I bambini di Cincinnati riceve il rinnovo di concessione di NIH per ricerca di collaborazione sui disordini eosinofili

Il centro medico dell'ospedale pediatrico di Cincinnati ha ricevuto un di cinque anni, rinnovo di concessione $7,57 milioni dagli istituti della sanità nazionali (NIH) per continuare a piombo un consorzio delle organizzazioni da tutto il paese che condurranno la ricerca clinica sui disordini gastrointestinali eosinofili. Il consorzio dei ricercatori gastrointestinali eosinofili di malattia (CEGIR) egualmente formerà i ricercatori in come condurre la ricerca clinica.

I disordini eosinofili sono disordini infiammatori cronici. Queste circostanze probabilmente sono avviate tramite ipersensibilità allergica a determinati alimenti e una sovra-capitalizzazione nel tratto gastrointestinale dei globuli bianchi chiamati eosinofilo (parte del sistema immunitario dell'organismo). I disordini eosinofili possono causare vari reclami gastrointestinali, compreso i sintomi del tipo di riflusso, il vomito, la difficoltà che inghiottono, il tessuto che sfregiano, la fibrosi, la formazione di critiche, la diarrea, il dolore addominale e l'omissione svilupparsi nell'infanzia.

Quando l'infiammazione è nell'esofago, la circostanza è conosciuta come esofagite eosinofila. Quando è nello stomaco, la circostanza è chiamata gastrite eosinofila. Quando è nello stomaco e l'esofago e/o gli intestini, è chiamato la gastroenterite eosinofila. Quando è nel colon, è conosciuto come colite eosinofila. Nella concessione precedente, i ricercatori hanno studiato l'infiammazione nell'esofago, nello stomaco e nel colon. La nuova concessione metterà a fuoco su queste tre circostanze oltre alla gastroenterite eosinofila.

Questi sono dolorosi, malattie croniche che lo rendono difficile ed a volte impossible affinchè le persone mangino molti o tutti gli alimenti. Aspetto con impazienza di continuare ad avanzare la comprensione ed il migliore trattamento di queste malattie collaborando con i ricercatori eccezionali, i pazienti ed i gruppi di pressione pazienti come pure a preparare la generazione seguente di clinici e di ricercatori che saranno esperti in queste malattie.„

Marc Rothenberg, MD, PhD, Direttore del centro di Cincinnati per i disordini eosinofili ai bambini di Cincinnati ed al ricercatore principale sulla concessione

Oltre al Dott. Rothenberg, la concessione sarà orchestrata da Glenn Furuta, MD, Direttore del programma eosinofilo gastrointestinale di malattie all'ospedale pediatrico Colorado e professore della pediatria all'università di scuola di medicina di colorado.

CEGIR egualmente include i ricercatori clinici dall'istituto universitario di Baylor di medicina/ospedale pediatrico del Texas; Scuola di medicina di Icahn al monte Sinai; Clinica di Mayo; Università di Arkansas; Università di California; Ospedale pediatrico di Rady; Ospedale pediatrico di Lurie; Northwestern University; gli istituti della sanità nazionali; Centro medico dei ciuffi, l'università di colorado a Denver; Università dell'Illinois; Università della Pennsylvania; Università di North Carolina; Università di Utah; Ospedale pediatrico di Filadelfia; ed università di Berna in Svizzera.

Questi siti hanno competenza nelle specialità cliniche pertinenti, compreso la gastroenterologia, l'allergia, l'immunologia e la patologia. Egualmente hanno la capacità di integrare i bambini ed i pazienti adulti nel consorzio. Questi siti sono considerati i centri principali che lavorano a queste malattie e forniscono la cura clinica ai pazienti le malattie che sono studiate, secondo il Dott. Rothenberg.

Il CEGIR egualmente funzionerà con una serie di gruppi di pressione pazienti potenti, compreso l'associazione americana per i disordini eosinofili, la campagna che sollecitano la ricerca per la malattia eosinofila e la coalizione eosinofila della famiglia.

“La ricerca di collaborazione è critica per progresso nella comprensione e trattando queste malattie rare,„ dice il Dott. Furuta. “Molto è stato compiuto con il supporto dei pazienti e gruppi di pressione pazienti, le nostre reti professionali e clinici e ricercatori da tutto il mondo. Queste circostanze sono una preoccupazione globale di salubrità ed aspettiamo con impazienza di continuare il nostro lavoro con ognuno per migliorare le vite del paziente. Siamo così fortunati continuare queste collaborazioni attraverso questo consorzio e l'infrastruttura ed i trattamenti stellari della malattia rara ricercano la rete.„

Il finanziamento di concessione di NIH (U54AI117804) continuerà più ulteriormente a ricercare e sviluppare la competenza clinica, i ricercatori clinici del treno, progetti di ricerca clinici del pilota e consente l'accesso ad attinente all'informazione ai disordini eosinofili per i ricercatori di base e clinici, i medici, i pazienti ed il pubblico di disposizione. La concessione di NIH è costituita un fondo per dall'ufficio della ricerca rara di malattie, che fa parte del centro nazionale del NIH per l'avanzamento delle scienze di traduzione, come componente della rete rara della ricerca di malattia. Il premio egualmente è costituito un fondo per dall'istituto nazionale dell'allergia e delle malattie infettive, dal centro nazionale per l'avanzamento delle scienze di traduzione e dall'istituto nazionale del diabete e digestivo e delle malattie renali.