Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La nuova legge della trasparenza della California rivela il rialzo ripido dei prezzi all'ingrosso della droga

Le case farmaceutiche hanno combattuto duro contro legge approfondita della trasparenza dei prezzi della droga della California, approvata nel 2017. Ora, i funzionari della sanità dello stato hanno rilasciato il loro primo rapporto sugli aumenti dei prezzi quelle compagnie farmaceutiche cercate per proteggere.

Le ditte farmaceutiche hanno sollevato “il costo di acquisizione all'ingrosso„ delle loro droghe - il prezzo di listino per i grossisti senza sconti o bordi nero fotogramma - di una mediana di 25,8% dal 2017 attraverso il primo trimestre di 2019, secondo l'ufficio della pianificazione e dello sviluppo in tutto lo stato di salubrità. (La mediana è un valore al punto mediano di distribuzione di dati.)

I farmaci generici hanno veduto il più grande aumento mediano di 37,6% durante quel tempo. Tramite il confronto, il tasso di inflazione annuale durante il periodo era 2%.

Parecchie droghe hanno corrisposto fuori agli aumenti dei prezzi ben più heftier: Il costo di una versione liquida generica di Prozac, per esempio, è aumentato $9 - $69 appena nel primo trimestre di 2019, un aumento di 667%. Guanfacine, un farmaco generico per disordine dell'iperattività di deficit di attenzione (ADHD), sul servizio dal 2010, è aumentato più di 200% nel primo trimestre di 2019 - $87 per 100 2 pillole di milligrammo. I prodotti farmaceutici di Amneal, che fa Guanfacine, hanno citato “i costi di produzione„ e “le condizioni di mercato„ come ragioni per l'aumento dei prezzi.

“Anche in un momento in cui c'è un microscopio su questa industria, stanno superando bene avanti con gli aumenti dei prezzi della droga per le centinaia di droghe il tasso di inflazione,„ ha detto Anthony Wright, direttore esecutivo della salubrità Access del gruppo di pressione della California.

Il dibattito nazionale sopra i prezzi esorbitanti del farmaco da vendere su ricetta medica - e come alleviarli - è stato supposto per catturare la tappa centrale nelle ultime settimane, poichè il presidente della camera Nancy Pelosi ha rilasciato una pianificazione per negoziare i prezzi per l'altrettanto come 250 droghe di nome-marca, compreso insulina cara, per i beneficiari di Assistenza sanitaria statale. Un altro pianificazione allo studio nel senato fisserebbero un costo vivo massimo per i farmaci da vendere su ricetta medica per i pazienti di Assistenza sanitaria statale e penalizzerebbero le compagnie farmaceutiche se i prezzi aumentassero più velocemente dell'inflazione.

Presidente Donald Trump ha evidenziato i prezzi della droga come emissione nella sua campagna di rielezione. Ma gli sforzi dei legislatori per risolvere la legislazione sono probabili essere adombrati, per ora, tramite la messa in stato di accusa presidenziale. Nel Nevada, i funzionari della sanità all'inizio d'ottobre hanno multato le società $17 milioni affinchè non riuscire osservino la legge di due anni della trasparenza dello stato che richiede ai produttori della droga del diabete di rivelare l'informazione dettagliata del prezzo e finanziaria.

La nuova legge della droga della California richiede alle società di riferire trimestralmente gli aumenti dei prezzi della droga. Soltanto le società che hanno rispettato determinati standard - essi hanno aumentato il prezzo di una droga all'interno del primo trimestre ed il prezzo erano aumentato almeno di 16% dal gennaio 2017 - hanno dovuto presentare i dati. Le società che hanno rispettato gli standard sono state tenute a fornire i dati di fissazione dei prezzi per i cinque anni precedenti. Nel suo rapporto iniziale, lo stato ha messo a fuoco la sua analisi sulle tendenze di droga fissazione dei prezzi per circa 1.000 prodotti dal gennaio 2017 al marzo 2019.

La legge della trasparenza della California egualmente richiede alle case farmaceutiche di specificare perché stanno aumentando i prezzi. Col passare del tempo, quelle informazioni, oltre alle comunicazioni di costo, potrebbero creare “uno del più completo e database ufficiali della droga sui prezzi che abbiamo in tutta la nazione,„ Wright ha detto. “Quello, in sé, è progresso, di modo che possiamo migliorare le informazioni sulla spiegazione razionale per gli aumenti dei prezzi della droga.„

Ma i dati non riflettono gli sconti ed i bordi nero fotogramma per gli assicuratori e la farmacia avvantaggiano i gestori e ribassisti poca rassomiglianza a cui i consumatori realmente pagano, detto a Priscilla VanderVeer, un portavoce per la ricerca del gruppo commerciale ed i produttori farmaceutici dell'America. Il gruppo file una causa che cerca di capovolgere la legislazione della California che ancora non è stata risolta.

“Se la legislazione della trasparenza esamina soltanto una parte della catena di fornitura farmaceutica, senza entrare nei vari intermediari come gli assicuratori ed i gestori del vantaggio della farmacia che infine determinano che cosa i pazienti devono pagare al contatore della farmacia, non aiuterà i pazienti ad accedere a o permettere le loro medicine,„ VanderVeer ha detto in un email.

Indichi senatore Richard Pan (D-Sacramento), un pediatra che presiede il comitato di salubrità del senato, acconsente - fino a un certo punto.

“La trasparenza ha sempre valore,„ Pan ha detto. Ma i responsabili della politica hanno bisogno di più dati sui quanti gli assicuratori ed i consumatori stanno spendendo sui farmaci da vendere su ricetta medica, ha detto.

E si domanda perché il prezzo dei farmaci generici, compreso quelli con abbondanza di concorrenza, è aumentato alle più alte tariffe.

Le sue preoccupazioni sono state echeggiate dai ricercatori di polizza dell'università della California del Sud, che recentemente hanno pubblicato uno studio che ha concluso la maggior parte delle leggi livelle di stato della droga trasparenza è “insufficiente„ per rivelare i veri prezzi di transazione per i farmaci da vendere su ricetta medica, o dove negli eccessivi utili del sistema di distribuzione trovi.

“La domanda è, perché questi prezzi stanno andando su? Tipicamente, ci sono storie in competizione per quella,„ ha detto Neeraj Sood, decano vice dell'università di banco di California del sud di ordine pubblico e di un autore dello studio. “Forse il costo di produzione sta andando su,„ ha detto. “Forse ci sono una scarsità della droga, o alcuni concorrenti ottengono eliminati. Questa segnalazione [dei dati di costo di acquisizione all'ingrosso] realmente ci non dice quale di queste storie sono vere.„

Per ora, i nuovi dati della California non sono probabili essere di molta guida ai consumatori, Pan ha detto. Ma ha detto che potrebbe aiutare i funzionari pubblici nella loro domanda a revisionare il modo le droghe degli approvvigionamenti dello stato per 13 milione di persone sono servito da medico, Medicaid dello stato programma per i residenti a basso reddito. La pianificazione discutibile del Gov. Gavin Newsom per avere lo stato, piuttosto che le diverse pianificazioni mediche che di gestire-cura, negozia direttamente con le case farmaceutiche salverebbe lo stato i $393 milioni stimato all'anno da ora al 2023, secondo l'amministrazione.

Questa storia di KHN in primo luogo pubblicata su California Healthline, un servizio delle fondamenta di sanità di California.

Notizie di salubrità di KaiserQuesto articolo è stato ristampato da khn.org con l'autorizzazione delle fondamenta di Henry J. Kaiser Family. Le notizie di salubrità di Kaiser, un servizio di notizie editorialmente indipendente, sono un programma delle fondamenta della famiglia di Kaiser, un organismo di ricerca indipendente di polizza di sanità unaffiliated con Kaiser Permanente.