono essere trasmessi alle generazioni future.

Lo studio fornito di rimandi conclude che i padri in grande aspettativa non dovrebbero fumare, bere o mangiare troppi alimenti industriali. Questi sono conosciuti per causare i cambiamenti epigenetici o i cambiamenti nel DNA che non pregiudicano la sequenza di codice ma alterano il modo che la funzione della molecola è regolamentata.

La maggior parte delle alterazioni della funzione del DNA che accadono in mouse sopportati ai genitori maschii più anziani piombo al loro apprendimento e memoria-alterati, con una più breve durata della vita e meno capacità della riproduzione. Il meccanismo è probabile essere la metilazione di, o l'aggiunta dei gruppi metilici, alle unità del DNA.

Lo sforzo anche può indurre i cambiamenti ereditabili del DNA, mentre mancanza di alimento nella vita in anticipo, prima che adolescenza fissata dentro, causato la predisposizione in diminuzione del mouse alla malattia cardiovascolare nella prole, mentre coloro che ha avuto nonni con l'esposizione a nutrizione difficile hanno avuti un'incidenza diminuita del diabete. Tuttavia, la prole nata dai padri che erano precedentemente glucosio di sangue più basso indicato alimento-sfavorito livella. Altri fattori di sforzo più psicologici come gli odori o i cambiamenti d'induzione dell'habitat riflessi come risposte più basse allo sforzo nella prole, suggerente che il comportamento è stato influenzato in una direzione ereditaria dai genitori alla prole.

Il fumo causa le mutazioni dello sperma, come già è conosciuto, mentre 75% dei bambini con FASD hanno padri con un problema bevente. Qui ancora, la metilazione del DNA è sospettata per essere il colpevole. La prole dei mouse alimentati l'alcool ha un'più alta incidenza di basso peso alla nascita, imparando i deficit e le emissioni di mobilità. Così i padri dovrebbero anche ciao per evitare l'esposizione a una vasta gamma di teratogeni poichè queste esperienze sono egualmente ereditarie via il epigenetics alla prole.

Journal reference:

1Zhang S, Wang L, Yang T, et al. Parental alcohol consumption and the risk of congenital heart diseases in offspring: An updated systematic review and meta-analysis. Eur J Prev Cardiol. 2019. doi:10.1177/2047487319874530. https://journals.sagepub.com/doi/10.1177/2047487319874530

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2019, October 04). Gli uomini dovrebbero restare senza alcool per almeno sei mesi prima della concezione. News-Medical. Retrieved on January 26, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20191004/Men-should-stay-alcohol-free-for-at-least-six-months-before-conception.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Gli uomini dovrebbero restare senza alcool per almeno sei mesi prima della concezione". News-Medical. 26 January 2020. <https://www.news-medical.net/news/20191004/Men-should-stay-alcohol-free-for-at-least-six-months-before-conception.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Gli uomini dovrebbero restare senza alcool per almeno sei mesi prima della concezione". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20191004/Men-should-stay-alcohol-free-for-at-least-six-months-before-conception.aspx. (accessed January 26, 2020).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2019. Gli uomini dovrebbero restare senza alcool per almeno sei mesi prima della concezione. News-Medical, viewed 26 January 2020, https://www.news-medical.net/news/20191004/Men-should-stay-alcohol-free-for-at-least-six-months-before-conception.aspx.